RADUNO DEI SETTE LAGHI

Dal Campo base si prende la pista ciclabile asfaltata in direzione Ganna, si procede fino allo stop e qui si svolta a dx e si imbocca subito a sx uno sterrato pianeggiante e scorrevole; superato un ponticello di legno svoltare subito a dx e si prosegue su sentiero a tratti dal fondo sassoso e fangoso fino a costeggiare dei grandi prati e giungere nuovamente sulla strada asfaltata che collega Ganna con Bedero. Girando a sx proseguire ed attraversare il centro di Bedero, superare la chiesa e al primo netto tornante a sx prendere in discesa una stradina che diventa subito sterrata e scorrevole; ignorate gli sterrati sulla sx tenendovi "alti" fino a passare sopra una azienda agricola, proseguire sempre diritto, attraversando gli steccati dei recinti degli animali e attraversando un ampio prato; si prosegue su sterrata dal fondo compatto e in alcuni tratti con ciottolato ben tenuto fino ad un trivio, tenere la sx imboccando un sentierino che sbuca nell'area industriale di Rancio. svoltare a sx e salire verso il paese di Rancio, allo stop ancora a sx e prendere la seconda strada a dx in corrispondenza di una fontanella; si prosegue attraversando il centro del paese, prendere a sx passando sopra il ponte e tenere la dx fino a passare la chiesa del paese, prendere la strada di fronte alla chiesa e proseguire in discesa fino alla provinciale Laveno-Luino. Attraversare e proseguire diritto, in direzione Cassano Valcuvia, passati sotto un arco e superata la chiesa del paese imboccare la prima strada alberata sulla sx passare un lavatoio e proseguire su ripida salita fino a scollinare, qui al bivio andare diritti, da questo punto parte uno sterrato che sale fino ad incontrare il tratto asfaltato che da Mesenzana sale al S. Martino, prendere a sx e salire sempre sulla strada prima asfaltata e poi sterrata, ignorando i bivi fino a raggiungere la strada asfaltata che porta da arcumeggia al M,te S. Martino ( 1087 m ), prendere a dx e salire fino alla cima. RITORNO: Ripercorrere la stessa strada fatta in salita, fino al paese di Cassano Valcuvia, allo stop prendere a sx e subito la prima a dx, si prosegue su asfalto in una divertente discesa. Allo stop girare a dx e dopo circa 10m a sx, fare molta attenzione la strada è molto trafficata. pordeguitre diritti, sorpassare il ponte ed entrare nella strada alberata a sx, si prosegue diritto fino ad un'antica area industriale, a questo punto si sale per una ripida sterrata stretta, a tratti con fondo sconnesso, che richiede fiato ed equilibrio. Raggiunto il paese, prendere a sx, attraversare la piazza della chiesa e prendere la stradina nell'angolo dx della piazza, proseguire diritto fino ad un'altra piazzetta e svoltare a sx; superata la diga prendere la ciclabile sulla sx che vi porterà fino a Cunardo, al primo stop prendere a sx, salire e prendere ancora la ciclabile sulla dx, allo stop a sx e dopo circa 200 m prendere a dx, allo stop a dx e si esce dalla ciclabile, prendere la prima a sx e subito dopo a sx per una strada in leggera discesa


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

enricolanfossi

20.05.2009 10:57

Il percorso è stupendo
link
edit/delete

lenticola

07.04.2013 14:46

traccia non precisa . Sono partito per fare 40km e 1300 mt di dislivello
sono 50km e 2000 mt . Discese non divertenti tutte ciottolati .
A parte la bella vista da S.Martino , la fatica non è ripagata ne dal percorso ne dal divertimento.
link
edit/delete

nembo

08.04.2013 12:41

Ciao Lenticola hai la traccia più precisa?
link
edit/delete

nembo

22.06.2014 11:49

Percorso fatto oggi...

sono 54Km per ca. 1700 mt dislivello, percorso duro che richiede un buon allenamento, con alcuni tratti con fondo tecnico e roccioso sia in salita che discesa, ma sempre pedalabile

consiglio la seconda parte circolare di farla in senso orario e non antiorario, facendo così le salite sono su asfalto e discese su sterrato, ma comunque è pedalabile 100% in entrambe direzioni

incontrato cerbiatti e, per fortuna nel sentiero sotto, avvistato gruppo cinghiali

la traccia GPX è troppo approssimativa e difficile da seguire se volete ho la mia che è precisa.
link
edit/delete

giobrasil

05.04.2015 19:19

Ciao Nembo, mi passeresti la tua traccia?
Grazie mille!
link
edit/delete

nembo

08.04.2015 10:09

ciao ecco la traccia
https://www.dropbox.com/s/3q4al658syv5ntc/Traccia_SETTELAGHI%20204355.gpx?dl=0

come vedrai c'è qualche errore di direzione commesso cercando di seguire la traccia originale. L'anello a sinistra fallo in direzione oraria

Buon giro e attento ai cinghiali ;-)

Infos

Inserito da
enricolanfossi
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
20.05.2009
Località
Valganna VA, Italia
Regione
Lombardia
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
5
Distanza
40
Dislivello
1300
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
953
Downloads
173
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors