Spitzhorli da Simplon Dorf

Bellissimo, classico e frequentato itinerario del sempione,
molto noto ai bikers vallesani per i bei sentieri della Nanztal, ma anche ottimo per chi può raggiungere il passo del sempione dal sud delle alpi. Qui lo propongo con partenza ed arrivo da simplon dorf, ma è molto facile accorciarlo o allungarlo a piacere.

La salita sfrutta inizialmente le piste di accesso ai pascoli ed alpeggi, praticamente tutte asfaltate, per poi proseguire su mulattiera e sentiero dopo il passo del sempione, sia il sentiero che la mulattiera sono parzialmente ciclabili, i tratti più ripidi si fanno spingendo o spallando la bici (non c'è vegetazione che ostacoli il portage), in compenso offre la possibilità di fare bei tratti di sentiero in moderata salita e spesso su buon fondo, merce rara a queste quote e sicuramente appagante, con tratti di brecciolino sui quali conta anche la buona trazione di gomma/carro, come pure, sulla mulattiera iniziale, quasi sempre scassata, è utile una full di buona escursione. Avvicinandosi alla Usseri Nanzlike la ciclabilità viene sempre meno, e gli ultimi 150 metri per raggiungere la vetta sono troppo ripidi, ovvero si spinge (molti snobbano la vetta, ma secondo me vale sempre la fatica).

Mai viene toccata la strada statale del sempione (spesso molto trafficata). Salita e discesa condividono qualche metro in un paio di punti. Anche nel finale la discesa, che sembra sovrapporsi alla salita, in realtà gli passa solo vicino.

La vetta è modesta ma molto panoramica, la discesa inizialmente offre tratti ripidi e sdruciolevoli, ma diviene poi un bel flow medio/facile, veloce e divertente fino al passo del Bistine, dal Bistine bella discesa su Bielti, una delle mie preferite del sempione, un po tecnica ma mai troppo, a tratti fondo smosso ma sempre scorrevole, a tratti rocciosa, ma mai troppo difficile, a tratti flow ... insomma uno splendido mix che credo possa appagare un po tutti! Da Bielti si ripercorre la traccia in salita guadagnando un centinaio di metri, fino a trovare lo stokalperweg e quindi seguirlo fedelmente fino a Simplon Dorf. Anche lo stokalperweg è molto divertente, presenta qualche tratto pedalato, e pochi passaggi difficili. L'unico inconveniente potrebbe essere la presenza di escursionisti in buon numero, dipende dalla giornata! Peccato per un breve tratto asfaltato in piano ad Egga, ma il giro è notevole e completo!

Note: se ci si organizza con auto o si sfrutta il postale è consigliabile proseguire la discesa fino a Gondo, ovvero percorrere interamente lo stokalperweg nel suo tratto sudalpino, nel mio caso ero stretto con i tempi e non l'ho fatto, ma lo consiglio. La segnaletica è ottima.


Come arrivare al punto di partenza

Statale del sempione, oltrepassare la frontiera e seguire le indicazioni per Simplon Dorf, alcuni parcheggi gratuiti in paese.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

IlSac

10.09.2012 20:12

Fatto ieri concatenandolo alla traversata del passo Furggu con partenza da Gondo e rientro seguendo la stockalperweg da Simplon a Gondo (Tot 65km per 2800m dislivello+).

Alcuni dettagli sulla salita da Simplon allo Spitzhorli, alla quale ci si riferisce con le parole "i tratti da fare a spinta non sono poi molti". Queste le osservazioni di un ciclista medio:
la salita inzia a circa 1970m slm; fino a 2160m mulattiera disastrata, ciclabilità <20%; da 2160 a 2270 singletrack, ciclabilità 50% (alternanza di tratti a spinta); da 2270 a 2400 sentiero molto ripido e fondo molto allentato, ciclabilità nulla; da 2400 a 2500, sentiero su pianoro erboso, ciclabilità 80-90%; da 2500 a 2600 (Nanzlicke Usserie, il passo) sentiero su fondo allentato, ciclabilità 50%. In conclusione sono circa 220m di salita in bici su 630, equivalenti ad una ciclabilità media del 35%.

Detto questo, itinerario bellissimo e di grande soddisfazione discesistica senza bisogno di essere fenomeni.
link
edit/delete

ronzinante

11.09.2012 08:50

Complimentissimi per il tour! Ci avevo pensato più volte ma non ho mai fatto questa accoppiata per timore di non riuscire a portarla a termine (troppo affaticamento).
Oltre all'inevitabile soggettività (entro certi limiti ovviamente) delle impressioni o percentuali che hai dato sulla salita, credo un po conti anche il fatto che l'hai affrontata con un bel dislivello nelle gambe. Alla fine credo di aver fatto in sella tanto quanto hai fatto tu, o poco più. In termini di sviluppo lineare la percentuale di ciclabilità è molto più alta. Del resto, come ci si può aspettare, un sentierino di montagna in salita è ciclabile solo con buon fondo, pendenza moderata e tornantini ampi ... è in base a queste considerazioni che ho scritto la frase che hai riportato. Vedo di renderla meno banale.
link
edit/delete

IlSac

11.09.2012 09:39

Grazie dei complimenti! La concatenazione dei due itinerari è dura ma risulta ben distribuita, il che aiuta a recuperare (a patto di fare il tratto Gabi-Simplon con calma). Sarebbe bello agganciare (a tappe) il pezzo Domodossola-Gondo via Monscera e la discesa su Briga via Gebidum, verrebbe fuori una traversata spettacolare.

Quanto alla salita, concordo pienamente sulla soggestività della questione e proprio per questo ho voluto lasciare la mia descrizione da "ciclista medio", come contributo a quanti vogliano farsi una idea confrontando impressioni diverse, cercando quella più in linea con i propri mezzi. Ovvio comunque, e in questo concordo con te, che se si vuole andare oltre i 2000 metri bisogna mettere in conto di poratre la bici: è cicloalpinismo, ma spesso ne vale decisamente la pena, come in questo caso.
link
edit/delete

burdenbike

22.09.2013 18:46

andato oggi, giro corto ad anello, dal passo del Sempione...giornata di bel sole appena velato... poca gente. Giro in parte già percorso, leggermente cicloalpinistico, con tratti a spinta oppure a spalla, come previsto... Un simpatico ringraziamento a Ronzinante!
link
edit/delete

damtb81

26.06.2017 10:14

Bravo ronzinante! !!! Giro spettacolare sia in salita che soprattutto un discesa. Posti supremi e il single track è superlativo! !!

Infos

Inserito da
ronzinante
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
20.08.2012
Località
simplon dorf
Regione
!Svizzera
Tempo Percorrenza
da 6 a 8 ore
Distanza
33.0 km
Dislivello
1400 circa
Difficoltà tecnica
medio (S2)
Condizione fisica
medio/duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
666
Downloads
129
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors