Piandanazzo

Breve ma intenso itinerario sulle pendici del Monte Bar, sopra la Valcolla. Si parte da Corticiasca subito in salita su una stradina asfaltata che si arrampica fra le malghe, prima di prendere un sentiero che nei suoi primi metri sembra impedalabile. Dopo la prima rampetta, invece, si pedala bene e ci si comincia ad immergere nella bella natura di questi posti. Durante questo giro, un lunedì pomeriggio con vento da nord, ho visto ben 5 cerbiatti che giocavano indisturbati.
Il sentiero é quasi completamente pedalabile tranne 3 corte rampe ripide (magari se uno ha la gamba ce la fa) e così si raggiunge il rifugio di Piandanazzo.

Ora si è sul sentiero che dal Monte Bar porta a San Lucio, lo si segue in direzione Signora/San Lucio (ah giá, tutto l'itinerario è segnalato con dei cartelli per le bici proprio da Corticiasca: http://www.lugano-tourism.ch/it/317/20--corticiasca---piandanazzo.aspx?idActivity=691&idMod=909 ) e si prende a destra verso Signora in discesa. Per chi volesse farsi il giro completo fino a San Lucio: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2536

La discesa è uno spettacolo: fluida e superdivertente, in mezzo ad un bosco di conifere il cui profumo fa venire voglia di fermarsi per fare una siesta contemplativa. Nella parte alta ci sono dei bellissimi scorci sul lago di Lugano.

Arrivati a Signora si prende la strada asfaltata in direzione Tesserete per tornare a Corticiasca.

NUOVA VARIANTE con più discesa (e più salita): http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/6174


Come arrivare al punto di partenza

Parcheggio proprio di fronte all'inizio della salita che si stacca dalla strada tesserete-Signora

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

alohamood

12.10.2011 23:43

Discesa bella guduriosa!!very flow e bel paesaggio intorno!
Occhio a prendere la strada sterrata fino al primo rifugio...io erroneamente ho seguito (una volta preso la strada del bosco)il sentiero 21 che è da xc e con una 180mm è mortale...sia il 20 che il 21 arrivano entrambi al rifugio...quindi seguite la strada sterrata larga!!Arrivati al rifugio li si pedala per un falso piano e al bivio si scende giù sul flow!Se no proseguire su a salire...per un giro più lungo!
Lo rifaccio di nuovo questo sabato15/10/11 chi lo leggesse mi contatti pure,lo faccio in mattinata.
link
edit/delete

ronzinante

02.11.2011 09:32

Bellissimo itinerario, soprattutto con i colori autunnali, ho voluto allungare un poco (la zona ha una notevole varietà di divagazioni possibili) andando alla capanna e salendo la cima (divertente la discesa sulla dorsale est verso piandanazzo). Sono partito dal bivio per Insone, in località "Molino" per allungare un pochino la discesa: ci sono 2 alternative, non segnalate per MTB: un breve sentierino che da Scareglia scende al bivio per Insone e uno che da Colla scende verso Maglio di Colla. Ho provato quest'ultimo, meno flow della splendida discesa su Signora ma sempre divertente. Quello da Scareglia l'ho visto nella parte finale salendolo per un breve tratto a piedi, è più difficile, almeno nel tratto che ho visto, ma sicuramente buono per gli amanti del tecnico. Cmq aggiungono poco essendo brevi.
link
edit/delete

ronzinante

28.11.2011 09:21

Sono tornato in zona il 26/11/2011, e mi sono tolto la curiosità della discesa da Scareglia a Molino. E' un bel sentierone all'inizio, poi diviene più difficile e un po tecnico nella seconda metà. Diverte molto una sequenza di tornanti in stile toboga, si fa tutto in sella tranne un punto o due, direi medio-difficile la seconda metà e facile la prima metà.
link
edit/delete

brusto

18.10.2012 13:50

ho trovato la strada sterrata bloccata da una sbarra e subito dopo una rete elettrificata, un paio di km dopo la partenza da Corticiasca, e non ho visto vie alternative per aggirarla....nessuno ci e' stato ultimamente?
link
edit/delete

root_diego

30.11.2012 09:57

Fatta anchio ai primi di ottobre ma ho superato la sbarra e rete elettrificata, penso che serva come confine agli animali che pascolano li in zona....
Mi ricordo però che stavano disboscando un pezzo di bosco e avevo trovato 3 punti interrotti lungo il sentiero...
Spero non si entri in qualche proprietà privata dato che da Piandanazzo a Signora c'è una discesa spettacolare.. peccato il finale su asfalto
link
edit/delete

marco

30.11.2012 10:18

lavori finiti, tutto ok
link
edit/delete

root_diego

28.12.2012 15:45

Ciao, qualcuno sa dirmi la situazione sentieri/neve? l'idea è quella di salire fino al rif.Bar per poi fare la discesa fino a signora.
Ciao
Diego
link
edit/delete

marco

29.12.2012 11:53

dal tornante del crocione al rifugio monte bar sembra esserci neve, guardando da Lugano. Quindi presumo che anche proseguendo, nella parte alta, possa essercene. In discesa dovrebbe essere pulito.

Se vuoi andare sul sicuro scendi dal Crocione, vedo da casa mia che è tutto pulito. Comunque salgo oggi pome.

Infos

Inserito da
marco
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
05.04.2011
Località
Ciossin 4-11, 6958 Corticiasca, Schweiz
Regione
Canton Ticino
Tempo Percorrenza
2 ore
Distanza
14.0 km
Dislivello
672
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1000
Downloads
102
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors