Camos - rif. Bozzi

Abbiamo tratto la descrizione di questo percorso dalla piantina di "Adamello Bike Arena" che descrive 18 differenti tracciati per MTB splendidamente selezionati ed ottimamente segnalati nell'Alta Valle Caomica e nell'alta Val di Sole.

Da Ponte di Legno ci si dirige verso la frazione di Pezzo lungo la statale del Gavia e giunti al ponte dei Buoi, lasciandosi la Santella sulla sinistra, si imbocca la vecchia strada per Pezzo, asfaltata solo nel primo tratto. Dopo tre tornanti, percorsi gli ultimi metri di sterrato si entra in paese lungo la ripida via che dopo altri quattro tornanti conduce sotto la chiesa. Si gira a destra in direzione Case di Viso e si percorre la stradina erbosa che passando per il Pont dei Martinui porta sulla sinistra orografica della valle. Ci si dirige a sinistra e dopo circa un chilometro si raggiunge Case di Viso (1758 m), incantevole località dove nelle ore più tranquille è facile osservare cervi e caprioli al pascolo.
La strada continua sempre in salita e dopo due tornanti raggiunge un ampio parcheggio; qui giunti si svolta a destra e, stringendo i denti, si inizia la salita verso il rifugio Bozzi a quota 2478 m attorno al quale, per gli appassionati di storia, è possibile visitare le trincee della Guerra Bianca recentemente sistemate e rese accessibili.
Si sale di nuovo in sella e si inizia la discesa seguendo per 300 m la strada percorsa in salita fino all’incrocio con il sentiero CAI n° 2. A sinistra si affronta un primo tratto su fondo sconnesso per poi iniziare un meraviglioso single-track di 4 km che, attraversando un vero bosco di rododendri in fiore nei primi giorni di luglio, porta al Dosso di Meda (2300 m), in verticale sopra Ponte di Legno. A questo punto si va a destra seguendo il sentiero erboso, a tratti molto ripido, che più in basso lascia spazio ad una magnifica strada militare lungo la quale si possono finalmente mollare i freni. Raggiunta la strada della Tonalina si tiene la sinistra e si prosegue fino alle case di Talàs: girando a destra e continuando a seguire il sentiero CAI n° 2 si rientra a Ponte di Legno.

Lo abbiamo percorso il 13 settembre 2008, partendo in tarda mattinata in un raro momento di tregua della pioggia che però non ha minimamente rovinato il fondo del tracciato.
La pioggia ci ha anche accompagnato nell'ultimo tratto di salita al Bozzi, permettendoci un arrivo trionfale al rifugio accolti, nella nebbia, dai gestori quasi increduli del nostro arrivo.
Chi capita nella zona di Ponte di Legno e gode di una discreta preparazione (i 16 km. di salita sono via via più impegnativi fino all'arrivo al rifugio) non può lasciarsi sfuggire l'occasione di affrontare questa esperienza. Unica racomandazione: scagliere i mesi più caldi dell'anno ricordandosi che a metà settembre il rifugio chiude.


Come arrivare al punto di partenza

Dal paese di Ponte di Legno ci si dirige verso la frazione di Pezzo, in direzione del passo Gavia

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

grano

03.08.2009 10:44

E' un giro molto bello , molto dura la salita per la lunghezza (15 km con pendenze sopra Case di Viso superiori al 15%). La discesa è quasi interamente su singol track dove bisogna prestare attenzione perchè spesso la traccia è esposta.

Grano
link
edit/delete

andrea1969

14.08.2009 16:07

E' sempre bello arrivare al Bozzi,fatto questa mattina,temperatura gradevole.
Ciao
link
edit/delete

ciciu

24.08.2012 18:52

Prima volta che non scendo dalla strada del Bozzi e devo dire che sono molto contento.
Il Camos è un bel sentiero che ti fa stare sempre concentrato : per l'esposizione nella parte alta , per il pericolo di pietre nascoste nell'erba nel tratto sul Dosso di Meda e per il fondo variegato nel tratto finale nel bosco sopra Pezzo .
Ottimo , mi sono divertito .
Il problema è stato costringersi a fermarsi per ammirare il fantastico paesaggio (molto meglio che dalla strada del Bozzi - che è già fantastico ) . Il punto esposto del
Dosso di Meda è un ottimo punto di osservazione al centro della biforcazione finale della Val Camonica.
Esperienza sicuramente da ripetere
link
edit/delete

Rikyzzzz

28.08.2018 21:06

Ciao ho percorso qualche giorno fa il sentiero con la mia ragazza neofita..percorso bellissimo adatto quasi a tutti anche se un pò di allenamento serve! Lo consiglio viviamente, con la giornata giusta e soleggiata diventa uno spasso!
...allego il video che son riuscito a fare per qualcuno che fosse interessato alla traccia e voglia dare un'occhio a cosa lo aspetta ;)

https://www.youtube.com/watch?v=ZnoRUTLOmkk

Infos

Inserito da
apenseri
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
21.05.2009
Località
Ponte di Legno
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
3 h
Distanza
30
Dislivello
1200
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
744
Downloads
190
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors