688 CANAL San Bovo, CAORIA, malga Fiamena. (ex 296)

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 20/06/2018

SCHEDA TECNICA
Verso Orario - Lunghezza = 34 Km - Dislivello Sal/Disc = +1300 m
Quote min/Max = 650 / 1840 - Tempo Standard ore 4:0 min
Velocità media = 8,5 Km/ora - Ciclabilità su tempo 98% (a piedi 5 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 62 Medio/Difficile
Consumo Energia Elettrica =360 Wh

NOTE: questo percorso è la riedizione del n.296 che risale ad oltre 11 anni or sono; lo riproponiamo sia perché abbiamo attuato alcuni notevoli cambiamenti sia perché sono cambiate alcune strade e ne daremo conto nella descrizione.

DESCRIZIONE:
Rispetto al vecchio 296 è cambiato il punto di partenza: il Parco Fluviale del torrente Vanoi che si trova 100 m sotto Canal San Bovo, con area picnic e fontana. Attraversato il ponte, si risale la valle del Vanoi sulla dx OR, poi si riattraversa il torrente (wpt C 775) e dopo 1 Km, in periferia di Caoria, si prende un buon sterrato che si immette sulla strada principale al tornante di q. 885 (wpt E). Con ottimo fondo e pendenze tranquille si raggiunge il bivio F 1140 dove a sx si stacca la strada per malga Fossernica di Fuori. Si va a dx (ind. Tognola/Valsorda) risalendo il corso del rio Valsorda di cui ci accompagna il piacevole fragore e la vista di gole e cascatelle.
In G 1335 si lascia il fondovalle per salire a tornanti per la buona forestale che si arrampica lungo le pendici ovest di cima Valsorda; ora la nuova forestale prosegue, ben ciclabile, fino a malga Fiamena (q. 1750) ormai utilizzata a bivacco con libero accesso. In caso di maltempo, l'edificio inferiore offre anche il riparo di un largo porticato. Tra le tante cime dei Lagorai che possiamo ammirare, cito soltanto: verso ovest, Cima D'asta (2847 la più alta) il monte Cauriol in dir. nord/ovest e la vicina Cima dei Paradisi (q. 2206) sulle cui falde si scorge la malga Fossernica di Fuori. Dopo il meritato riposo, si riprende a salire ma manca poco allo scollinamento; a q. 1840 le fatiche sono finite ma non l’impegno tecnico. A quota 1690 si raggiunge l'asfalto sul tornante per malga Boalon (visibile 40 m più in alto) e si procede velocemente fino al tornante L 1515; qui si presentano 2 possibilità: proseguire tranquillamente su asfalto o prendere la vecchia strada di notevole suggestione (bosco, capitello...) ma con pendenze elevatissime (dopo il capitello sono 350 m con pendenza media al 25%). Ho seguito questa seconda opzione (era obbligata nel 2007). Poi l'asfalto facilita la discesa ma le pendenze non sono meno importanti: serve un sistema frenante efficiente ed in ottime condizioni ! Il tratto O -o1 si conferma bello e difficile per l' antico selciato a tratti sconnesso; poi, da o2, conviene il nuovo tracciato causa lavori di scavo che impediscono il vecchio. Ottima anche la variante sterrata da Q (Mezzavalle) a Battiston ed il taglio per sentiero (da R 900) che elimina un lungo tornante sulla principale.
In S 830 il sentiero, che si tiene alto sul torrente Lozen, si presenta sbarrato da un mucchio di terra ma lo si supera agevolmente come pure si supera l'analogo ostacolo a fine tratto (probabilmente per un certo periodo ci sono stati lavori di consolidamento di un frana ma ora il fondo è compatto e tutto ciclabile). Si perviene sulla S.P. in periferia di Canal San Bovo e presto se ne raggiunge il centro. Per stradine ci si abbassa verso il parco fluviale che si raggiunge poco a valle di dove abbiamo parcheggiato,


Come arrivare al punto di partenza

Dalla statale FELTRE - SAN MARTINO DI CASTROZZA, prima di fiera di Primiero si trova ind. per Canale San Bovo; appena lasciata la statale si attraversa una lunga galleria che termina poco prima di Canale S.B; appena attraversato il ponte sul T. Luzon, anziché proseguire per il centro, si prende subito a dx la stradina che scende a valle; a fine discesa la strada curva a dx e poco dopo diventa sterrata; ancora 600 m di strada bianca e si trova parcheggio sulla sx. Poco prima, più a valle, si trova una fontana.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
21.06.2018
Regione
Trentino-Alto Adige
Tempo Percorrenza
ore 4
Distanza
34 Km
Dislivello
1300 m
Difficoltà tecnica
4/7 MEDIO
Condizione fisica
GD= 62 Medio/Diffici
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
107
Downloads
16
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors