Capriolo - Paratico

Capriolo, trovandosi a metà strada fra Palazzolo e Paratico, è il giusto luogo di partenza per questo giro che ha come protagonista il fiume Oglio. L'Oglio, che si forma dal vicino lago d'Iseo e separa col suo corso la provincia bresciana da quella bergamasca, al pari dell'Adda tende a formare nel suo primo tratto un bellissimo canyon. Inoltre, come l'Adda, anche l'Oglio risulta ricco di monumenti alla sua utilizzazione: come forza motrice diretta, come sorgente d'irrigazione o come fonte di energia elettrica. La seriola Fusia è un esempio delle opere ingenti costruite sull'Oglio a fini sia industriali, sia irrigui. In teoria, è proprio lungo la Fusia (sempre leggermente sopraelevata rispetto al fiume) che noi potremmo andare in bici da Paratico a Palazzolo.
Il sentiero a ridosso del canale è stretto e in alcuni tratti pericoloso e in prossimità di Paratico la sua percorrenza è interrotta da un cancello facilmente superabile.

Da Capriolo, imboccando via Urini, ci si dirige verso il fiume. All'agglomerato di case appena prima di scendere nel canyon si prende a sinistra seguendo via delle Case e poi via S. Stefano.
Si continua poi in un lungo tratto rettilineo che porta al sottopasso autostradale, da dove si procede seguendo via Stelvio praticamente fino alle porte di Palazzolo. Un ultimo breve tratto lungo la Fusia e si è in via delle Calci a Palazzolo. Per il ritorno si può fare la stessa strada, oppure prendendo il sentiero sulla seriola proprio sotto il grande ponte con cui la A4 attraversa il canyon dell'Oglio. Se si sceglie il sentiero sulla seriola si può benissimo far a meno di ripassare per Capriolo: si sbuca direttamente al cotonificio sul fiume, già oltre il paese. Da questo punto in poi è possibile deviare dalla traccia e seguire la prosecuzione di via Niggeler. Si passa presto, riattraversati i binari, a lato del depuratore comunale di Paratico. Da qui, la stradina strettissima diventa asfaltata, si alza e, con vari allegri saliscendi, ci fa arrivare in Paratico.
Da Paratico raggiungere Sarnico è un attimo, magari solo per veder nascere il fiume lungo il quale siamo arrivati.
Prima di lasciare Paratico si può far visita ai ruderi dell'antico castello.
Per raggiungere Capriolo basterà a questo punto evitare la statale seguendo sulla sinistra per qualche Km l'antica via a ridosso del monte.

Tratto da:
Franciacorta, Carta dei sentieri pedonali e dei percorsi ciclabili


Come arrivare al punto di partenza

A Capriolo polo scolastico di via Fossadelli

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

topo76

18.04.2013 21:50

Bel consiglio come allenamento. L'ho percorso al contrario e deviando da Capriolo verso il rifugio degli alpini sotto la chiesa di Sant'Onofrio, da qui ho preso una bella discesa in tunnel un po tecnica per ricollegarmi al giro a Paratico. Davvero carino il single track della Fusia...occhio pero' a non distrarsi troppo e guardate sempre dritti davanti a voi!!!!
Grazie!!!
link
edit/delete

Tristano66

04.07.2016 09:20

Fatto ieri per la prima volta, nonostante abiti in zona da sempre.
Bel giro, immersi nel verde e quasi tutto all'ombra, almeno per la parte che costeggia il canale. Il percorso non è impegnativo anche se in alcuni tratti il single track della Fusia richiede un pò di attenzione; tra Palazzolo e Capriolo ci sono più punti dove ti ritrovi con il canale da una parte e letteralmente il vuoto dall'altra, con un pò di attenzione si passa ma è un attimo che ti ritrovi a fare il bagno con tutta la bicicletta o, peggio ancora, a rotolare giù dalla scarpata verso il fiume Oglio. Serve per forza una MTB, in alcuni punti il sentiero è molto sconnesso, possibilmente con gomme antiforatura visto che sono riuscito a forare ben due volte nel solo tratto della Fusia.

Comunque un bel giro davvero, che ti consente di arrivare sul lago praticamente rimanendo quasi sempre off road.

Infos

Inserito da
Gilbomorris
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
17.04.2013
Località
Via Gioacchino Rossini, 25031 Capriolo BS, Italia
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
3 ore
Distanza
21.0 km
Dislivello
250 m
Difficoltà tecnica
Medio
Condizione fisica
Media
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
305
Downloads
43
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors