933 Campolongo, Passo Digola, Cima Sappada, Rif. Calvi, Val Visdende

Referente LUIGI - (ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 2/10/2021

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 50 Km - Dislivello Sal/Disc = +1850 m
Quote min/Max = 940 / 2175 - Tempo Standard ore 5:30 min
Velocità media = 9,1 Km/ora - Ciclabilità su tempo 96% (a piedi 10 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 79 DIFFICILE
Consumo Energia Elettrica =520 Wh

DESCRIZIONE:
Si attraversa in paese il torrente Frison e se ne segue il corso fino alla Baita Pian dei Osei, poi con alcune rampe ci si addentra nel bosco. Nel wp B 1120 si scende brevemente al ponte che riattraversa il torrente. Inizia una lunga e bella salita (asfaltata nei tratti più ripidi) che porta a casera Digola (q. 1560).
Dopo la casera troviamo tratti dissestati causa esondazioni che hanno scavato la carreggiata fin quasi a Passo Digola. Dal passo inizia una lunga discesa che riporta a fondovalle, nei pressi del Piave. Si risale lungo il suo corso e poco oltre ci si trova, in zona panoramica, ad attraversare un ponte sul Rio Storto. Si riparte in ripida salita ma presto inizia un gradevole percorso in falsopiano su forestali, piste da sci e ciclabili sempre nei pressi del fiume Piave. Nel wpt H 1240 lo si attraversa e subito si affronta una breve ma ripidissima rampa; superata questa (50 m a piedi per qualcuno) ci si trova sul pianoro a sud di Cima Sappada. Raggiunto il paese si attraversa in salita l'antico borgo: una vera delizia tra balconi colmi di fiori, gigantografie di tempi remoti e vari cimeli che ricordano la vita agricola dei montanari prima dell'avvento del turismo. Usciti dalla parta alta del paese si prosegue verso le Sorgenti del Piave su strada a tratti impegnativa ma ben asfaltata ; superato Pian del Cristo e la baita Rododendro si arriva in K1820 dove si stacca la strada per il Rif. Calvi.
NOTA : Si tratta di un percorso andata/ritorno (quindi facoltativo) che comporta un dislivello di 360 m su 2,2 Km di salita con punte di pendenza "terrificanti" nella parte finale. Se vi sentite di affrontarlo, mettendo anche in conto qualche lungo tratto a piedi (se avete una muscolare), sarete poi ripagati dalla grandiosa vista dal rifugio che si erge ai piedi del monte Peralba.
Tornati in K si raggiunge facilmente il monumento alle Sorgenti con la pozza da cui origina il fiume e nei pressi c'è il Rifugio dove una sosta sarà d'obbligo sia per rifocillarsi con l'ottima cucina che per foto ricordo di questa impresa . Si riparte salendo verso la chiesetta e scollinato poco dopo a q 1840 si segue il segnavia per la val Visdende. Ci attende una discesa spettacolare con 16 stretti tornantini e sufficiente larghezza per stare in sella con relativa sicurezza; qualche tratto fangoso o con fondo smosso richiede comunque prudenza e velocità limitata. A q. 1575 (wp M) ci si immette su una larga forestale che segue il corso del rio Oregone. Gradatamente il fondo migliora e la pendenza diminuisce; dovrete superare 4 guadi sull'Oregone e non rimarrete asciutti ! Ci si avvia velocemente verso la piana della Val Visdende e dal ponte presso locanda Da Plenta inizia l'asfalto. Sempre in veloce discesa si raggiunge il bivio nel wpt N 1265 dove, invece di tenere la principale, si può percorrere l'argine del Cordevole fino in N2 1250 dove si esce dalla piana ed inizia la ripida discesa verso la valle del Piave. A metà discesa potremo ammirare delle impetuose cascate, poi nel wp N4 dovremo superare un'ultima contropendenza
prima della discesa finale sulla S.R. in discesa da Sappada. A Presenaio si lascia la S.R. e con poche facili pedalate in gradevole discesa per stradine e sentieri erbosi che seguono il corso del Piave, si raggiunge il paese di Campolongo dove si ritrova il parcheggio di partenza.




Come arrivare al punto di partenza

Provenendo dall'A27 si prosegue verso Cortina fino al bivio di Tai dove si segue ind. x Auronzo.
Dopo Cima Gogna si segue ind. per Sappada (galleria); si attraversa Santo Stefano e dopo ancora 2,5 Km verso Sappada si entra in Campolongo; si trova parcheggio su ambo il lati del Piave, nei pressi del ponte. Coordinate Decimali N 46.5645 E 12.5823

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
30.03.2022
Località
Via Noà, 20, 32045 Campolongo BL, Italia
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
ore 5:30 min
Distanza
50 Km
Dislivello
1850 m
Difficoltà tecnica
4/7 MEDIO
Condizione fisica
GD= 79 DIFFICILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
92
Downloads
23
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2024 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors