ILLHORN MERETSCHIALP

Grandioso giro nel Vallese inserito da Marco e da Yura percorso il giorno 08/07/2018.
Start da Susten e salita a Chandolin. La prima parte si svolge su sterrato, sentiero , poi disumano bitume sino a Chandolin....
Noi a Vissoie abbiamo optato per l'autobus che toglie 700 mt di dislivello.
Da Chandolin ,sino all'arrivo della seggiovia, su forestale e poi su sentiero pedalabile ,quasi totalmente, sino al passo.
Ora 200mt con bici a tracolla per raggiungere la vetta dell'Illhorn ( consiglio vivamente) panoramica da paura!!!
Inizia la discesa, sino al passo divertente, con alcuni tratti tecnici, poi dal passo al lago ILLSEE alcuni tratti percorsi li abbiamo a piedi( pochi) .
Al lago , spallata più impegnativa, su di un sentiero molto più ripido per arrivare ad un nuovo colletto...
Da qui parte una discesa infinita che alterna alcuni tratti flow ad una maggioranza netta di tratti impegnativi...( VERAMENTE UNO SPETTAKOLO) grazie a Marco che ha inserito la traccia

DA SEGNALARE I NOMI PRESI DAL PROPRIETARIO DELLA MALGA UNTER MERETSCHIALP
Siamo arrivati, seguendo la traccia, alla malga e siamo stati assaliti verbalmente
dal malgaro....non abbiamo capito una parola....ma evitate ,visto che si può, di passarci come abbiamo fatto noi seguendo la traccia.

Si continua a perdere quota sempre su super sentieri che tagliano la strada per poi percorrere un tratto bellissimo in fianco ad un canale dell'acqua.
Finito questo bel sentiero ci sono ancora un paio di salitelle per arrivare al ponte tibetano ( STUPENDO) che si percorre in bici.
Adesso,ultima discesa ,su un sentiero a tutta velocità, modello slalom nello sci ,che ci riporta a Susten.
Concludo cosi un giro meraviglioso che era da tempo che volevo fare!!!
Grazie a chi ha inserito il giro prima del sottoscritto!!
SPETTAKOLOOOO


Come arrivare al punto di partenza

Parcheggio della chiesa di Susten libero per 4 ore

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

sahara

10.07.2018 14:09

... hemm il problema del malgaro esiste ancora :) ...

vedi commenti sul percorso di Marco https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/17413 )
link
edit/delete

lazzadielle

10.07.2018 14:54

Ho visto ora.. il nostro malgaro è quello più in alto...dopo la bisse noi non abbiamo avuto problemi fortunatamente
link
edit/delete

salitomania

12.07.2018 14:48

Quindi per evitare discussioni bisogna evitare di arrivare alle baite e tagliare a sinistra più in alto dove ci sono i prati (visto dall'immagine satellitare)? Ed invece l'altro punto (dopo la bisse) a rischio scazzamenti qual'è? potreste indicarlo in riferimento alla carta? Grazie, ci vado a breve.....
link
edit/delete

lazzadielle

12.07.2018 15:40

Ciao .
Il primo taglio te lo confermo subito io ed è quello che hai detto.
Per il secondo punto (quello indicato da Sahara) dovrebbe essere dopo la lunga discesa.
Si costeggiano le bisse e succesivamente si torna su strada sterrata e con questa si sale per oltre 1 km.
Zoomando la mappa si vede la scritta Sagenweg.
A fine salita si costeggia una casa o malga e poi si prende il sentiero in discesa...
Questo dovrebbe essere il punto del FORCONE se ho capito bene....noi non abbiamo trovato nessuno li.

Infos

Inserito da
lazzadielle
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
09.07.2018
Località
Susten
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
7 ore
Distanza
57.0 km
Dislivello
1700 + 700 autobus
Difficoltà tecnica
medio difficile
Condizione fisica
buona
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
93
Downloads
7
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2018 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors