Da La Bassa al Rifugio Serot

Si tratta di una variante alta e ridotta del percorso https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/17535. Un percorso analogo viene inoltre suggerito, con alcune differenze attorno al rifugio Serot, dai Fratelle Margoni nel loro libro “Escursioni in Mountain Bike – 45 itinerari in Trentino, Alto Adige e Veneto” (vedi a tal riguardo variante suggerita nel percorso 21). Un percorso simile viene anche proposto dalla APT della zona Vetriolo-Panarotta.
La premessa è doverosa per sottolineare che non si tratta certo di una mia scoperta ….
Lo ripropongo ugualmente perché così concepito rappresenta un gran bel percorso di media difficoltà (circa 1000 m di dislivello per 26 Km) che permette di conoscere la parte occidentale del gruppo montuoso dei Lagorai.
La salita iniziale, purtroppo da affrontare a freddo senza riscaldamento, da Vetriolo alla Bassa è sicuramente la più impegnativa. In particolare il tratto dopo Malga Masi è decisamente bello tosto se fatto tutto in sella. La parte più bella e caratteristica del percorso è invece la discesa tra la Bassa e il Rifugio Serot. Si tratta di una lunga discesa, tutta su sentiero e mulattiera, molto scorrevole e divertente senza nessun passaggio tecnico (M1). Si attraversa un magnifico bosco di larici con alcune bellissime visioni sui versanti meridionali del monte Fravort e Gronlait. E’ chiaramente inutile soffermarsi sulla bellezza del celebre panorama dalla Bassa verso il Brenta alla partenza della discesa. Dal Rifugio Serot ci sono varie alternative per scendere alla stradina asfaltata che porta a Cinquevalli. Ripropongo quella suggerita nel giro citato in apertura. Si tratta di una divertente discesa su sentiero, sicuramente non scorrevole come il tratto precedente e un pochino più tecnica; in ogni caso nulla di impegnativo (M1). Nel rientro verso Vetriolo, se avete tempo e appetito, consiglio vivamente di fermarsi a mangiare qualcosa al Rifugio Cinquevalli. Il padrone è molto simpatico e cortese, la cucina è ottima e prezzi sono convenienti. Subito dopo il rifugio ci attende una salita di circa 130 m su sterrata con pendenze impegnative; tenete quindi conto nella scelta del menu se decidete di fermarvi. La parte finale è invece una comoda pedalata verso Vetriolo.


Come arrivare al punto di partenza

Da Levico Terme salire a Vetriolo. Attraversare il paese in direzione Cinquebvalli e poco oltre si trova un ampio parcheggio con punto panoramico sulla Valsugana, punto di partenza dei lanci di parapendio.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
rfranz
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
17.09.2018
Località
Vetriolo
Regione
Trentino-Alto Adige
Tempo Percorrenza
3 ore circa
Distanza
24.0 km
Dislivello
950 m
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
65
Downloads
12
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors