Cima Avostanis da Pramosio e CAI 402

Si parte dal parcheggio presso l'abitato di Cleulis di Timau in prossimità della salita con indicazione Casera Pramosio; la strada inizialmente è dolce e con una leggera pendenza e risulta completamente sterrata seppur in promiscuità con il traffico veicolare. La si percorre nel bosco per circa 7 km sbucando poi sulla piana della casera di Pramosio dopo 700 m. di dislivello; un po' di riposo prima di riprendere la seconda parte della salita, che ci porta al lago di Avostanis con pendenze molto forti, su cemento, ciottolato, strada bianca, qualche pezzo a spinta dove la pendenza e la strada dissestata non permettono di stare in sella (5-10 minuti a spinta); giunti alla casera Pramosio Alta con vista sullo splendido laghetto e la bella parete per gli arrampicatori, bici in spalla per circa 30min fino alla forca tra monte Avostanis e Creta di Timau (seguire indicazioni CAI 402) a quota 2060; abbandonata la bici si prosegue a piedi per raggiungere la cima dell'Avostanis, in 13 min di cammino per godere del panorama unico e spettacolare a 360°. Una volta scesi ci si prepara per la discesa inizialmente molto tecnica S3 con tratti S2 ed alcuni tratti a spinta tra le pietre di una vecchia frana, poi un piccolo tratto dolce fino al raggiungimento della C.ra Pal Grande di Sopra per scendere poi ad un ricovero di guerra, e poi si riparte con una discesa impegnativa, sempre s3 con piccoli tratti s2 fino ad un bivio dove si scende a sx attraversando un ponticello di legno; si scende lungo il torrente Rio Gaier tra un percorso acciottolato e pendente nella prima parte per poi diventare veloce e scorrevole in gran parte del fondo in ciottolato di una vecchia mulattiera di guerra senza comunque mai riposare, poi al bivio laghetti svoltiamo verso Timau, piccola risalita a spinta 5 min circa.. e poi giù fino a Timau con un divertente single track in S2. Sbucati sulla statale a Timau si prosegue fino al parcheggio.

Filmato discesa: https://www.youtube.com/watch?v=ZBa0I2vwR9Y




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

debonafr

17.08.2022 21:11

Fatto oggi. Giro molto bello e piuttosto tecnico. Io lo ho percorso con fondo asciutto, mi complimento con voi che lo avete fatto con il bagnato. Al bivio in prossimità della casera Pal Grande di sotto si puo' girare a destra fino ad incontrare la traccia che scende dal passo del Cavallo, qui normalmente si segue il 401 (itinerario Carnia Bike), ma c'e' anche una traccia a sinistra che scende ai laghetti. Mi chiedo se sia ciclabile e se possa costituire un'alternativa al 402 in caso di fondo bagnato.

Infos

Inserito da
civi65
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
24.07.2020
Località
Via Muses, 13, 33026 Cleulis UD, Italia
Regione
Friuli Venezia Giulia
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
5/6 ore
Distanza
22.0 km
Dislivello
1400
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
impegnativo
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
106
Downloads
15
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2022 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors