300 BUDOIA, Santissima, Gorgazzo e le colline pedemontane.

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione 13/04/2014

SCHEDA TECNICA
Verso Orario - Lunghezza = 37,0 Km - Dislivello Sal/Disc = +730 m
Quote min/Max = 30 / 410 - Tempo Standard ore 3:30 min
Velocità media = 10,4 Km/ora - Ciclabilità su tempo 99% (a piedi 1 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 Medio - G.D. = 46 MEDIO

NOTE:
1) Ad inizio discesa su San Giovanni (wp b1) si trova un divieto alle bici: il motivo è che la pendenza (>20%) e la pavimentazione in pietre, rendono questo tratto assai insidioso in caso di bagnato.
2) la seconda discesa che richiede prudenza e abilità (o 4 passi a piedi) è quella da San Floriano (tra wp D e wp E), spesso fangosa anche perché su versante nord.
3) Se volete godere al meglio delle bellezze floreali del luogo (in particolare Parco di S. Floriano) i mesi migliori sono Aprile e maggio.

DESCRIZIONE:
Si affronta subito, per buon sterrato, il modesto rilievo di Col Pizzoc - Colle delle Razze; per la discesa si veda la NOTA 1. La seconda salita porta al Colle di San Floriano che culmina con una bella, antica chiesetta (ed una brutta antenna). Per la discesa si è detto in NOTA 2.
POLCENIGO, attraversato da un ramo del Livenza e con un centro storico ben conservato, merita una breve visita. Ci si avvia poi verso un’altra area di pregio naturalistico: La Santissima.
Il giro delle risorgive che determinano un secondo ramo del Livenza è irrinunciabile anche se nelle domeniche di primavera dovrete dar la precedenza ai molti gitanti.
Una dura rampa ci consente di risalire a q. 90 (wp I) e da qui un delizioso sentierino e le successive stradine di Coltura di Sopra, ci portano in breve nel notissimo “Gorgazzo” dove, da una polla blu, sgorga l’acqua raccolta mille m più in alto, nell’altopiano del Cansiglio.
La successiva salita è lo sterrato est per Mezzomonte, un tempo ostica per il fondo sconnesso, è stata recentemente sistemata e risulta agevole; così pure per la discesa da q. 410 verso il Parco Val De Croda. Sosta al parco (dotato di panchine e servizi in stagione), breve discesa e risalita fino al valico tra Col Sant’Angelo e Col Guarda. La discesa si presenta impegnativa e sconnessa per circa 500 m, poi la strada spiana, attraversa la SP pedemontana e risale verso Castello D’Aviano. Nel wp S si può deviare a dx di 200 m verso il centro storico (piazzetta Diaz con fontana e bar) oppure proseguire in discesa verso la piana Pordenonese. Passato in T il Torrente Artugna se ne segue lungamente l’argine fino al wp T3 dove si svolta verso nord (guado) e si sale dolcemente verso il parcheggio a sud di Budoia.


Come arrivare al punto di partenza

Provenendo dalla A27 – A28, conviene uscire a Sacile Est, quindi seguire ind. per Vigonovo – Ranzano – Budoia; il parcheggio si trova in periferia sud di BUDOIA (via Cialata).

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

P3sc3

13.04.2013 15:39

Fatto questa mattina...davvero bello!!!sia per il paesaggio che per l'itinerario vario e "divertente"...
link
edit/delete

Beach82bike

05.08.2013 11:03

Ho fatto solo la parte sotto la pedemontana (x mancanza tempo), molto panoramico e facile, ideale per chi comincia a vivere la MTB.
Sicuramente a breve proverò la seconda parte e completerò il giro.

Grazie
link
edit/delete

zebzeb

21.10.2013 17:31

Bel percorso. Buono anche per le gambe dei meno allenati. Alcuni scorci meravigliosi. Necessita obbligatoriamente una visita alla sorgente. Solo un tratto risulta impegnativo: la salita a Mezzomonte. Circa 3,5 km su fondo compatto.
Veloce discesa su asfalto e tratto finale su gretto di un fiume.
link
edit/delete

tipete

17.05.2014 10:04

Fatto mercoledì..giro bellissimo di quelli a cui ci ha abituati ormai da tempo Luigi.
Volevo segnalare un problema dopo Polcenigo in zona Santissima nell'anello che permette di visitare la sorgente del fiume Livenza......il ponte sul fiume stesso è interrotto e transennato probabilmente per problemi alla struttura......consiglio di percorrere la traccia a ritroso (di 1Km. circa) e godere ancora della bellezza del sito.....
Ciao grazie
link
edit/delete

zahre 101

29.11.2019 17:23

Anche se brutto tempo ho fatto il percorso comunque. Dopo tanta pioggia il percorso è OK. Ho solo avuto problemi in certi punti per l'esondazione del Livenza. Purtroppo la nebbia bassa mi ha tolto il panorama. Bel giro. Grazie

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
11.04.2013
Località
Via Cialata, 10C, 33070 Budoia PN, Italia
Regione
Friuli Venezia Giulia
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
ore 3:30 min
Distanza
37,0 Km
Dislivello
+730 m
Difficoltà tecnica
4/7 Medio
Condizione fisica
GD= 46 MEDIO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
882
Downloads
205
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors