220 Campo Solagna - rist. Al Lepre - Forcelletto - rif. Alpe Madre

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione 4/07/2012
SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 37 Km - Dislivello Sal/Disc = +950 m
Quote min/Max = 940 / 1350 - Ciclabilità su tempo 99% - Tempo Standard ore 3:30 min
Velocità media = 10,6 Km/ora - Difficoltà Tecnica = 3/7 - G.D. = 48 MEDIO

NOTA: La scritta "Monte Grappa" che compare nella mappa è ovviamente fasulla: la cima del Monte è collocata a est/nord/est, rispetto all'intero percorso, di alcuni Km.

DESCRIZIONE:
La strada inzia in discesa e tocca la q. min di 940 m dopo circa 2 Km . Si inizia a salire, prima su asfalto poi su sterrato fino allo scollinamento (q. 1250), ad est del Monte Oro; si scende velocemente nella conca di Malga Moda e poi si risale fino ad immettersi sulla SS a q. 1222. La si percorre in discesa fino all'imbocco di Val Dea Giara poi ancora salita, in un primo tratto ripida ed asfaltata, verso il Monte Asolone. A q. 1275 la si lascia iniziando così una serie di passaggi introvabili sulle carte che hanno lo scopo di condurci al Rif. Lepre senza scendere alla strada di fondovalle. Particolare attenzione nel cogliere il bivio nel wp F, seminascosto dall'erba che scende ripido e non ciclabile per una decina di metri. Dopo un ultimo originale scollinamento su traccia prativa si arriva in vista dell' ex skilift dell'Asolone e di qui, a vista, si giunge al Rif. Lepre. Rifocillati, si risale la valle in lieve pendenza per poco più di un Km, quindi anzichè proseguire per il passo del Finestron, si svolta a sx, scollinando poco dopo a q. 1245.
La forestale che si porta sull'impervio versante della Valsugana è ora ben tenuta e perfettamente ciclabile mentre anni or sono era stretta dalla vegetazione e resa insidiosa da due frane (evidenti i lavori di sistemazione).
Più in basso si aprono squarci panoramici sulla Valsugana (Cismon - Col del Gallo) e sull'Altopiano dei Sette Comuni. Qualche breve contropendenza e si arriva all'inizio della salita del Col del Miglio nel bivio wp H q. 1140
(Nota: da qui, se fosse necessario un rapida rientro a Campo Solagna si può tenere a dx in discesa).
Svoltato invece a sx, si sale fino a q. 1300, dove si presenta un'alternativa: è possibile evitare la salita al Col Del Miglio semplicemente proseguendo sulla principale per circa 100 m ed arrivando così in località Pra Fiolo dove ci si ricongiunge con il percorso integrale. La salita al Col del Miglio richiede altri 50 m di dislivello; la cima piatta e prativa è molto panoramica, poi il percorso si impreziosisce con un tratto di sentiero nel fitto bosco e con una discesa più tecnica su Pra Fiolo. Ancora una breve risalita e poi un entusiasmante sentierino prativo termina proprio al Rif. Alpe Madre dove non mancheremo di goderci un meritato riposo (ottima e genuina la cucina della casa) ed un panorama invidiabile.
Per saperne di più
Quando si riparte resta ormai solo una lunga discesa per una deliziosa stradina con caratteristiche rocce azzurre sul lato sx e grandiosi panorami sulla Valsugana e sull'Altopiano a dx. Quando si incontra l'asfalto Campo Solagna è ormai vicina: ecco l'albergo Miravalle e poco più in basso il luogo di parcheggio


Come arrivare al punto di partenza

Provenendo dalla tangenziale di BASSANO si esce seguendo ind. x Romano e da qui per Cima Grappa (SS Cadorna). Si sale a tornanti per circa 12 Km fino a giungere in loc. Campo Solagna (q. 1020) . Si parcheggia nel retro dell'Albergo Miravalle oppure, scendendo lungo la statale, nei pressi del bivio per il Col Campeggia.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

cubeltdteam

18.07.2012 00:22

Fatto questa mattina (alle 7.30 c'erano 11 gradi!!!), ottimo giro per passare 3 ore in tranquillità in mezzo a boschi e prati del grappa, senza difficoltà
link
edit/delete

RUOTALPINA

19.07.2012 18:22

Ruotalpina ti ringrazia per l'apprezzamento; se ti è piaciuto, votalo !
Il referente
Luigi
link
edit/delete

Papero69

28.08.2012 18:48

Bel tracciato, segnato molto bene... complimenti!!!!!
Variegato in difficoltà e paesaggi. Vale la pena
link
edit/delete

MikeTV

12.09.2012 23:43

Bello! Da fare quando non si è molto in forma e si ha voglia di stare in posti belli e tranquilli con la propria mtb. Ho avuto qualche problema con la traccia sull'ultima parte forse a causa delle innumerevoli conversioni che devo fare per adattarla al mio gps. Per il resto ok.
link
edit/delete

hoshimoto

16.07.2017 19:45

Fatto oggi, il tracciato non presenta grossi difficoltà o passaggi tecnici ed è molto piacevole. Segnalo però che in prossimità della q. 1275 dove iniziano "una serie di passaggi introvabili sulle carte che hanno lo scopo di condurci al Rif. Lepre senza scendere alla strada di fondovalle" c' è una proprietà privata e la traccia subito dopo la casera è sbarrata da del filo spinato (probabilmente il filo spinato è per impedire di entrare nella proprietà e non per proseguire nel campo). Delle persone presenti nel posto , tra cui il proprietario mi ha detto che lì non si poteva proseguire (probabilmente non voleva passassi). Al trivio precedente quindi prendendo lo sterrato tutto a sinistra si scende alla strada e da lì al rif. Lepre e ci si ricongiunge con la traccia.

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
06.07.2012
Località
Località Campo Solagna, 36020 Pove del Grappa VI,
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
ore 3:30 min
Distanza
37 Km
Dislivello
+950 m
Difficoltà tecnica
3/7 Medio/Facile
Condizione fisica
GD= 48 MEDIO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
445
Downloads
104
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2017 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors