MEL - Pellegai - Castello di ZUMELLE

Autore: Luigi (ruotalpina@alice.it) - certificato 02-06-2010

Dati tecnici: Km 29 - Disli sal/disc 700 - tempo standard ore 3:00 min. Quote min/max 280/700 – Verso: ORARIO – ciclabilità su tempo: 99% (2 min a piedi) G.D= 45 MEDIO

NOTE: Giro tipicamente primaverile, sia per le quote che per lo spettacolare rigoglio della flora. Notevoli il punto panoramico del campanile di Pellegai e la visita all’antico Castello di Zumelle. Anche il centro di Mel, sulla collina, ben discosta dalla statale, offre aspetti architettonici di notevole pregio (anche la gelateria non è poi male …).

DESCRIZIONE :
Dalla piazza in centro a Mel si scende verso il Piave, poi, con percorso altalenante, verso l’Ardo. Dopo Farra, si punta decisamente a monte (dir. sud) e con inediti slalom tra tratturi prativi si raggiunge il panoramico cocuzzolo con il campanile giallo di Pellegai.
Dopo la doverosa sosta, si riprende a salire verso Zelant fino a raggiungere la quota max del percorso (q.700). Si lascia la principale per una entusiasmante discesa in val Caosa (attenzione a tratti ripidi e dissestati.) Stupenda e selvaggia, la val Caosa presenta, al cambio di versante, un guado ed un’ antica fornace di calce, risistemata (tabellone didattico).
Facile e panoramica, la successiva discesa, conduce a Ponte Valmaor. Un breve ma ripido tratto e poi si torna a scendere velocemente verso il mitico Castello di Zumelle.
La sua posizione vi sorprenderà: per raggiungerlo dall’unico lato accessibile dovrete fare una doppia risalita, mentre dagli altri lati è protetto da pareti strapiombanti.
Anche il rientro verso Tiago richiede di scendere ad un ponte sul T.Terche per poi risalire di circa 70 m. Ultima discesa per Villa di Villa e Follo proprio ai piedi della collina di MEL.
E qui, era invitabile, si finisce con un’ultima dura rampa che termina proprio nei pressi del parheggio… ma ne sarà valsa la pena !


Come arrivare al punto di partenza

LUOGO DI PARTENZA
Per arrivare a MEL, immaginiamo di provenire dalla sx Piave e di aver raggiunto LENTIAI.
Si prosegue verso Trichiana-Belluno per 2,4 Km e al bivio si lascia la statale svoltando a sx per NAVE – MEL. Si percorrono poco più di 3 km (ultimi 500 m in salita) e si arriva al parcheggio (sulla sx) poco prima della piazza principale di MEL)

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Debora72

13.08.2019 16:55

Perché non c'è il file gpx?

Infos

Inserito da
pierinobiker
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
14.06.2011
Località
Via Antonio Fratti, 32026 Mel BL, Italia
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
ore 3:00 min
Distanza
29 Km
Dislivello
700 m
Difficoltà tecnica
medio/facile
Condizione fisica
GD= 45 MEDIO
Visite
338
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors