191 Val POSINA: Piovene Rocchette – Arsiero – Laghi

Referente andrea ( ruotalpina.ve@gmail.com ) verificato 28/3/2012
SCHEDA TECNICA FOTO
Verso Antiorario - Lunghezza = 60 Km - Dislivello Sal/Disc = 1300m
Quote min/Max = 280 / 965 - Ciclabilità su tempo 99% - Tempo Standard ore 5 min 35
Velocità media = 12 Km/ora - G.D. = 50 MEDIO
DESCRIZIONE:
Si parte dall’ampio parcheggio presso la Birreria Summano – q. 300 m (lato nord-est dell’omonimo monte)
e presto ci si immette sulla ciclabile ricavata sull’ex sede ferroviaria Piovene – Arsiero.
Con piacevole vista sulla Val D’Astico, si procede, in piano fino ad Arsiero.
Attraversato in salita il paese, si percorre una stretta e suggestiva forra a lato del T. Posina, poi ci si immette sulla provinciale che in lieve salita porta a Castana e da qui con pendenze più impegnative alla frazione di Laghi. Giro dei due laghetti e poi si riprende a salire per asfalto fino a Vanzi.
Inizia ora una bella forestale, dal fondo generalmente buono salvo per un ripido tratto ghiaioso di qualche centinaio di metri che potrà appiedare i meno allenati. Oltrepassato il tratto più duro, potrete apprezzare il bel bosco e le radure tra Tezza Selva e Tezze Silvestri; guadagnata la q. max 960 m si inizia a scendere prima su sterrato (fino a Ossati) e poi su asfalto fino a Posina.
Da qui, volendo accorciare, si potrebbe optare per un veloce rientro sulla provinciale per Fusine – Castana e resto a ritroso per la strada dell’andata. Il percorso descritto invece cambia versante risalendo prima verso passo Xomo e poi verso il Colletto di Posina; alla borgata Fuccenecco termina l’asfalto e si curva a tornante su tratturo erboso; a case Telder (abbandonate) si trova un trivio incerto (il GPS prende male) e qui si tiene il sentiero centrale (tra le case) con segnavia bianco-rosso. Il tratto di sentiero, un po’ esposto sul lato sx, potrà costringere a piedi per brevi tratti.
Tra case Collo e Balan un tratto asfaltato in ripida salita; poi discesa: è il tratto più insidioso, anche se la pendenza è ottimale, per le pietre e le ramaglie spesso nascoste da uno strato di fogliame. Ritrovato l’asfalto si percorre ancora un breve tratto in discesa poi resta un’ultima risalita (circa 70m) seguita da una veloce discesa su fondo buono fino a Fusine. Da qui si ritorna a Castana sulla provinciale lungo l’argine sx del Posina. Infine si rientra al park di partenza, percorrendo a ritroso la forra del Posina fino ad Arsiero e la ciclabile del trenino fino alla Birreria Summano.




Come arrivare al punto di partenza

Partendo da Mestre si può prendere l’A4 fino a Grisignano di Zocco e poco dopo l’A31 della Val D’Astico ed uscire alla barriera di Piovene Rocchette; si prende la statale per TRENTO – ARSIERO e quando la strada curva a sx per attraversare la Val D’Astico (3 km dal casello d’uscita) la si lascia prendendo a sx un strada minore con ind. MEDA – VELO D’Astico. Ancora un Km e si trova, sulla sx, l’ampio parcheggio annesso alla Birrereria Summano.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
29.03.2012
Regione
!Italia
Tempo Percorrenza
5h35'
Distanza
60.0 km
Dislivello
1300
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1011
Downloads
170
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2024 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors