Varallo, Alpe Piane di Cervarolo, Prati

Questo tour era già stato percorso parzialmente facendo solo la parte bassa di Cervarolo e Prati, con la deviazione alla Madonna del Cucco non presente in questo itinerario, con l'amico Alessandro.
Qui il link: https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/19227

Oggi invece, sono a proporvi l'extention fino alle Piane di Cervarolo con la bella discesa lungo il 620 fino alla deviazione per Prati, allungando quindi il chilometraggio e il dislivello (praticamente quasi tutto su asfalto).
Come sempre un doveroso ringraziamento alla fonte di questo allungo che è l'amico Fabrizio Godio (Salitomania).
Qui trovate la sua recensione: http://www.salitomania.it/index.php?option=com_content&view=article&id=523:mtb-piane-di-cervarolo&catid=55:itinerari-mtb&Itemid=482

------------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/NDIGAxHKl6k

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

----------------------------------------------


Oggi sono in compagnia di Claudia (che ormai conoscete), l'amico Michele (del Black Devil Team) e la "Guest" Marco di Itinerari-MTB che ha accettato volentieri il mio invito a scoprire una bella parte della Valsesia.
Qui la sua recensione: https://www.itinerari-mtb.it/alpe-piane-di-cervarolo/

Riprendo quindi a pedalare spensierato, dopo le ultime tre uscite cicloalpinistiche, dove la bici in mezzo alle gambe in salita l'ho avuta ben poco.

Tour tutto pedalato quindi, sia in salita che in discesa, che ci porterà (o meglio porterò io i miei compari) a scoprire alcuni piccoli borghi sulle alture di Varallo.

Partiamo dalla Stazione di Varallo (che visiteremo con calma a fine giro, fermandoci a sorseggiare la solita birretta) in direzione del Sacro Monte meta obbligata se si passa da qui: http://www.sacromontedivarallo.org/wp/
Dal Sacro Monte si continua a salire verso Gerbidi e Verzimo, dopo inizia poi il bel 617 nel bosco, inizialmente con qualche su è giù e poi solo godurioso down fino a Pozzallo.
Continuiamo a scendere in traverso costeggiando il sottostante Rio Pianale per attraversare il ponte sul Mastallone, riprendere l'asfalto, passare per Barattina, riattraversare un altro ponte sul Mastallone e iniziare la lunga salita alle Piane di Cervarolo: 8 km., 700 mt. D+ all'8,7% di media.
Pausa ristoratrice alla bella chiesetta di Piane e poi giù sul 620 prima su terra battuta e poi su mulattiera all'interno di un bosco di faggeti.
Scendendo si attraversano i piccoli borghi toccati marginalmente durante la salita, che regalano una piacevole esperienza percorsi in bicicletta.
A Villa Inferiore deviamo a dx in direzione di Prati di Cervarolo, lungo un'altra piacevole mulattiera che, lungo il suo percorso, risulta sbarrata a causa di una vecchia frana mai ripristinata, ma che è possibile passare a piedi in due minuti.
Si arriva così a Prati, per scendere lungo asfalto (la mulattiera che torna al ponte risulta impraticabile) verso Varallo, passando lungo gli orridi del Torrente Mastallone e il Ponte della Gula: http://spazioinwind.libero.it/valsesia/gula.html
Ripassiamo sul ponte percorso all'inizio della salita per Cervarolo e poco più avanti scendiamo a dx (620) per passare sul vecchio ponte in pietra che ci porta a Barattina.
Ripercorriamo al contrario anche l'altro ponte passato all'andata, per prendere l'ultimo bel sentiero di giornata: l'SPG (Sentiero di Padre Gallino), che dopo qualche feroce strappetto di porta a planare alle porte di Varallo.
Passando sul bel Ponte Antonini entriamo nel Centro Storico di Varallo, dove vi potete sbizzarrire a percorrere le strette viuzze o rimanere sulla via principale (chiusa al traffico), dove potete prendere un gelato, gustarvi un fresca birra o sedervi sulla scalinate della Collegiata di S. Gaudenzio nella piazza principale e suo salotto indiscusso del paese, alla fine di un giro molto piacevole, senza infamia e senza lodi: magari dico così perchè ormai questo tour lo conosco bene, e voi... ne sarete soddisfatti???

Nota: da percorrere dopo periodo asciutto a fronte delle mulattiere presenti nel giro.

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
01.10.2019
Località
Varallo (VC)
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3h 50m (con calma)
Distanza
32 km.
Dislivello
1.236 mt.
Difficoltà tecnica
MEDIO
Condizione fisica
MEDIO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
111
Downloads
12
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors