MONTE PRIORA

http://www.facebook.com/#!/groups/232264236837873/
Il Monte Priora coi suoi 2.332 metri è la seconda montagna per altezza della catena montuosa dei Sibillini e la terza cima, dopo il Vettore e la Cima del Redentore. Deve il suo nome alla presenza dell'antico eremo di frati camaldolesi di San Leonardo, il quale era retto da un priore, infatti in molti testi antichi possiamo trovare la montagna anche detta Monte del Priore. Il Monte Priora, geograficamente disposto sul versante adriatico dello spartiacque appenninico centrale, è delimitato a nord dalla Val d'Ambro, e a sud dalla dalla Val Tenna scavata tra il Monte Priora ed il Monte Sibilla, mentre ad ovest è collegato al Pizzo Berro da un ampio crinale erboso e ad est digrada verso le colline Ascolane con un dislivello piuttosto importante. Le pendici sono occupate dai 1600-1700 metri in su da pascoli d'alta quota, più in basso da faggete e boschi cedui che ne ornano le pendici fino ai fondovalle delle valli del Tenna e dell'Ambro. La montagna ha una caratteristica forma piramidale, ed è costituita da roccia calcarea, con affioramenti di maiolica che ne caratterizzano la zona sottostante la cima sul versante nord, con il tipico colore rosso/rosa. Portarsi fin sulla vetta del Monte Priora rappresenta impresa abbastanza onerosa. Questa montagna può essere aggredita da diversi versanti più o meno impegnativi ma, comunque la si voglia effettuare, l’ascesa si presenta sempre sotto forma di scalata, sia provenendo da Val D’Ambro che da Val di Tenna per non parlare poi se si opta per la pericolosa via ferrata del Berro. Noi abbiamo deciso di fare una traversata partendo direttamente dalla Forcella del Fargno. La nostra scelta ci permette di evitare circa mille metri di dislivello e diversi km che separano Piazza dei Cavallari di Ussita dal Rifugio del Fargno. Saliamo alla Forcella Angagnola percorrendo il panoramico sentiero a mezza costa, stupendo balcone sulla Val di Panico e sull’imponente parete del Bove Nord. Dalla Forcella Angagnola parte un sentiero che risale ripido il crinale del Pizzo Berro. Giunti ad una sella deviamo per la traccia di sx la quale aggira a mezza costa la vetta del Berro e conduce ad un valico tra la Val di Tenna e la Valle dell’Ambro. Davanti a noi si para la lunga cresta che culmina al Pizzo della Regina: quota 2332 metri, punta massima del Monte Priora. L’ascesa richiede circa un’ora di cammino bici in spalla ma arrivati alla vetta si riesce a godere di un grandioso panorama su gran parte dei Monti Azzurri fino alla catena del Gran Sasso. I primi metri di discesa dal Priora costringono a portare la bici a mano ma quando il crinale diviene più dolce si sale in sella e ci si lancia nella lunga discesa che porta al Casale delle Murelle. Deviamo a dx pedalando su un vecchio sentiero per la Banditella e approdiamo ai ruderi del Casale della Priora. Da questo sito si riprende a salire bici a spinta per affacciarsi sull’alta Val di Tenna. Superata una serie di saliscendi cominciamo ad abbassarci di quota sfruttando un bel trail che dal Colle Pantanelli va ad incrociare la traccia n. 222. Terminata la discesa, il divertimento cede il passo alla fatica ossia alla lunga ed impegnativa risalita a Passo Cattivo. Da quota 1900 metri si cala lungo la carrareccia per Pian dell’Arco, imbocchiamo a sx la traccia 259 che, toccata la Fonte del Lupo, scende a Macchie ma in corrispondenza della fonte giriamo a dx. Seguiamo un piacevole single track che incrocia la brecciata per gli impianti sciistici. Scendiamo a valle ed in corrispondenza di una curva a gomito prendiamo a dx tra i prati entrando nella pista del bike park di Frontignano. Il ritorno alla Piazza dei Cavallai di Ussita si sostanzia in una serie di divertentissimi trails alcuni dei quali classici e segnalati mentre altri creati e curati minuziosamente dall’amico compagno d’avventure nonché abilissimo biker Matteo Dungey Lupidi.

CINGHIALE – PAPERO 20/10/2012 Ussita (MC)




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

rpapero

23.10.2012 20:25

per info ci trovate su http://www.facebook.com/#!/groups/232264236837873/

Infos

Inserito da
rpapero
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
23.10.2012
Località
Frazione Casali, 24, Parco Nazionale dei Monti Sib
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
7 ore
Distanza
25
Dislivello
sal 1500 disc 2540
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
204
Downloads
21
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2023 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors