211 Il Visentin che mancava

Referente RENATO, FOX 60 - ( cttbiker@alice.it ) - Ultima ricognizione 11\ 06\ 2012
SCHEDA TECNICA
Verso Orario - Lunghezza = 61 Km - Dislivello Sal/Disc = +2535 m
Quote min/Max = 177 / 1724 - Ciclabilità su tempo 98% - Tempo Standard ore 7:50 min
Velocità media = 7,8 Km/ora - Difficoltà Tecnica = 7/7 - G.D. = 113 Difficilissimo
DESCRIZIONE
Da ventanni il Visentin ha sempre fatto parte dei miei itinerari , cercavo qualcosa di diverso , così e venuto fuori la salita per Vizza con punti sopra il 30 % di pendenza ma per lo meno mai trafficata e con sterrato , a malga Cor un sentierino molto tecnico ma divertente ( sconsigliato a chi ha poca pratica e paura dell' esposto ) porta a malga Van . dalle Ronce si sale per le case Valdart e si punta per costa Legnera ( tratti di fondo scivoloso e ripido ). da casera la Grava si sale per la pista da sci fino all'intersezione dell'impianto di risalita , una stradina in discesa raccorda con la principale che sale alla Casera. Il dislivello che manca per arrivare al Visentin si farà sentire con duri tratti ripidi , dal rif Bristot la sorpresa hanno sistemato la stradina e adirittura l'ultimo tratto il più mocidiale ( mi è costato qualche coppertone per via delle rocce taglienti) bitumato e quì approvo. Il dislivello totale in base ai km fatti è notevole , ma la lunga discesa ( a forcella zoppei si prende a SX) che ci porterà all'auto farà dimenticare le fatiche


Come arrivare al punto di partenza

dall'uscita dell'autostrada A 27 Vittorio Veneto nord si svolta a Dx , 150 mt a DX per via gambero
parcheggio dietro il bar all incrocio di via Forcal

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Mirco_83

21.06.2012 15:31

Partenza alle 6:00 di mattina per poter completare il giro entro mezzogiorno.
Fan-ta-sti-co!!!
Uno degli itinerari dai panorami in assoluto più meritevoli!
Concordo sulla condizione fisica, ma il livello tecnico è poco più che 'facile'. Solo un breve tratto esposto, ma abbastanza largo per essere guidato tranquillamente. Le discese sono autostrade...
Grazie per l'itinerario. Stupendo!
link
edit/delete

RUOTALPINA

21.06.2012 23:43

Mirco 83 ha scritto
Concordo sulla condizione fisica, ma il livello tecnico è poco più che 'facile'. Solo un breve tratto esposto, ma abbastanza largo per essere guidato tranquillamente.

Anchio mi sono divertito in quel tratto , ma il livello di difficoltà è riferito a un biker medio meglio avvisarlo prima .
mi fa molto piacere sapere che hai aprezzato il giro
Renato 60
link
edit/delete

pbz58

20.08.2015 17:06

Il giro completo non sono ancora riuscito a farlo "accontentandomi" 2 volte della cima : consiglio però in discesa il taglio per il 985 su Borgo Collon, da prendere dopo il tornante esposto. Visentin splendido. Grazie per lo spunto Paolo
link
edit/delete

@lberto

21.08.2015 12:15

Una curiosità, a voi che conoscete meglio di me il versante trevigiano.
Il Troi de le Lisse è percorribile in mtb?
link
edit/delete

RUOTALPINA

21.08.2015 16:15

Il troi delle lisse non lo conosco , ne conosco altri tra cui il troi de mez che ho gia percorso ma non pubblicato perche troppo difficile per poterlo consigliare
Renato 60
link
edit/delete

pes

22.07.2016 14:49

Sapete se ci sono punti dove rifornirsi d'acqua tra Valmorel e Nevegal (via Faverghera)? Grazie.
link
edit/delete

pes

25.07.2016 13:10

Fatto il 23/07/16. Itinerario pedalato bello, vista la varietà di panorami e situazioni, tanto quanto duro; nonostante ci sia parecchio asfalto, non lo si rimpiange, anzi...

La salita verso malga Cor era per me inedita: se confrontata con quella verso forc. Zoppei (che in questo itinerario si fa in discesa) direi che vince per varietà - cosa secondo me fondamentale per rendere più piacevole la salita – e anche per impegno fisico, purtroppo. Bellissimo l’ultimo tratto asfaltato fuori dal bosco con vista sulla pianura.

A malga Cor, il sentiero che scende verso Valmorel è ben nascosto dalla vegetazione: lo si prende in corrispondenza di un cancelletto di ferro subito dopo l’abbeveratoio di cemento sulla sx della staccionata. Fortunatamente, la vegetazione è rigogliosa solo per un breve tratto, fino a quando si esce dall’area recintata della malga (altro cancello).

Da qui inizia un single track divertente, che come già segnalato dall’autore, richiede attenzione vista l’esposizione e l’ampiezza del sentiero piuttosto ridotta. Sebbene a tali aspetti sia abituato, la vera difficoltà, secondo me, sono le numerose radici che tagliano trasversalmente il percorso: avendolo trovato molto umido, è necessaria ulteriore attenzione (nulla che non si possa superare con un piede a terra).

Rispondo alla mia precedente domanda: ci sono punti di rifornimento acqua dopo Valmorel (un agriturismo, fontana al km 27 e casera La Grava, quest’ultima non so se sempre aperta).

Preciso i tratti in cui ho spinto la bici, oltre a quello già evidenziato con apposito waypoint nella prima salita: dopo casere Valdart, ho fatto un po’ di saliscendi (dalla bici) per via della pendenza e del fondo umido (saranno 10min, a sentimento), anche con l’idea di risparmiare un po’ la gamba; risalita della pista Coca per qualche centinaio di metri accanto alla seggiovia.

La piacevole sorpresa è stata la cura dei sentieri in zona Nevegal: erba tagliata, cartelli nuovi, … Avevo un ricordo decisamente peggiore risalente a qualche anno fa (forse ci ero passato fuori stagione?).
Personalmente, tra i diversi itinerari di Ruotalpina percorsi, che da Valmorel attraversano il Nevegal per raggiungere il Visentin, direi che questo, passaggio per costa Legnera, sia uno tra i più belli.

Ruotalpina: una garanzia! Grazie per la traccia.
link
edit/delete

Mirco_83

10.06.2019 09:16

Aggiornamento al 09/06/19.
A malga Cor, il sentiero che scende verso Valmorel, il sigle track sulle radici è completamente bloccato dagli alberi caduti. Ho tentato di superare il passaggio salendo la laterale sopra la montagna dopo malga Sonego, ma arrivato in cima, ho ritrovato nuovamente il sentiero bloccato dagli alberi.
Ho dovuto abbandonare!

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
13.06.2012
Località
Via Monte Peralba, 19, 31029 Vittorio Veneto TV, I
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
ore 7:50 min
Distanza
61
Dislivello
2535
Difficoltà tecnica
7/7 Difficilissimo
Condizione fisica
GD= 113 Difficiliss
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
623
Downloads
80
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors