Nanztal con Spitzhorli

Di giri che comprendono parti di questo itinerario ce ne sono diversi, ma questo è il giro DEFINITIVO.

Si tratta di un giro di cicloalpinismo dove non mancano spintage (™paiogs) e portage, senza però particolare disagio, poichè l'alternanza su è giù dalla mtb è ben ripagata da paesaggi spettacolari e da trail di ogni tipo e difficoltà.

Il contagio parte da @yura che mi ha fatto scoprire la zona con l'itinerario #22366 che ho prontamente ripreso per la parte iniziale, aggiungendo quanto di meglio ho scoperto per il ritorno a valle dopo aver percorso tutta la Nanztal sui due versanti.
Io ho sfruttato il bus che porta 5/20 bici (a dipendenza dell'orario) per rientrare al passo a fine pomeriggio (ultima corsa alle 16:38). Consiglio di riservare il posto bici (www.resabike.ch).
La tratta da Visp a Briga si può fare tranquillamente pedalando (10km pianeggianti) che funge da defaticamento ;-)

La prima parte fino alla Üsseri Nanzlicke é parzialmente pedalabile a dipendenza della gamba, ma comunque almeno al 50% per i più. La salita, pure a spinta, fino allo Spitzhorli merita la deviazione per il panorama che spazia dai 4000m dell'alto Vallese fino al ghiacciaio dell'Aletsch.
Poi inizia la prima parte del divertimento su un trail spaziale (con pochi brevissimi passaggi a spinta) fino al bivio in fondo alla Nanztal (sotto la Sirwoltusattel). Da qui, il sentiero che permette di cambiare versante alterna tratti pedalati con spinta e breve portage, in un paesaggio davvero unico, aspro e bucolico. Alcuni passaggi esposti non permettono errori. Occhio!!!
Sul versante SX vi aspettano 5km di flow, ma non banali, correndo accanto ad una Bisse (canale d'irrigazione di montagna). È tutto un dribbling tra sassi sporgenti e bordi erbosi e qualche passaggio in parete. Una libidine se fatto tutto d'un fiato pedalando molto allegramente!

Ora avete raggiunto il Gibidumsee (lago molto bucolico) buono per una meritata pausa (bagno?), anche perché vi aspetta una discesa impegnativa e molto variegata. Inizia su sentieri alpestri per infilarsi in pineta alternado tratti facili ad altri più ripidi. In parte ricalca il percorso ufficiale MTB 548 segnalato, ma la traccia lo lascia per scoprire altre chicche, come un tratto accanto ad un'altra Bisse in pineta e un trail "da locals" adrenalinico.
Dopo aver percorso in totale 2550m D- sbucherete a Visp per rientrare a Briga sul fondovalle.

Abbiamo fatto quasi tutto il percorso con un sorriso ebete stampato in faccia ... per la serie: Chiedimi se sono felice? :-)




Come arrivare al punto di partenza

Passo del Sempione raggiungibile da Briga con il bus (meglio prenotare posto bici) all'inizio o alla fine del giro.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

yura

25.07.2022 17:09

Grande SuperMauro ! Bellissima la bisse lungo la Nanztal !
Quando l' avevo fatta io avevo seguito questa variante: dal lago avevo seguito il sentiero verso nord fino a scendere a Wyssi Flue e poi ad Antschi per catapultarsi sul fiume Gamsa. Da li si rasale spallando un pochino e poi si scende a Schratt e quindi si arriva diretti a Gliss. Prossima volta seguo il tuo giro...magari arrivando ad intercettare la tua variante da Wyssi Flue perchè quel pezzo me lo ricordo bello bello...ma li dove vai vai, cadi sempre in piedi !!!

P.s. Volendo, per evitar la strada, da appena sopra a Visp si può seguire un single lungo un' altra bisse che si chiama Visperi e che corre più alta rispetto alla strada stessa ed arriva fino a Gamsen.
link
edit/delete

AlbertoZecchi

25.07.2022 18:25

Bene grazie delle dritte testerò il versante verso Visp che mi manca. Con ovvio rientro pedala spingi porta per evitare tratte meccanizzate che mi fan venire l'orticaria :)
link
edit/delete

Mauro-TS

26.07.2022 08:35

@yura Buona l'idea di andare alla Wyssi Flue e tornare ad i ntercettare la Bisse in pineta (Bodmeri-Niwa), anche perché dal lago fino a Giw non é un granché. Però della traversa da Wyssi Flue dicono che è piuttosto stretta ed esposta e solo parziamente ciclabile ??? Da verificare!
Ottima invece l'idea del rientro via Bisse Visperi fino a Gamsen. La farò la prossima volta con gli amici che non hanno potuto venire.

@AlbertoZecchi capisco che sei un purista del pedale e stimo quelli come te, ma con le temperature di sabato tornare su al passo in bici sarebbe stata una Via Crucis inutile per noi... meglio un gelato e una birra a Briga ;-)
link
edit/delete

yura

27.07.2022 20:49

@Mauro-TS : Volendo c'è anche un sentiero più alto (200 mt. sopra proprio da Wyssi Flue senza scendere ad Antschi) rispetto a quello sulle bisse da te indicato. Non li conosco perchè non li ho mai fatti ma secondo me sono percorribili anche se il versante è molto ripido. Toccherà andare a vedere !

Infos

Inserito da
Mauro-TS
Avatar
Tipologia
Itinerario da A a B
Inserito il
25.07.2022
Località
Simplonpass
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
4-5 ore di movimento
Distanza
43
Dislivello
1200
Difficoltà tecnica
Diff. S2-S3 (ev. S4)
Condizione fisica
Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
83
Downloads
6
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2022 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors