Fenera Race Cup 2014

Doveroso, come è giusto che sia, il ringraziamento all'amico "gianbeach" per la segnalazione della traccia presa dal sito dei simpatici mattacchioni "Wild Pigs" che vi suggerisco di visitare: http://www.wildpigs.it/
Qui invece la loro recensione sulla gara: http://www.wildpigs.it/2014/05/22/fenera-race-cup-larmata-brancaleone/

Itinerario della Fenera Race Cup svolta quest'anno e che, come già scritto precedentemente, aspettavo solo una temperatura meno torrida e una bella giornata per percorrerlo e recensirlo.
Una precisazione però è doverosa: a questo giro gara manca la discesa a Molino Ciotino per poi risalire a Castagnola (per chi è pratico della zona sa a cosa mi riferisco: prendere il 798a/790/795). L'avvicinarsi del calare del sole mi ha impedito di percorrere questo pezzo (le mie gambe in ogni caso già da un pò gridavano di averne abbastanza per oggi), che si sviluppa per circa 6,5 km. e 350 mt. di D+.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Qui le foto del tour: http://fotoalbum.mtb-forum.it/showalbum.php?id=57945

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black" che sto iniziando a costruire: https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw
----- ATTENZIONE -----
Il video potrebbe non essere riprodotto su alcuni dispositivi. I video non visualizzabili da cellulare sono quelli protetti da copyright. Possono essere compresi alcuni telefoni cellulari, console per videogiochi o set-top box.
Qui alcune possibili soluzioni al problema per vedere tutti i video bloccati su dispositivi mobili:
- https://www.youtube.com/watch?v=9FseeeXEUrQ
- https://www.youtube.com/watch?v=iSqLMEU9IYo

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Si parte dall'autodromo di Maggiora "Pragiarolo" per fare il primo "facile" anello. Si gira attorno all'autodromo e poi si prende a sx per il 798 salendo costanti fino a trovare nei pressi del Motto Salvapaglia un bel rudere ristrutturato alla nostra sx. Prendiamo a sx e iniziamo la bella discesa in single-trail fino a raggiungere nuovamente l'autodromo.

Ora si inizia il secondo anello, girando sempre attorno al polo automobilistico, facendo attenzione sulla sx a una stradina in discesa che richiede il guado di un torrentello, prendendo poi subito a dx salendo con decisione nei boschi di Maggiora. Si esce poi a Cascine Bastaroli, si gira a dx trovandoci di fronte la nuova di pista di motocross di Maggiora e poi ancora a dx sulla statale verso Fornaci. Si gira più avanti a sx e si sale nel bosco uscendo al cimitero di Maggiora e continuando a salire nei boschi del paese fino a ritornare nuovamente all'autodromo.

Ora inizia il terzo percorso (quello più impegnativo, tecnico e lungo, ma anche il più bello). Si percorre un pezzo uguale al secondo anello, ma prima di uscire nuovamente a Cascine Bastaroli prendere a sx in ripida salita (qualche metro di bici a spinta), fino a trovare ampia sterrata da prendere a sx salendo (790a). Si arriva a Chepoli e si prende il 792 a sx, poi il 791 girando a sx per Monte Tre Croci (799). Si riprende il 791 passando per il Mazzuocco ed uscendo a Bertagnina. Si attraversa la strada e si prende il 765 fino a Castagnola, poi il 798 fino a San Bernardo e tenendo la sx sempre sul 798 si sale a Motto Ciafera. Si arriva così ad un bivio: continuando diritti si prosegue per il pezzo di anello abortito da me oggi (798a) che scende a Molino Ciotino e poi risale a Castagnola, rifacendo poi il pezzo percorso prima. Io invece giro subito a dx sempre sul 798 scendendo veloce verso Motto Salvapaglia, arrivando nuovamente al vecchio rudere ristrutturato percorso al primo anello. Lo riprendiamo ed arriviamo così nuovamente all'autodromo, alla fine di un percorso gara molto duro.

Da fare almeno dopo 1 settimana dalle ultime piogge per la presenza di zone boschive in basso che rimangono umide e fangose molto tempo.
I tratti più belli di questo tour si trovano sul terzo percorso quando si inizia a sconfinare all'interno per Parco del Monte Fenera (da Monte Tre Croci in poi).
Giro raccomandato a chi ha un'ottimo allenamento e gambe "bioniche".

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Novara1908

10.11.2015 09:59

Ciao Black, volevo fare il 3 anello che tu descrivi ma arei una domanda dopo san bernardo è meglio scendere dritti fino a maggiora o scendere a sinistra per il motto tondo sul 798??
Oppure come ho notato su tanti altre tracce passare invece per la Pelosa?
Da quanto ho capito i sentieri in zona non sono tenuti molto bene e girando con una front cerco di evitare discese troppo tecniche preferendo quelle piu flow...


link
edit/delete

Black Devil

10.11.2015 20:29

Ciao Novara1908.
Dunque... è più divertente fare il tratto in discesa che stai dicendo tu.
Ossia: a San Bernardo prosegui diritto sul 798 che continua poi in salita. Inizia poi la discesa sul 798 e poco prendi a sx (NO 798a che continua diritto). Da lì inizia una bella discesona, prima più scassata, poi più scorrevole verso Maggiora.
Quando arrivi al rudere ristrutturato le vie sono due:
- la prima (quella della traccia) è più ripida e un pò più tecnica;
- la seconda (che è quella che dici tu sul 798 per Motto Tondo) è più scorrevole, lunga e divertente: ti consiglio questa per cui.

Passare per la Pelosa: il sentiero è stretto, ripido, tecnico e poco scorrevole, per cui te lo sconsiglio. Va bene invece a chi piace fare single-trails scassati e impegnativi. A me piace molto di più scendere da dove ti ho scritto sopra.

E' vero molti tratti sul Fenera sono scassati, ma quello che farai in discesa è di certo uno dei meglio tenuti.

Fammi sapere le tue impressioni e... buona vita!
link
edit/delete

Novara1908

10.11.2015 22:23

grazie mille ;-)

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Gara
Inserito il
18.10.2014
Località
Via Fornaci, 25, 28014 Maggiora NO, Italia
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3 ore 50 min.
Distanza
37.0 km
Dislivello
1.188 mt.
Difficoltà tecnica
DIFFICILE
Condizione fisica
DIFFICILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
247
Downloads
51
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors