8 del Boletto e Bolettone

Da piazza Vittoria a Como si sale lungo la strada asfaltata fino a Brunate. La salita è piuttosto impegnativa, con diversi strappi piuttosto duri. (in alternativa si può prendere la funicolare che sale a Brunate da Como).
Giunti a Brunate nei pressi della chiesa si sale per altri 2 Km sempre su asfalto verso S.Maurizio, dove sorge il faro voltiano. Da a S.Maurizio la strada continua fino al piazzale C.A.O. In fondo al piazzale inizia la strada sterrata delle baite, con alcuni strappi ripidi di sassi cementati.
Lungo questa strada si incontrano capanna C.A.O., Baita Carla, Baita Bondella, Baita Boletto Fabrizio. Qui si prende una rampa cementata molto ripida e si prosegue a sinistra verso la Bocchetta di Molina e la Capanna S.Pietro. Fino a questo punto il percorso coincide con il primo tratto della dorsale lariana che da Brunate porta a Bellagio. Qui si abbandona il percorso della dorsale e si scende lungo il sentiero verso la Baita Patrizi e l’Alpe del Vicerè. Questa discesa all'inizio è una strada sterrata facile e successivamente presenta dei tratti piuttosto accidentati, con qualche passaggio insidioso per via di sassi e pietre anche smosse. Ad una svolta il percorso diventa un semplice sentiero, poco più di un single track, che passa in mezzo al bosco. E’ una traccia molto bella per lo più in discesa, abbastanza agevole anche se in un paio di passaggi è meglio non distrarsi in quanto il sentiero si restringe ed un po’ esposto, ma comunque sicuramente godibile e alla portata di tutti. Terminata questa traccia ci si immette su una strada sempre in mezzo al bosco che conduce alla Baita Patrizi e poi all’Alpe del Vicerè. Da lì si prende la strada in salita per la Capanna Mara che dopo un brevissimo tratto asfaltato diventa un susseguirsi di tratti di media pendenza sterrati che si alternano a strappi brevi ma ripidi di sassi cementati. L’ultimo strappo, quello che porta alla Capanna Mara, è il più lungo e impegnativo. Dalla Capanna Mara si prende sulla sinistra la strada ripida e sterrata che riporta sulla dorsale lariana e si sale fino a scollinare sul versante opposto alla Bocchetta di Lemna, dove si imbocca il sentiero dei faggi a sinistra (versante nord del Bolettone), bellissimo single track in mezzo ad un faggeto. Qui la traccia in alcuni punti è piuttosto stretta ed esposta e quindi merita una certa attenzione, ma non presenta particolari difficoltà tecniche. Al termine del bosco dei faggi ci si ricongiunge sul tratto di andata sotto la Bocchetta di Molina e si prende un sentiero che scende a mezza montagna (versante sud del Boletto) sulla sinistra, che porta verso Solzago. Dopo un brevissimo tratto in falsopiano inizia la discesa, inizialmente molto accidentata, con alcuni tratti pietrosi smossi piuttosto tecnici e altri (per la verità non tantissimi) non pedalabili. Terminata questa parte un po’ critica inizia una splendida discesa velocissima su una strada sterrata in mezzo al bosco che porta a Solzago. Si sbuca su asfalto su un tornante e si continua a scendere sulla strada asfaltata fino alla piazza della chiesa di Solzago da dove si scende a destra per Como.


Come arrivare al punto di partenza

piazza antistante porta Torre a Como

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

santacruzbk

26.12.2011 15:37

Bellissimo giro. Secondo me uno dei MUST del triangolo lariano.
link
edit/delete

Cocchiere

02.04.2012 11:47

Giro stupendo, veramente divertente con salite impegnative e discese piuttosto veloci. Per me che purtroppo non riesco ad uscire molto spesso quindi l'allenamento non è tantissimo è stato impegnativo ma al 100% lo rifarò!!!!!
link
edit/delete

albforni

23.06.2012 12:13

confermo, giro fantastico fatto ieri 22.6.2012 con una variante. il single track tra i faggi tra la bocch di Lemna e Molina è fantastico e anche la discesona fino a Solzago un divertimento puro. Duro il tratto che da Brunate porta in quota (circa 1200), specie col caldo di questi giorni. Da rifare sicuramente!
Alberto
link
edit/delete

pausero

11.10.2012 00:23

Bellissimo giro, sia dal punto di vista atletico che tecnico che panoramico. dura la salita col caldo, ma in alto c'è il refrigerio dato dalla quota.Ottime le baite dove si può riposare e mangiare.
Roberto
link
edit/delete

Bars

06.06.2013 00:09

Ciao,
Volevo fare queto giro domenica prossima e vorrei
sapere se qualcuno ha fatto questo giro in questi giorni e se è fattibile
Grazie mille
link
edit/delete

emmerk

08.06.2013 19:29

Fatto oggi( x bars )il giro è fattibilissimo , le salite sono impegnative ma il passaggio fra i faggi e la discesa finale e i paesaggi ,ripagano... Molto bello !!
link
edit/delete

Bars

11.06.2013 09:04

Grazie emmerk domenica prossima allora lo farò sicuramente!!!!in quanto tempo lo hai fatto??
link
edit/delete

MadBee

11.06.2013 09:20

Ciao a tutti,
quando feci quel giro decisi di pubblicarlo con la traccia GPS perché mi era piaciuto molto.
E' un giro che non ha niente di tecnicamente veramente impegnativo o pericoloso, e tuttavia non è mai banale ed è sempre divertente.

Leggo i vostri commenti e sono contento che l'itinerario sia piaciuto a tutti voi.
Buone pedalate a tutti.....
link
edit/delete

orso91

08.05.2014 10:19

Vorrei farlo nei prossimi giorni. Al posto dell'ultimo sterrato in discesa, ho visto sulle mappe che si potrebbe rimanere sul sentiero (tenendo la destra) e poi al primo bivio prendere il sentiero in discesa a sinistra. Qualcuno lo conosce e può dirmi se è ciclabile e non terribilmente tecnica? (È il sentiero che poco prima dell'asfalto si ricollega allo sterrato di questa traccia). Grazie!
link
edit/delete

claudiovr2004

23.10.2014 22:07

Confermo un gran bel giro completo di tutto con il tobogone finale che fa da "ciliegina" sulla torta!
link
edit/delete

santacruzbk

23.10.2014 22:47

Com'è messa la prima parte della discesa finale? L'ultima volta che l'ho fatta era scavatissima, quasi impraticabile.
link
edit/delete

leprottello

24.11.2014 12:18

fatto ieri 22 / 9 / 2014 , partenza dal parcheggio privato Valduce , la salita fino a Brunate abbastanza tranquilla, dalla baita frabrizio fino alla dorsale è corta e fattibile , a aparte qualche tratto veramente a spinta, Dalla dorsale fino al Vicerè è una Figata !

poi dal Vicere fino alla Capanna Mara è corta ma abbastanza a spinta almeno per me.

dalla Capanna Mara fino al bivio a sx è veloce e divertente.

il sentiero dei faggi è Bello...ma si va a pezzi , nel senso che se non hai le gambe a volte spingi ma sentiero è bellissimo.

DISCESA :

l inizio è rovinato dalle moto , poi vai giu liscio fino a como.
occhio ai sassi , è piegato un cerchione!!!!!!!!

BELLO!
link
edit/delete

utentenonregistrato

27.03.2015 19:13

Ciao MadBee non so se è solo un problema mia ma la traccia la visualizzo incompleta, nel senso che non c'è l'ultima discesa fino a como (si blocca alla bocchetta di molina)
link
edit/delete

MadBee

27.03.2015 20:15

Strano. La cartina che vedi sul sito è la visualizzazione grafica della traccia, ed è completa. Sei il primo che segnala questo problema....prova a scaricare di nuovo il file, io a suo tempo, anche prima di caricarla sul sito, la vedevo correttamente.
link
edit/delete

utentenonregistrato

30.03.2015 13:42

Anche io sul programmino BaseCamp visualizzo l'intero percorso ma una volta che lo copio sul dispositivo GPS l'ultima discesa (quella verso Solzago) non è presente.
Ad ogni modo ho provato ugualmente il giro questo week end, davvero fantastico MadBee..grazie per averlo condiviso! Unico neo, sul sentiero dei faggi (versante nord del Bolettone) abbiamo trovato parecchia neve quindi ce la siamo dovuti fare a piedi.
link
edit/delete

ceszij

05.11.2015 15:59

Favoloso percorso, grazie mille!!!
Ho sempre fatto la dorsale completa pedalando da Como fino a Bellagio e rientro con San Primo incluso (massacrante!) ragion per cui questo giro più "fattibile" me lo sono gustato tantissimo davvero!
Penso lo rifarò tante altre volte, è un giusto compromesso tra paesaggi mozzafiato, divertimento tecnico e fatica.

Mi sono permesso di riportare qua la traccia del nostro giro (quasi identica alla tua):

http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/15207

dato che il problema della traccia gpx sulla discesa per Solzago l'ho avuto anche io come altri utenti.
In teoria la traccia da me postata non dovrebbe dare problemi; ricordo solo 2 varianti rispetto a quella da te postata:

1-salita in funicolare a Brunate (per chi ha poco allenamento scelta saggia);
2-rientro da Solzago utilizzando la ciclabile sterrata (per evitare il traffico)

Grazie ancora per questa magnifica condivisione, eternamente grato! :-)

Infos

Inserito da
MadBee
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
14.12.2011
Località
Piazza Vittoria, 29, 22100 Como CO, Italia
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
4 ore
Distanza
39.0 km
Dislivello
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1883
Downloads
450
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors