Val Maira: Colle Soleglio Bue - Colle Ciarbonet - MTB-MAG.com | Itinerari

Val Maira: Colle Soleglio Bue - Colle Ciarbonet

Girone epico con due passi alpini molto spettacolari. Si parte da Sagna Rotonda in discesa sui bei sentieri di Marmora fino ad arrivare alla strada asfaltata che porta a Preit. La si segue fino a quota 1700, dove si svolta a destra e si prende la sterrata che transita prima per la borgata Soleglio Bue, poi si inerpica in direzione passo. A circa 80 metri di dislivello da questo la strada termina e si seguono tracce di sentiero sulla destra, fino ad incrociare il sentiero vero e proprio che porta al passo (bici a spinta).

La discesa nella sua parte iniziale è bombardata di merda di vacca, state attenti a seguire i segnavia e non a seguire le tracce delle mucche. Comunque con la traccia gps siete a posto. Il sentiero nella sua seconda parte è una libidine fluida con fondo boschivo.

Si arriva a Pratorotondo dove comincia la seconda salita della giornata al Colle Ciarbonet: prima su asfalto, poi su una bella militare si percorrono i 600 metri di dislivello che ci separano dal sentiero in discesa che scende alle sorgenti del Maira. Anche qui, la parte iniziale è un campo minato di merde di vacca, poi il sentiero sale leggermente prima di trasformarsi in una traccia magnifica, tecnica ma non troppo e molto lunga, sbucando ad un campeggio.

Da qui si segue la stradina asfaltata attorno al laghetto e la si abbandona alla prima curva per lanciarsi giù verso la Val Maira. Si sbuca sull'asfalto presso la borgata San Pietro, si segue la provinciale con qualche bel taglio fino ad Acceglio. Da qui asfalto fino a Ponte Marmora (alternativa sterrata sulla destra orografica), dove cominciano gli ultimi 700 metri di dislivello in salita della giornata.




Come arrivare al punto di partenza

La traccia parte da Sagna Rotonda www.sagnarotonda.com nel comune di Marmora, in Val Maira. Si può anche partire da Ponte Marmora, a fondo valle, proprio all'incrocio con la strada che sale verso Marmora c'è un ampio parcheggio.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

BAROLO71

22.08.2011 15:44

la scorsa settima facendo il giro delle Oronaye ho fatto anche il colle del Ciarbonet con la discesa alle fonti del Maira e devo dire che .....passata l'iniziale merda di vacca diventa poi vero e proprio cioccolato....una libidine incredibile...bellissimo.
link
edit/delete

Azraeel

30.08.2011 13:05

ho la casa in valle Maira! spettacolare per i giri in bici!! replichero questo sentiero!
link
edit/delete

hexen

13.07.2012 14:15

quale consigliate come primo approccio fra questo in calce e questo??
http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/758
link
edit/delete

marco

13.07.2012 14:22

simili come difficoltà tennica
link
edit/delete

hexen

13.07.2012 14:24

come li scelgo allora?
link
edit/delete

hexen

13.07.2012 14:50

quale dei deu presenta più discesa su single ma non troppo esposti?
link
edit/delete

Oniriko77

01.09.2013 22:01

per chi vuole aggiungere 2 colli + 2 discese e meno asfalto: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10705
link
edit/delete

Astronomia

10.08.2016 18:33

Fatto oggi, 10-8-2016. Per quanto riguarda la prima discesa la prima parte è su un sentiero stretto, pendente e esposto: da fare rigorosamente a piedi considerando che passa pure in mezzo ad una frana. Poi inizia la parte alta che più che disseminata di "merde di vacca" come le definisce chi ha inserito il giro, è una merda vera e propria: sentieri scavati, probabilmente dalle moto in salita, impraticabili: si farà in bici al massimo il 30%. La parte del bosco è bella niente da dire, Peccato che la prima parte si porta via 350 metri dei 700 totali della discesa. Vale la pena farsi mezza discesa da schifo per mezza bella?
Ah, la seconda discesa l'ho evitata, mi è bastata la libidine della prima discesa.
link
edit/delete

marco

10.08.2016 19:51

Eh già perché le moto che sarebbero passate sul sentiero sono colpa di chi lo ha descritto....

Infos

Inserito da
marco
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
21.08.2011
Località
Via Parrocchia Santa Maria, 12020 Marmora Cuneo, I
Regione
Piemonte
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
7 ore
Distanza
55.0 km
Dislivello
2450
Difficoltà tecnica
Difficile
Condizione fisica
Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
865
Downloads
149
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors