Polaris - Chia

Giro trail ad anello con partenza da Cala Verde.
Si parte lungo la statale 195 in direzione di Pula; la si abbandona prendendo dopo un km circa sulla sinistra via S.Antonio e poi via Nuraxeddus che diventa via San Michele.
Alla fine della via si gira a sinistra dove dopo poco inizia uno sterrato che ci porta al parco Polaris.
Si percorre la strada prinicpale fino a poco prima del primo edificio, dove si prende a sinistra su breve single track in salita che ci porta sulla stradina secondaria che corre dietro il parco.
Si arriva all'edificio 5 e si prende a sinistra su carrareccia compatta con il tipico fondo della zona. Da qui in circa 5km guadagneremo 450 m di dislivello.
La strada presenta qualche breve discesa, ma è sostanzialmente in salita, con alcuni tratti ripidi e diversi tornanti.
La discesa inizia ancora su carrareccia, ma fate attenzione ad un piccolo sentiero sulla destra da prendere dopo meno di un km, all'inizio di una curva sulla sinistra.
Questo breve single track tra la fitta vegetazione, in parte in salita, ci porta su un'altra strada forestale, ampia, dal fondo sconnesso e in parte scavato. Qui inizia la discesa vera e propria, a tratti velcoe e sempre su fondo sabbioso. Il panorama è mozzafiato, davanti a noi le spiagge di Chia e tutto intorno vegetazione rigogliosa e massi di granito.
La strada scende veloce con diversi tornanti, per raggiungere il fondovalle e uscire sulla statale 195.
Da qui proseguiamo in direzione Chia su asfalto.
Sosta obbligata in spiaggia, passando magari come in traccia sulla passerella in zona Aquadulci con cui si oltrepassa lo stagno e si arriva di fronte a Su Giudeu (7 km di asfalto tra andata e ritorno, ma ne vale la pena).
Se invece avete fretta, prima della casa cantoniera prendete a sinista (viale Mediterraneo) su asfalto per iniziare la seconda parte dell'itinerario: la strada romana.
Oltrepassato il resort, si inizia con lo sterrato; prendete a sinistra in salita e gustatevi gli scorci sulla torre di Chia. Dopo un paio di tratti su fondo sabbioso, dopoo una curva a destra inizia una salita ripida, ma non molto lunga. Da qui in poi si prosegue su strada forestale ancora per qualche km, per poi diventare più smossa e stretta, con qualche passaggio tecnico in salita ma sopratutto in discesa. In particolare troverete quasi alla fine un bel passaggio su rocce compatte. La strada costeggia un paio di calette per poi entrare nel viale del Pinus Village, e uscire dopo breve salita di nuovo sulla statale, che seguiamo per ritornare al punto di partenza.


Come arrivare al punto di partenza

Km 38 della SS 195

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

marcoz71

24.11.2011 14:29

fatto settimana scorsa, bel giro anche questo... non sono sicuro di aver ben capito la descrizione del giro... noi siam partiti da dove la traccia si incrocia con la SS195, percorrendo il giro in senso orario, quindi dapprima lungo un falsopiano sterrato e poi salendo sulla sterrata a tratti parecchio ripida... abbiamo seguito quel single track che porta sull'altra sterrata (molto bello, peccato così breve)... da li poi discesa a tratti molto sconnessa e poi giù lungo gli stabilimenti Polaris... divertente quel tratto semipianeggiante all'interno dei due muri di sasso, sembra una pista di bob... :-)
poi lungo tratto "noioso" e lungo la statale per raggiungere la parte che costeggia il mare fino a Chia... abbiamo avuto qualche difficoltà nel trovare il punto giusto per raggiungere il mare, perché la traccia sul GPS non veniva più indicata proprio per quella tratta, strano... comunque ne è valsa la pena, quel sentiero è veramente bello, gran bel passaggio, era sera con il sole davanti che tramontava, spettacolo... ovviamente non ci siamo fatti mancare la tappa in spiaggia lungo la passerella in legno...
link
edit/delete

ale-b

24.11.2011 15:24

Il giro è in senso antiorario!
link
edit/delete

marcoz71

24.11.2011 19:42

ah ecco, adesso ho capito... noi l'abbiam fatto in senso orario... infatti mi era venuto il dubbio riguardando la prima foto qui sopra, noi quella strada con i pini l'abbiam fatta in discesa... vabbé poco male, è stato bello anche nell'altro senso... il bel passaggio in costa al mare credo cambi poco farlo da una parte o dall'altra... :-)
link
edit/delete

ale-b

24.11.2011 19:47

La strada romana è sempre bella, ma fatta da Chia a Pula è meglio x alcuni passaggi che fai in discesa, soprattutto quello su roccia alla fine

Infos

Inserito da
ale-b
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
06.06.2011
Località
Località Calaverde, 09010 Pula CA, Italia
Regione
Sardegna
Tempo Percorrenza
3 ore pedalate
Distanza
41.0 km
Dislivello
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
facile
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
638
Downloads
223
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors