Traversata del Lagorai da Caoria

Percorso misto molto panoramico in una delle zone più belle e selvagge del trentino, i Lagorai.
Fatta con calma in due giorni.
primo giorno:
Partenza da Caoria su asfalto fino Rifugio Refavaie, a destra sterrato per Malga Laghetti; raggiunta la malga, poco dopo inizia la spinta fino al Passo Sadole.
Bellissimi panorami tra val Canali e Val di Fiemme.
Discesa facile su sentiero per Malga Sadole, poi giù ancora su sterrato fino a Ziano.
Asfalto fino a Predazzo, Bellamonte, Paneveggio (per chi abbia fretta si può evitare l'anello che ho fatto tornando indietro nel bosco tra Bellamonte e Paneveggio, salita su sterrato, discesa su sentiero breve ma bello; così si risparmiano 250m di dislivello).
Secondo giorno.
Si prosegue per il Valles, poi imboccando a dx la sterrata nella bellissima val Veneggia fino su a Baita Segantini, quindi Passo Rolle.
Bel sentiero fino ai laghi di Colbricon (è vietato alle bici, in luglio e agosto si fa a piedi).
Poi giù fino a Malga Ces, quindi su fino a Malga Tognola, sempre su sterrato; inizia un bellissimo tratto di sentiero verso Caoria (n. 352) che raggiunge la strada in Valsorda che termina infine a Caoria.


Come arrivare al punto di partenza

Caoria in Val Vanoi, pochi chilometri dopo Canal San Bovo (TN)

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

fabioso

19.12.2010 21:22

volevo sapere se da ziano al passo sadole e' ciclabile ese la discesa verso il rif Refavaie e' fattibile in bici, sto' preparando un giro di piu' giorni epartendo da imer e parte della salita della rampichissima poi il rif col bricon , lo farei in settembre il giro della val venegiia paneveggio e tornerei attraverso il passo sadole. hai qualche suggerimento?

ciao e grazie fabio
link
edit/delete

Obbi

29.12.2010 08:42

la salita tutta è ciclabile fino all'inizio del sentiero, poi solo a tratti.
la discesa ha un primo tratto impegnativo, probabilmente dovrai scendere dalla sella alcune volte, poi da malga laghetti riprende un bel tratto Xc; il panorama vale sicuramente la sfacchinata!
link
edit/delete

fabioso

09.08.2011 21:02

ho sentito il rifugio col bricon e mi hanno detto che il sentiero e' interdetto alle mtb in quanto parco naturale integrale, sei passato a piedi?
link
edit/delete

Manny

09.08.2011 23:32

Ciao, posso darti io qualche info, conosco la zona.
Ti confermo che il sentiero da M.ga Rolle al Rif. Colbricon è vietato alle MTB, in quanto riserva integrale, ma se non lo fai di sab./dom. puoi passare, altrimenti consiglio vivamente di spingere! Se lo fai di mattina presto è meglio, ma attento che il sent. è sotto osservazione dei forestali.
Per il Passo Sadole: da S a N spingi circa 40 min., poi discesa divertente quasi tutta in sella, con qualche tratto difficile fino a m 1800 (baita); da N a S spingi dalla baita a m 1800, a tratti si pedala ma con fatica, poi discesa bella ma tecnica, con molta ghiaia e sassi in alto, più ripida quando entri nel bosco.
Se scavalchi a M.ga Tognola tieni presente che il sent. 352 non è interamente ciclabile e nel primo pezzo di discesa si porta parecchio, poi verso il basso diventa più comodo, ma sempre impegnativo. Quando arrivi sulla forestale consiglio deviazione a dx per la casina forestale (2 minuti), posto incantevole con acqua.
Se hai bisogno di altro chiedi pure, ma solo nella zona Lagorai.
Bye, Manny
link
edit/delete

Obbi

11.08.2011 15:54

Confermo: secondo me in agosto il sentiero per Colbricon è meglio evitarlo.
In alternativa puoi scendere a San Martino con la parte finale del mio percorso "Pale di San Martino Val Gares"; non è niente male e non corri nessun rischio!

Infos

Inserito da
Obbi
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
07.09.2010
Località
Caoria
Regione
Trentino-Alto Adige
Tempo Percorrenza
9-10 h
Distanza
94.0 km
Dislivello
3000 ca
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio - duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1039
Downloads
116
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors