Siusi e Valgardena con impianti

Si tratta di un percorso che sfrutta gli impianti di risalita della zona e consente di mettere insierme quasi 4000 metri di discesa nell' arco di 48 km.

Usciti dalla cabinovia dell' Alpe di Siusi si scende all' incrocio principale e si gira a sinistra; superata la chiesetta si prende a sinistra imboccando il sentiero "Hans & Paula Steger" che va seguito finchè sbuca sull' asfalto. Si va sinistra fino ad un bivio: qui si prende a sinistra, poi a destra e dinuovo a destra seguendo le indicazioni per la malga Sanon(6B). Poco prima della malga si gira destra in direzione est, si incrocia il sentiero 9 e si prosegue aggirando il Colle del Lupo ed immettendosi nel sentiero 19 verso Ortisei. Poco prima di un gruppo di malghe si piega a sinistra iniziando una discesa su mulattiera lastricata che scende ripida verso il fondo valle e che sbocca in una stradina sterrata. Arrivati in fondo si sbuca su una stretta strada asfaltata che, imoccata a sinistra in discesa, porta alla zona di Sureghes, dove si prende a sinistra costeggiando il Rio Gardena fino alla cabinovia. Si gira a destra attraversando a mano la passerella pedonale sulla statale e ci si arrampica verso la stazione di partenza della seggiovia Rasciesa.
Usciti dalla stazione di arrivo si prende a mano la ripida rampa acciottolata che sale, poi a sinistra sul sentiero 35 fino allo spettacolare belvedere della Cappella di Santo Spirito. Qui si imbocca una traccia che torna indietro rimanendo in quota che sopra al rifugio Rasciesa diventa il sentiero 31, che va seguito fino a che, dopo una risalita, si immette nel 35 proveniente dalla seggiovia. Si prosegue verso il passo Brogles, sotto al quale si trova l'omonima malga con servizio di ristoro.
Risaliti al passo Brogles si imbocca a sinistra il sentiero 5, che scende vivace verso la stazione della cabinovia di Fermeda e prosegue verso Ortisei. Arrivati a Puntedla si tiene al sinistra scendendo verso la Valdanna e l'abitato di Ortisei, dove dobbiamo riguadagnare la seggiovia per una seconda risalita.
Si imbocca di nuovo la rampa lastricata, ma stavolta si va a destra sul 35 fino alla malga Saltner, oltre la quale si gira a destra sul sentiero 9 che scende ripido e sconnesso dapprima nel bosco, poi lungo la pista da sci ed infine di nuovo nel bosco di nuovo verso l'arrivo della cabinovia. Arrivati ad una radura si gira a sinistra sul sentiero 8 "Troi Paian", che passa sotto la seggiovia Rasciesa e sbocca su una sterrata: si prende a sinistra in discesa e dopo un tornante, dove si lascia sulla destra il Troi Paian, si prende a destra il sentiero 10 della Via Crucis, impegnativo sia per il fondo che per la pendenza decisa.
Arrivati in paese, si passa giusto davanti alla stazione di partenza della seggiovia e si scende verso la passerella pedonale, attraversata la quale si sale nel quarto impianto della giornata, la cabinovia per il Mont Seuc.
Si va a sinistra e scendendo si va vero l'hotel Icaro per poi scendere all'incrocio attraversato all'andata: da qui si fa la strada a ritroso fino a Compatsch. Si supera il gruppo di alberghi e si gira a sinistra sul sentiero 4 che scende verso un parcheggio, dove ci reimmette nella strada asfaltata. Dietro la curva però si ritrova a sinistra l'imbocco del sentiero 4, che scende su fondo lastricato tagliando una prima volta l'asfalto; poi al successivo incrocio della statale occorre andare a destra per una ventina di metri per ritrovare il 4 che scende ancora fino ad un piazzale nei pressi di un albergo, riconoscibile perchè la cabinovia vi passa proprio sopra.
Si prende a sinistra in discesa e al successivo tornante si trova l'imbocco del sentiero 9 che scende a Bad Ratsches; qui si scende sulla strada asfaltata fino a trovare sulla sinistra il sentiero 3 che scende a Salegg, dove si gira a destra raggiungendo in breve il parcheggio della cabinovia di Siusi.


Come arrivare al punto di partenza

A22 uscita di Bolzano Nord o Chiusa

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

XR400R

14.07.2014 10:58

...ciao Nicola: sarà ancora fattibile? nel senso che magari ci sono divieti di circolazione alle mtb o funivie che non permettono più di salire con le bici ...
link
edit/delete

sembola

14.07.2014 13:40

Gli impianti continuano a trasportare le bici (vedi a http://www.alpedisiusi.info/it/info/cabinovia-alpe-di-siusi/estate.html, http://www.resciesa.com/ita/info.htm,http://www.alpedisiusi-seiseralm.com/ita/bike.htm) sebbene a pagamento mentre nel 2009 la bici era gratis. Quanto ai sentieri so che all' interno del parco dello Sciliar ci sono divieti (il giro classico di Tires-rif.Bolzano-Prugelweg è vietato in teoria) ma sull'Alpe non mi risultano divieti.
link
edit/delete

XR400R

21.07.2014 12:18

grazie Nicola,
se qualcuno che frequenta quelle zone è in grado di aggiungere altre info gliene sarei grato.
link
edit/delete

X Raiders

05.08.2014 13:44

mi sa lo provo appena arrivo sett prox!! (-:
link
edit/delete

il non giovane

13.08.2014 18:55

x raiders facci sapere: il mio terrore sono i pedoni,
vorrei farlo la prossima settimana se è fattibile, magari mandami una mail a manuel.caiti@gmail.com

sarei molto contento di ricevere un tuo feedback grazie!

Infos

Inserito da
sembola
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
03.09.2009
Località
siusi
Regione
Trentino-Alto Adige
Tempo Percorrenza
7h
Distanza
48
Dislivello
600
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
600
Downloads
118
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors