Gran tour dell'Altopiano di Asiago. Lato sud

Foto: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10203393861880540.1073741865.1631643908&type=1&l=09910a63e8

Questo lungo ma molto bello itinerario circolare inizia con la salita Valrovina-Rubbio prevalentemente su forestali e strade asfaltate secondarie con assenza quasi totale di traffico.
Quindi, arrivati in quota, si prosegue su 8 km di asfalto fino ad imboccare la salita al Kaberlaba.
In discesa, su veloce forestale e su pista ciclabile (due fredde gallerie) si giunge a Cesuna. Qui si compie una doverosa deviazione su bei prati e pascoli a nord del Monte Cengio, per poi arrivare al vero e proprio pulpito da dove si domina, con strapiombante veduta, la pianura.
Facendo attenzione all'esposizione, e scendendo dalla bici dove necessario, si arriva presto ad una risalita da fare a piedi su cengia esposta ma molto ampia e non pericolosa, che ci porta ad attraversare una serie di interessanti gallerie con ex postazioni di guerra e finestre scavate nella roccia che guardano verso il vuoto.

Dal Monte Cengio una serie di lunghi tornanti ci fa scendere di quota di circa 250 metri fino ad un sentiero che ci porta velocemente alla trafficata provinciale. 500 metri su questa e poi oltre in direzione Bocchetta Paù, altro punto estremamente panoramico dove una sosta diventa doverosa.

Da qui inizia una seconda parte molto divertente, circa 40 km prevalentemente in discesa, lauta ricompensa alla lunga pedalata fatta fin'ora. Prima attraverso una aerea strada sterrata che porta al Monte Corno (bar-ristorante lungo la strada), poi su asfaltata velocissima fino a Lastaro.

Da qui ho scelto una discesa impegnativa fino all'Alta Via del Tabacco. In alternativa, dalla località Mori, si può scendere sul 757 per comode serpentine fino a Valrovina.
Diciamo che la discesa da me fatta, sul sentiero 763 è tecnico, ripido e con gradoni, adatto per gli amanti del genere. In compenso, giunti sull'Alta Via, ci aspetta una discesona facile e veloce fino all'arrivo.




Come arrivare al punto di partenza

Parcheggio presso la chiesa di Valrovina, o ancora prima, sulla strada che giunge a Valrovina da Bassano del Grappa

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

mik_lan

18.10.2017 20:59

Ciao !!
Anche se è passato molto tempo da quando hai inserito il giro .. volevo chiederti il 757 che citi a Rubbio , è fattibile anche con mtb front e gente che non vuol rischiare ??

A memoria credo che lo facevo in moto in sù....
link
edit/delete

rics1299

18.10.2017 22:24

Ciao, il 757 non l'ho mai percorso, però mi ero documentato sulle caratteristiche del tracciato, che puoi trovare descritto sul sito del Cai di Marostica http://www.caimarostica.it/757.html.
In ogni caso credo si tratti di una antica mulattiera, ancora ben tenuta, che potrebbe essere percorsa in sicurezza anche con una front. In ogni caso, prudenza!

Infos

Inserito da
rics1299
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
01.10.2014
Località
Contrà Colle Basso, 36061 Valrovina VI, Italia
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
9
Distanza
105
Dislivello
2650
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
504
Downloads
69
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2024 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors