Superenduro Pogno

Tracciato della Superenduro di Pogno 2011
Partenza da Pogno, salita alla Bertagnina e poi via fino alla prova 2000 che sbuca a Valduggia; si risale, asfalto verso Pogno fino alla galleria e poi seguire x Valpiana/Madonna del Sasso. La traccia a differenza del percorso originale della gara da Zuccaro sale a Rastiglione ed imbocca il sentiero della Granfondo di Prerro (seguire per Alpe Rosa): è forse un pò più faticosa visto alcuni strappi ma almeno non si fà asfalto... poi si imbocca la discesa e ci si diverte fino a risbucare a Pogno centro


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

chato

15.10.2011 19:58

Giro stupendo e discesa molto divertente. Complimenti e grazie ai ragazzi che mantengono il sentiero. Se serve una mano di tanto in tanto fate un fischio.
link
edit/delete

chato

15.10.2011 19:59

E la variante LESBO e' una goduria :)
link
edit/delete

RS

11.03.2012 14:51

Fatto ieri: veramente bello, è un parco giochi!!!
link
edit/delete

insonne

28.04.2012 18:45

Fatto oggi insieme al mio socio di uscite, veramente bello, per me un po' ostico e difficile, è pur sempre una superenduro, comunque vale la pena di farlo.
link
edit/delete

Black Devil

06.10.2012 21:46

Non mi ha entusiasmato. Salita quasi tutta su asfalto, la prima delle due discese non è tenuta in buone condizioni e c'è molta presenza di sassi (specialmente sulla parte alta).
La seconda è più pulita e i ragazzi che si occupano della manutenzione la stavano facendo proprio in quel momento. Troppo però più di 1 ora di salita per fare poi solo 3 km. in discesa. Onestamente pensavo meglio dalla descrizione e dai commenti letti.
link
edit/delete

ventofreddo

08.10.2012 12:42

Fatta sabato credendo fosse un bel single-trail liscio e filante, come avevo visto in alcuni video... ma non è così: salti, forti pendenze, canyon (specie nella prima discesa), quindi consigliabile solo a chi non ha paura ed ha molta dimestichezza coi sentieri tecnici.
Confermo che la prima salita è molto rovinata, abbandonata, rispetto alla seconda che invece è pulita e ben tenuta.
La salita della Bertagnina è bella faticosa ma si fa. La seconda salita è invece molto meno ripida, almeno facendo l'asfalto.
link
edit/delete

Bonny84

08.10.2012 20:32

Purtroppo quando piove si rovinano parecchio... le 2 prove però sono spesso sistemate dai ragazzi dei club della zona..
il percorso è il tipico superenduro.. discese tecniche non ce ne sono... sono parecchio scorrevoli..
le salite se si conosce la zona si possono fare su sterro
link
edit/delete

paiogs

02.12.2012 15:19

Bellissimo giro, entrambe le discese molto divertenti e diverse tra loro. Asfalto non da noia essendo strade non trafficate, almeno ieri. Grazie x la traccia e a chi tiene i sentieri. Superconsigliato !
link
edit/delete

fra78s

07.01.2013 07:28

Fatto ieri 2 giri sulla ps1, ma con risalita su asfalto, discesa meravigliosa e tenuta benissimo, peccato gli ultimi due tornantini in paese un po' viscidi, da milano é uno spettacolo, in 1 oretta si gira in un posto stupendo
link
edit/delete

Hello Spank

11.01.2014 14:58

discese divertentissime
link
edit/delete

pliskin87

13.11.2018 23:14

il giro sul Prerro e stupendo fatta al gufiweek
https://www.youtube.com/watch?v=wa-ujgrMiHU

Infos

Inserito da
Bonny84
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
21.04.2011
Località
Via Cremosina, 15-19, 28076 Pogno NO, Italia
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3/4
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
3160
Downloads
752
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors