3TBIKE 2009/2010/2011

Prestigiosa Gara di MTB
http://www.3tbike.it/
http://www.trentinomtb.com/
http://www.gslagoraibike.it/

Percorso caratteristico di chilometri 30,800, di cui 15,200 su asfalto-acciottolato e 15,600 su sterrato, la gara partirà a valle dell’abitato di Telve lungo la provinciale del Passo Manghen, per salire l’abitato e dirigersi ai masi di Carzano. Qui il primo tratto impegnativo, con i 650 metri della caratteristica salita di S.Antonio ad oltre il14% su acciottolato. Per poi scendere lungo la strada provinciale del Manghen, imboccandola strada forestale Restena-Frisanco che in circa 1,8 km al 10% porta ai 970 msm del primo GPM intitolato all’amico e grande appassionato Giovanni Rigon. Da qui, sempre su sterrato, si scende per 2 km all11-15% fino a monte della frazione di Parise(725 msm) per risalire attraverso un tortuoso sentiero a Castel Alto (830 msm) imboccando l’impegnativa discesa del sentiero “del secio e dela secia” (25%) fino ai 620 msm a nord dell’abitato di Telve, risalendo la salita di Parise, attraversando il rio Savaro e costeggiando il campo sportivo di Telve di Sopra nel mezzo di un castagneto secolare si arriva alla frazione dei Campestrini a quota 760 msm. Atraversata su asfalto tutta la conca di Torcegno, si punta parte su acciottolato e parte su sterrato al secondo GPM del Colle di S.Pietro-Ziolina, intitolato all’amico Flavio Trentin, per poi scendere al paese di Telve di Sopra (1,2 km tra il 16-20%) dirigendosi alla frazione Fratte (585 msm)con un continuo impegnativo saliscendi. Da qui su asfalto si torna nell’abitato di Telve di Sopra e poco prima del ponte sul torrente Ceggio si imbocca 700 m di impegnativa discesa, che porta fino alla località fontane, 150 m di salita al 20% passando sotto la chiesa e via lunga discesa in asfalto prima nell’abitato di Telve e poi lungo una strada di campagna nel mezzo di coltivazioni di viti, frutteti e piccoli frutti per circa 2,5 km, qua svolta a gomito e grande pedalata sull’ unico tratto pianeggiante della gara per 2 km, arrivando al ponte della Palanca. Qua in un ambiente unico si risale il parco fluviale del torrente Maso tra pietre laghetti e prati tutto su sterrato km1.2, si arriva a valle del paese di Carzano, ed ecco l’impegnativa salita di via Carraia 15% passando davanti alla chiesa ed al municipio per km 1,5 si incrocia la via romana Claudio Augusta che attraverso culture di mirtilli ci porta nei pressi dell’abitato di Telve dove è posto l’arrivo con un ultimo strappo di 100m a ridosso della chiesa Arcipretale.In definitiva un percorso estremamente impegnativo (1285 i metri di dislivello) che non lasciano un attimo di respiro, inserito in una zona bellissima nel cuore del Lagorai.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
trentinedo
Avatar
Tipologia
Gara
Inserito il
25.06.2009
Località
Telve Valsugana
Regione
Altro
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
2ore e 30 minuti
Distanza
30.8
Dislivello
1285
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
123
Downloads
44
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors