Piz Umbrail

La descrizione in italiano: http://www.mtb-mag.com/la-vetta-dimenticata-2/

The description in english: http://www.mtb-mag.com/en/the-forgotten-peak/

For question please ask Muldox: http://www.mtb-forum.it/community/forum/member.php?u=20


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Herman65

24.09.2012 16:23

Fatto sabato 22/09/2012 http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=226049
Il giro merita
Comunque la vetta non è dimenticata
Discesa fatta con altri 3 Svizzeri che la conoscevano bene
link
edit/delete

130300

03.08.2013 20:16

ciao vorremmo fare questo giro la prossima settimana. potreste spiegarci come si ricongiungono i due punti? ci sono impianti o serve passaggio in macchina? grazie
link
edit/delete

130300

19.08.2013 12:43

fatto la scorsa settimana.
500 m di dislivello a spinta e spalla quasi in ferrata già dimenticati.
la discesa è l'orgasmo del biker. impagabile! 10 e lode.
link
edit/delete

130300

19.08.2013 13:09

ps. partenza da Bormio autostazione. unico bus delle 8.50 per lo Stelvio. consiglio di acquistare il biglietto il giorno prima.
link
edit/delete

marco

19.08.2013 13:38

mi sa che la provo partendo da Livigno- val mora-umbrail
link
edit/delete

La Iena

20.08.2013 16:04

Meta del weekend, ormai ho la cittadinanza onoraria... A Ferragosto fatta la valletta a nord del passo del forno che parte da in cima agli impianti, spettacolo....
link
edit/delete

Happykiller

27.08.2013 15:19

Vale la pena partire dallo Stelvio.
Penso sia un giro molto bello anche per le fat: tratti di fondo smosso, tutto liscio...
La discesa è semplicemente esaltante. Mi sono divertito come un bambino.
10 e lode tutto il giro davvero.
Bravo Muldox!
link
edit/delete

all3rz

20.08.2014 19:55

hola.. due domande:
1. ma se si parte direttamente dallo stelvio, poi la sera c'è modo di andare a recuperare l'auto? (anche senza bici, visto che siamo in due uno può restare a bormio)
2. i 1500 di D+ includono i 500 di spinta/spallata?

grazie e ciao.
alberto
link
edit/delete

Happykiller

20.08.2014 20:04

Si sale in autobus con le bici appese dietro o nel cassone sotto.
Consiglio caldamente di prenotare!

Il dislivello comprende sempre quello che si fa faticando. Solo la parte meccanizzata non si conta. Certo quella più faticosa a spalla è conteggiata (e vale doppio in realtà!)
link
edit/delete

all3rz

20.08.2014 20:14

Grazie delle info..
ma se non mi serve portare su la bici devo prenotare lo stesso??? Non credo... Ci sarà un autobus normale no? :-))

X spallare non è un problema... ;-)
link
edit/delete

Guidopiano

03.09.2014 08:58

qualcuno sa se il sentiero che parte dal lago Cancano va nella valle della Forcola,passa dalla Bocchetta della Forcola e arriva a Umbrailpass e' pedalabile?

grazie

link
edit/delete

One_1

26.06.2015 18:46

SI troverà ancora molta neve nella parete nord verso la val Mora?
link
edit/delete

One_1

28.06.2015 13:25

@Guidopiano: si, è pedalabile praticamente fino alla Bocchetta, salita lunga e con qualche tratto duro. Da li si scende su un sentiero piuttosto semplice fino al passo.
Buona idea per chiudere un giro ad anello, che così pensato diventa bello tosto.
link
edit/delete

stilgar

08.07.2015 10:22

un paio di domande , la traccia che scarico non include la discesa di ferrarola, vero? l'itinerario è fattibile anche con una front?
link
edit/delete

muldox

08.07.2015 15:51

@stilgar Corretto, non è inclusa. Usa questa (la seconda parte): http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4560

Questione front: la discesa non è difficile. Ferrarola invece è più impegnativa, ma soprattutto ha dei tratti più esposti.
link
edit/delete

stilgar

08.07.2015 18:23

Ok grazie Mauro :)
link
edit/delete

stilgar

13.07.2015 11:31

un consiglio per chi farà questo giro (visto che abbiamo dovuto abbandonare). se usate gli autoservizi da bormio, occhio a caricare le bici sulla rastrelliera posteriore dei bus. i fumi di scarico hanno letteralmente fuso la gomma anteriore di uno della ns. comitiva, tanto che arrivati alla cantonale, mesti abbiamo ricaricato le bici sul pulman e ridiscesi.
appuntamento rimandato, peccato perchè la giornata era veramente tersa.
link
edit/delete

One_1

18.07.2015 07:58

Stamattina a Bormio mi hanno detto che il servizio verso lo Stelvio inizia il 1°agosto.. Che bus avete preso?
link
edit/delete

stilgar

24.07.2015 17:19

Ciao avevamo prenotato in anticipo e hanno fatto servizio ad hoc
link
edit/delete

izanola76

23.08.2015 11:12

Dai laghi del cancano si scende a Bormio lungo la strada o è ancora sentiero?
link
edit/delete

muldox

23.08.2015 12:02

@izanola76 Hai varie possibilità: strada asfaltata - strada sterrata che scende a Boscopiano - tagli della strada asfaltata - sentiero di Ferrarola (sarebbe la seconda parte di discesa di questo itinerario: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4560).
link
edit/delete

izanola76

23.08.2015 12:45

probabilmente il più divertente è quello di Ferrarola dunque....
stavo pensando a un grandioso giro di due giorni: day 1 salita pedalata allo stelvio (probabilmente sab 29/8 con strada chiusa per lo stelvio day) e day 2 la discesa di cui sopra magari con variante Ferrarola.... qualcuno ha mai provato???? (pernottamento al passo stelvio)
ciao e grazie
p.s. forse, ma molto forse, fattibile anche in un colpo solo
link
edit/delete

muldox

23.08.2015 21:11

@izanola76 Sì, Ferrarola è la discesa più divertente. Occhio ai tratti esposti!
Se dovessi organizzare una due giorni io la farei così:
giorno 1: Bormio - salita meccanizzata all'Umbrail Pass (autobus) - Piz Umbrail - pernottamento alle dighe di Cancano (c'è un ristoro con alloggi)
giorno 2: itinerario del Monte delle Scale (quello che ti ho linkato nel precedente post) partendo ovviamente da Cancano - Bormio

In questo modo non "sprechi" una giornata per salire solamente, oltretutto su asfalto, e ti fai un'altra bella cima.
link
edit/delete

izanola76

23.08.2015 22:36

Ok, grazie del consiglio. In realtà non mi spiaceva l'idea di salire pedalato allo Stelvio soprattutto cogliendo l'occasione della chiusura strade di sabato 29. Così sarebbe un grande giro circolare. Quello che proponi tu sono invece praticamente due giri indipendenti con pernottamento a Bormio/laghi cancano
link
edit/delete

muldox

24.08.2015 00:03

@izanola76 No, è un giro circolare anche quello che ti ho suggerito. Il primo giorno a Bormio non ci torni.
link
edit/delete

izanola76

06.08.2017 14:20

Bus da bormio fino alla quarta cantoniera (partenza verso le 9, autista molto disponibile, totale 11 euro con bici, il biglietto l'ho preso la sera prima per essere sicuro ci fosse posto, comunque ero l'unico bici il mattino dopo), sono salito fino al rifugio Garibaldi (poco sopra il passo dello Stelvio), poi sono ridisceso al passo umbrail e imboccato il sentiero verso la cima. Da lì in poi si inizia a risalire portando la bici a spasso per un ora e mezza circa. Sono assai brutti i passaggi con le catene e bici a spalla, occhio.... Una mano sulla bici, l'altra attaccata alla catena, mantener l'equilibrio non è sempre agilissimo. Il terreno ghiaioso e sdrucciolevole non aiuta....insomma Se non si è avezzi al portage, astenersi. Comunque vabbè... la cima della umbrail era governata da una ventina di persone appolaiate a guardare il panorama, 7/8 dei quali erano in mtb... ora non pretendo di essere il primo ad appoggiare i copertoni sui sentieri che faccio, però davvero la discesa, come segnalato da qualcuno sopra, in alcuni tratti è più solcata delle linee più easy del Mottolino... cioè insomma tutto ciò toglie un po' di magia all'impresa. Alla fine non mi sono fatto mancare neppure la famigerata Ferrarola, anche qua ci vuole la massima lucidità, visto che in alcuni tratti se si vola di sotto vi recuperano (forse) con l'elicottero e vi portano direttamente all'obitorio. Detto ciò, non basta un giornata per descrivere la bellezza dei panorami ed i paesaggi incontrati. senza dubbio un Giro top sia tecnicamente che dal punto di vista naturalistico, ma da fare solo se veramente preparati.
link
edit/delete

muldox

06.08.2017 15:35

@izanola76 Mi sa che non ci siamo beccati per un giorno, io l'ho fatto venerdì. La prima parte di discesa dall'Umbrail è effettivamente scavata, ma non sono certo che sia dovuto prevalentemente alle bici. Con un fondo tanto smosso sono sufficienti i passaggi a piedi e qualche temporale per creare solchi.
La discesa di Ferrarola è sempre stata pericolosa nel tratto centrale, ma l'altro giorno mi è parsa anche peggio del solito. Sicuramente non il posto migliore dove scendere disattenti o trovarsi durante un temporale :-)
link
edit/delete

izanola76

06.08.2017 18:48

@muldox Già, io l'ho fatto giovedì... sono stato 5 giorni in zona e mi sono pippato un po' di giri pubblicati da te o da @marco.... Chicken trail da Tirano (faceva troppo caldo, giustamente segnalavi che dà il meglio di se in autunno), I ponti Tibetani (molto bello)... La Val di Rezzalo invece mi ha un po' deluso.... nel senso molto bella la salita, praticamente fattibile tutta in sella, ma dopo tanta fatica la traccia che avevo mi segnalava di scendere dalla strada del gavia !!!!!!! naaaa non ho trovato niente di meglio che una noiosa forestale che mi ha portato fino a Bormio (tra l'altro con non pochi saliscendi) di meglio non ho saputo trovare...
link
edit/delete

muldox

06.08.2017 19:09

@izanola76 Dalla strada del Gavia potevi scendere a S.Caterina per La Romantica: http://www.bormiobike.it/IT/tracciato/la-romantica.aspx
link
edit/delete

leprottello

21.08.2018 14:34

ragazzi è possibile fare questo giro oppure c'è ancora neve ?? grazie
link
edit/delete

spondone

21.08.2018 15:28

Vai tranquillo, neve non ne trovi più. Fatto il 29 luglio ed è un bellissimo giro. Fatto con il solito socio Dome, abbiamo abbinato anche la discesa della Ferrarola che a parte la parte centrale dove si attraversano i canali è fattibile tutta in sella ma .....da stare con orecchie diritte.
link
edit/delete

leprottello

10.09.2018 01:20

Salve ragazzi , dopodomani faccio il giro , ho un dubbio nello scendere dai laghi di Cancano se fare le torri di Fraele oppure la ferrarola , per la seconda quanto ci si mette ad arrivare a premadio ?? E poi è fattibile secondo voi dopo la discesa dal Piz Umbrail o me la sconsigliate ? Grazie
link
edit/delete

One_1

10.09.2018 06:18

Se sali a pedali partendo da Bormio, tra salita, discesa e traversata della val Mora il giro si fa lunghetto... Ti consiglio di studiarti diverse alternative e scegliere una volta arrivato alla diga in base a orario e stanchezza. Tra le opzioni la Ferrarola è quella che aggiunge più dislivello e discesa esposta. Altrimenti si può attraversare la diga e scendere su sentiero facile verso la ss38 con poco dislivello aggiuntivo. Oppure le torri di Fraele che hai indicato tu.
link
edit/delete

leprottello

10.09.2018 11:21

@One_1 Parto direttamente dal Passo dello Stelvio , vado su in Bus , quindi in teoria arrivato sul Piz Umbrail dovrei essere bello fresco....., una volta che arrivo ai laghi di Cancano , calcolando da dove parto e che quindi non salgo in bici da Bormio , anche a livello di tempo , la Ferrarola è meglio di no oppure anche di si ? e poi quanto ci si mette a a Farlo il sentiero sempre della Ferrarola ??
Grazie
link
edit/delete

leprottello

13.09.2018 17:25

Fatto ieri , Giro Dl DIO !!!!!!!!!!!!!!
sono partito dal Passo dello Stelvio , mi sono fatto portare dal Bus ; poi sono salito al rifugio Garibaldi , 20/15 min di salita .
Dal Garibaldi sono sceso alla 4 casa Cantoniera , è la prima discesa ; bellissimo sentiero , si vede tutta la vallata sottostante lo stelvio e anche il Piz Umbrail difronte !
Da li parte il Portage fino alla cima . circa 1 ora e 40....penso.
La salita è Tosta , anche perchè passati i 2800 ogni 5 passi che fai è come averne fatti 40 , ergo se avete problemi di aritmie o al cuore....rischiate l infarto.

Unici passaggi da stare attenti sono le pseudo cordate , in cui in una mi è caduto il Gramin di sotto , mi sono dovuto fare 6 metri di discesa per riprendermelo , rischiando la vita ! Da coglione.

Dalla cima in poi è tutta discesa , unico punto un po palloso è finita la discesa dopo il lago Rims , passato il ponte di legno c'è un buon 35 min di salita su strada , per poi arrivare in val Mora....

Arrivati all inizio della vallata ( è uno spettacolo ) sembra l eden , cavalli selvatici , praterie immense senza nulla ; sembra il far west . Pazzesco !!!!!!!!!!!!

Da li fino a cancano è praticamente in discesa....o finto piano...roba easy.

Arrivati a cancano , i laghi si passano circa 15 minuti a testa. durante il primo un po bisogna pedalare....ma la bici va quasi da sola.....mente nel secondo è discesa , tranne uno strappettino da 5 min prima del Rifugio Scale.

Pazzesco !!! Giro della MAdonna !!

Infos

Inserito da
marco
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
21.09.2012
Località
Bormio
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
5 ore
Distanza
48.0 km
Dislivello
1500
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
3293
Downloads
577
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2018 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors