Adro - monte Alto

Questo percorso prevede, per una buona metà del suo sviluppo, la salita al monte Alto (650 m).
E' indicato a chi è già dotato di allenamento o a chi è disposto a percorrere tratti con bici alla mano. Si è poi ripagati in termini di un vasto e spettacolare panorama e di discesa lunga ed appagante. Partenza nei pressi dello storico palazzo Bargnani-Dandolo, attualmente sede municipale.
Uscendo da Adro in direzione Capriolo, una cappelletta ci indica la via che si addentra nella piana racchiusa tra le colline. Dopo un chilometro, finito l'asfalto, si costeggia il colle fino a che un cascinale non chiude il cammino; proseguendo a sinistra, tra i vigneti, arriviamo in via Colzano e dirigiamo verso Capriolo in cui si entra, in salita, da un volto. La fontana pubblica è qui da tenere in considerazione ai fini della salita che ci apprestiamo ad affrontare.
Via Paratico, in un paio di tornanti, porta alla breve deviazione per il castello cinquecentesco. Dopo la visita, riprendiamo lo sterrato, proseguendo per via S. Onofrio e, quindi, per via degli Alpini.
Qui il percorso in colma permette di spaziare con lo sguardo, da un lato, verso il Montorfano e, dall'altro, verso l'alveo del fiume Oglio Molto interessanti sono le stratificazioni rocciose, evidenti ed estese, di calcare e marna.
Presso la cappella degli Alpini la strada sale decisa, portandosi, con alcuni tratti cementati a ridosso del monte Alto, finché, presso un roccolo con grossi castagni, gira a destra diventando piana, permettendo, così, di riprendere fiato e di godere il bosco.
Arrivati ad un quadrivio, prendiamo a sinistra verso l'alto e al bivio successivo a destra. La cima è ora vicina: ci manteniamo in colma percorrendo un erto sterrato dal fondo sconnesso che può costringere a proseguire con bici al fianco. A destra incontriamo molteplici roccoli, mentre, a sinistra, la vista spazia sull'intera Franciacorta; in particolare risulta ben "leggibile" l'arco delle colline moreniche che da Camignone arriva a Nigoline.
Per chi vuole, a metà circa della salita si tacca il sentiero che scende a Colombaro finito il quale prenderemo la direzione per Clusane d’Iseo.
Giunti all’altezza di Villa Campiani si prende la sterrata che risale il monte attraversando vari vigneti, riportandoci alla croce di vetta. Il punto panoramico è veramente spettacolare, in quanto si sovrastano le Torbiere ed il lago d’Iseo.
Dopo aver scollinato, facendo attenzione sulla sinistra perchè poco evidente, parte la seconda discesa per alcuni tratti tecnica che ci porterà nei pressi di Adro.
Giunti alla fine della discesa è possibile prendere l’asfalto per tornare al punto di partenza, oppure si effettua una breve risalita verso il Corno Nero con discesa verso la torre campanaria.


Tratto da:
Franciacorta, Carta dei sentieri pedonali e dei percorsi ciclabili


Come arrivare al punto di partenza

Adro parcheggio centro sportivo o palazzo del comune

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

6io

23.04.2013 13:13

Sei passato vicino al recinto dei daini o sbaglio?
link
edit/delete

Gilbomorris

23.04.2013 13:45

E dove sarebbe?
link
edit/delete

6io

24.04.2013 07:31

Guardando la tua traccia, a meta' del tuo giro, hai preso il sentiero ''in falso piano'' ad un capanno di caccia che poi, nei pressi di un caseggiato, diventa una strada bianca, che scende ripida (sbaglio?) . Appena sotto questa casa il bordo della strada e cintato da una rete, all'interno vedrai gli alberi che sono tutti scorticati e se hai pazienza vedrai i daini un po' timorosi ma curiosi che escono a guardarti. Complimenti per gli itinerari che hai caricato.
link
edit/delete

kevin46

06.05.2013 20:44

giretto interessante!!
link
edit/delete

Miur

16.11.2017 11:28

Ciao. Il giro è ancora percorribile? E' in condizioni in questo periodo. Bici consigliate? Grazie mille in anticipo a chi mi vorrà rispondere. Ciao

Infos

Inserito da
Gilbomorris
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
17.04.2013
Località
Via Tullio Dandolo, 55, 25030 Adro BS, Italia
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
3 ore
Distanza
21.0 km
Dislivello
950 m
Difficoltà tecnica
Difficile
Condizione fisica
Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
856
Downloads
200
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors