Maddalena,Cariadeghe e Cave

Saliamo sul Monte Maddalena da via Pusterla fino al S.Gottardo; qui prendiamo il Sentiero Italia sulla sx con la nota prima rampa dura; dopo la sbarra giriamo a dx verso l'area pic nic fino a incrociare di nuovo l'asfalto; su una curva a dx prendiamo la stradella "legnosa" che diparte a sx; riprendiamo l'asfalto per breve tratto fino ad un tornante dx: qui sentiero a sx brevissima rampa e sentiero a sx che con andamento piacevole incrocia prima la traccia del DH e poi il sentiero che dalla C.na Margherita sale al Grillo; giunti alla Pozza dei Castagni prendiamo il sentiero 11 fino a incrociare la discesa per Muratello che attraversiamo per prendere il sentiero per Nave (cartellino); in falsopiano fino ad una stradella che faremo in salita fino ad una sbarra (rosa e verde) posta sulla sx: discesa ripida fino a S.Vito attraversando gli scalini di accesso ad un capanno di caccia. A S.Vito prendiamo la sterrata di sx in salita: dopo un traliccio diparte a dx un bel e facile sentiero reso divertente dal fango copioso; seguendo sempre il sentiero si giunge sulla strada che da S.Gallo conduce a Castello di Serle (ristorante); qui andiamo per la ripida cementata che diparte a sx (via Valpiana) e che ci condurrà al Ristorante Valpiana. In cima alla salita a sx per capezzagna: innumerevoli sono i bivi che formano il reticolato delle Cariadeghe per cui consiglio seguire la traccia GPS (ma si può anche improvvisare in loco); dal culmine della salita si inizia la velocissima discesa sterrata resa insidiosa dalle pozze e dal fango; arriviamo al Fante: qui volendo si può risalire verso il Monastero di S.Bartolomeo oppure iniziare la discesa via asfalto con direzione Botticino; dopo il ristorante di Castello, tornante sx, rettilineo e sul tornante dx prendere la strada che si stacca a sx: discesa veloce verso la Loc.Acqua; da qui, tra le varie alternative, prendere a sx e si arriva in mezzo alle cave. Anche qui molteplici le alternative: la traccia conduce al discesone lungo e veloce da fare con la massima attenzione per via delle escavazioni dell'acqua; risalita alla Molvina: la sterrata al momento era un fiume di fango e detriti per la tanta pioggia caduta. A botticino rientro in città.


Come arrivare al punto di partenza

Brescia salita della Pusterla (via Turati) distributore Agip

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Gianfe75

27.10.2019 22:32

Giro fantastico. Fatto in ebike in una bellissima giornata di ottobre. Variegato e mai troppo tecnico. Ottimi panorami.
Occhio solo ai cacciatori, visto le zone ben battute.
link
edit/delete

paolopagliuca

28.10.2019 08:35

Grazie Gianfe75!

Infos

Inserito da
paolopagliuca
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
20.05.2013
Località
Via Panoramica, 2, Brescia BS, Italia
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
3.50'
Distanza
49
Dislivello
1224
Difficoltà tecnica
facile
Condizione fisica
buona
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
966
Downloads
261
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors