Tour Monte Legnone 2400 (via Delebio)

Questo itinerario ad anello, da effettuarsi preferibilmente in due giorni, ci permette di circumnavigare e di sfiorare la più alta cima delle Prealpi Lariane, della provincia di lecco, delle Orobie Occidentali: il Monte Legnone (2610 mt).

Si tratta di un itinerario estremamente impegnativo, a tratti cicloalpinistico, adatto a biker esperti, che non mancherà di ripagare gli sforzi grazie alle splendide viste panoramiche, alla splendida ed infinita discesa che lo caratterizza… ed alla fantastica ospitalità e cucina che troverete al Rifugio Griera

Il Legnone è una montagna stupenda, dalle caratteristiche alpine più che prealpine, affacciata sui laghi di Como e di Lugano, relativamente isolata dalle altre cime, con la caratteristica forma piramidale, si impone per la sua maestosità soprattutto se vista dal versante occidentale.

Durante la Prima Guerra Mondiale, anche il Monte Legnone è stato interessato dalla costruzione della cosiddetta Linea Cadorna, una linea di difesa con fortificazioni che correvano lungo tutte le Prealpi Lombarde. Alcune postazioni sono tuttora visibili anche sul Legnone (vedi sotto estensione Opzionale su Roadbook)

L’itinerario prevede un primo lungo tratto da Colico a Pagnona principalmente da effettuarsi su strada (prima la statale del lago, in seguito la provinciale della Val Varrone). In caso si debba effettuare il giro in un solo giorno e si sia almeno in due, è vivamente consigliato di lasciare una prima auto a Colico e caricare le bici su una seconda auto da lasciare a Pagnona o almeno a Tremenico (da dove le condizioni della strada peggiorano).

Per il primo tratto dell’itinerario in salita da Pagnona fino al Rifugio Griera ed alla Bocchetta del Legnone si rimanda al Giro "Monte Legnone & Rifugio Griera”
Come detto si consiglia il pernottamento presso il Rifugio Griera che, splendidamente recuperato, vi permetterà di scoprire (e riscoprire) i sapori della montagna, grazie alla sapienza ed alla curiosità culinaria della rifugista (Serena Sironi). Il rifugio gode di una splendida vista sui laghi di Como e Lugano e di innumerevoli cime alpine e prealpine, offre la possibilità di pernottamento, e dispone di servizio di custodia e riparazione bici

Dal rifugio si prosegue la salita in parte difficilmente ciclabile (in particolare il tratto dai 2050 ai 2200 e quello poco oltre i 2300) fino al termine della strada Militare del Legnone, a quota 2400, dove inizia una incredibile discesa di ben 2200 metri di dislivello che ci porterà a Colico via Rifugio Legnone - Delebio oppure direttamente via Passo Colombano - Scoggione!

Nel primo caso, l’itinerario prevede una prima discesa di 500 metri su impegnativo sentiero alpino fino al Rifugio Legnone (il primo tratto dai 2400 ai 2100 circa è molto esposto ed in parte senz’altro da percorrere a piedi), da qui si scende in un bosco in direzione est, su sentiero roccioso impegnativo ma molto divertente (se disponete di una Full-suspended!), poi su mulattiera si giunge ad Ossiccio (900 mt slm), da cui una veloce e panoramica sterrata ci porta rapidamente a Delebio, dove è possibile raggiungere la ciclabile del Sentiero Valtellina che ci riporta in breve a Colico.

This trail, recommended in 2 days, allow us to “circumnavigate” and approach the highest peak of the Lario Prealps, the Lecco Province and the Western Orobie: Mount Legnone (2610 m.a.s.l)

The tour is very challenging, with some alpinistic tracks, so only well trained bikers should attempt it, however it will repay you with amazing views of the Alps and the Lario, a wonderful and neverending downhill, and a friendly environment with fantastic food at Rifugio Griera!

Legnone is an amazing near-alpin Mountain; relatively isolated from the other peaks, with astonishing views of the Como
and Lugano Lakes and Its caractheristic pyramidal shape, it emerges majestically and shows in all its beauty especially
from the Northern area of Pian di Spagna

During first World War Mount Legnone was also part of the Linea Cadorna, a fortified defensive line build all over the
Prealps in Lumbardy. Some spots are still visible also here on Mount Legnone (see below)

The first section of this tour is a long warm up on paved road, starting from Colico, heading to Dervio and then up in Val Varrone up to Pagnona. In case you have only one day and you are at least two people, it is warmly recommended to leave one car in Colico and another in Pagnona, or at least in Tremenico (where paved road conditions worsen) in order to avoid the long uphill on paved (but still pleasant) road

From here and for all the uphill on Mount Legnone, the itinerary is the same as described in the tour “Monte Legnone & Rifugio Griera”

As said we recommend a stopover to the Rifugio Griera, a remarkably rebuilt mountain hut, will let you discover Mountain dishes that are just as typical as unexpected! All of this thanks to the passion and curiosity of Serena Sironi, the Griera
hutkeeper. The Griera Hut offers an amazing frontal view of the Lario lakes, Mount Rosa, and so many other famous Alpin
Peaks! Also Rifugio Griera is one of the first MTBiker-Friendly Huts in the surroundings, offering technical assistance, documentation, and a safe shelter for your MTB!

From the hut the uphill proceeds (partly not cyclable, especially from 2050 till 2200 and above more than 2300 mt) until we reach 2400 mt masl! here we start an unbelievable downhill of about 2200 meters that will bring us to Colico straight or via Delebio!
Heading to Delebio (recommended option), you will first downhill for 500 meters on a tuff Alpin track till Rifugio Legnone (the first section until 2100 mt is very steepy and in some sections it is definitely recommended to proceed on foot!), then down through a trail in a forest to the village of Ossiccio (900 mt) and from there on a fast and panoramic unpaved road to Delebio, where you will reach the Sentiero Valtellina cycle lane heading back to Colico.

With the second option, after biking down for the first 500 meters (common to the first section), before heading to Legnone Hut, we have to take on the left a 200 mt uphill till Passo Colombano; from there we have to head to Rifugio Scoggione (approx 1600 mt), then Pra Formica (1200 mt), Rusico (800 mt) and from there straight on to Colico




Come arrivare al punto di partenza

da Milano prendere SS36 direzione Lecco e poi Colico. Parcheggiare in prossimità della stazione FS.
In caso di itinerario in giornata si consiglia di caricare le bici su una seconda macchina, da Colico ritornare verso Dervio e da qui prendere la strada della Val Varrone fino a Pagnona o almeno fino a Tremenico, partendo in bici da qui

From Milan take the SS36 heading to Lecco, then Colico. Park close to the train station. In case you only have one day it is recommended to leave one car in Colico and another in Pagnona, or at least in Tremenico (where paved road conditions worsen) in order to avoid the long uphill on paved road

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

el paso

30.08.2013 20:59

Percorso in un giorno il 20 agosto.
Eravamo in 2.Siamo del Mtb Milano.Siamo abbastanza allenati e le discese impegnative non ci spaventano.
Detto questo dico:da fare solo se amate soffrire!E' il giro piu' duro che abbiamo mai fatto!
La sosta al Griera e' d'obbligo.
Sottolineo:fatelo in 2 giorni,controllando attentamente le condizioni meteo.Ed attenzione alla discesa!!

Marco
link
edit/delete

pinozo

23.04.2016 20:04

Fatto anche io più o meno in quel periodo con qualche minima variante sull'ultimo pezzo in discesa.
bellissima salita impegnativa per lunghezza e dislivello. da non trascurare il severo ambiente in cui ci si trova, soprattutto con tempo incerto.
non metto la mia traccia per evitare inutili doppioni.
da segnalare anche che la parte della strada militare che si fa in discesa è molto meno frequentata e un po' più rovinata ed esposta rispetto al tratto che si fa in salita passando per il Griera..

buona salita a tutti...
link
edit/delete

caspa

13.06.2016 09:43

Bellissimo itinerario! la discesa è molto esposta e impegnativa, per i primi 10km si sale raramente in bici. Fatto in 1 giorno l'anello Colico-Colico...hard
link
edit/delete

lazzaro54

15.06.2016 12:15

@caspa .. scusa, 10 km quasi sempre giù dalla bici?
link
edit/delete

caspa

15.06.2016 20:58

@lazzaro54 forse 10km è esagerato, ma da 400m di dislivello prima del "Passo" e fino a dopo Ossiccio è dura, non impossibile, ma molto esposto.
link
edit/delete

Olerbiker

17.06.2016 18:06

qualcuno sa se è possibile passare per Monte Colombano e scendere da Alpe Formica e Pian Prato? il rifugio a che punto del percorso si trova (come chilometraggio)?
link
edit/delete

milk&alcohol

11.05.2020 15:05

mi confermate che sono quasi 30km di asfalto?
se si, avete dei suggerimenti per evitarlo o almeno ridurlo?
onestamente mi paiono davvero troppi per un giro in mtb
link
edit/delete

Olerbiker

11.05.2020 18:22

I km di asfalto sono tanti, io l'ho fatto 3 anni fa partendo da Colico con tappa notte al rifugio Griera (ottima cucina). Per la discesa, giunto al rifugio Legnone con splendido ST ho svoltato verso Baita del Lago/rifugio Scoggione su un bel ST in traverso non completamente ciclabile, poi si imbocca una discesa sempre su ST, con tratti molto impegnativi, che porta direttamente in una zona alta di Colico ( se ben ricordo nella parte bassa c'è una gippabile ). Al tempo era molto battuta, ci era stata suggerita dai gestori del rifugio Legnone. Così si fa un pò meno asfalto.
P.S. se c'è una giornata limpida vai in cima al Legnone, sono 200m d+ da fare a piedi in cresta (no bici ) la vista dalla cima vale da sola il giro.
In sostanza a me era piaciuto molto
link
edit/delete

pinozo

11.05.2020 19:15

@milk&amp se guardi nei miei itinerari di solito faccio la salita da Posallo e tagli un bel po di asfalto..
La partenza è un po cruda.. ma a me piace..

Infos

Inserito da
laurent di santo
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
13.08.2011
Località
Colico
Regione
Altro
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
9 ore
Distanza
65
Dislivello
2400
Difficoltà tecnica
difficile-alpinistic
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1096
Downloads
120
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2023 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors