930 Di qua e di la del Piave (Salettuol, Ponte Maserada e ponte Priula)

Referente LUIGI - (ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 13/03/2022

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 25 Km - Dislivello Sal/Disc = +120 m
Quote min/Max = 40 / 70 - Tempo Standard ore 2:0 min
Velocità media = 12,5 Km/ora - Ciclabilità su tempo 99% (a piedi 1 min)
Difficoltà Tecnica = 3/7 Medio/Facile - GD= 25 Medio/Facile
Consumo Energia Elettrica =90 Wh

NOTA: Pubblico qui di seguito il trittico "di qua e di la del Piave" consistente in 3 percorsi da ponte a ponte; il più breve (questo n° 930) attraversa il Piave sul Ponte della Priula all'andata e sul ponte di Maserada al ritorno; il secondo (n° 931) attraversa il Piave a Ponte di Piave all'andata e sul ponte di Maserada al ritorno; infine i terzo (n° 932) e più impegnativo giro, attraversa il Piave a Ponte della Priula all'andata e a Ponte di Piave al ritorno. I primi 2 sono percorsi in verso antiorario ed il terzo in verso orario.


DESCRIZIONE:
Da Salettuol si percorrono a ritroso gli ultimi 300 m fatti in auto e si va a prendere il ponte di Maserada, inevitabilmente sulla trafficata S.P. che però si lascia presto nel wp B. Per stradine campestri e tratturi si va a "guadare" un ramo secondario del Piave che noi abbiamo trovato perfettamente asciutto (non sarà sempre cosi !). Raggiunto l'argine nord si inizia un percorso che alterna facili stradine a tratti erbosi a bordo campo come anche sentierini che si snodano nella boscaglia; a volte capiterà di imboccare un sentiero sbagliato ma sarà sempre facile tornare in traccia. Alcuni tratti hanno anche un fondo ghiaioso che rallentano l'andatura e possono appiedare chi ha ruote troppo sottili o troppo gonfie... si tenga anche presente che in certi periodi la vegetazione potrebbe creare qualche fastidio ma è abbastanza semplice trovare alternative e poi riprendere la traccia se avete un GPS cartografico (mappe Open vivamente consigliate).
Non preoccupatevi per eventuali spari udibili in prossimità di F: non si tratta di cacciatori ma di un vicino "tiro a segno". Il Ponte della Priula si attraversa su comoda ciclabile di cui è stato dotato nella recente ristrutturazione. Cambiato argine si pedala in vista del fiume fino a sotto-passare l'A27. Poco dopo, nel wp I, si trova un cancello con passaggio sulla dx: se volete evitare di passare davanti alla casa potete tenere subito a sx, raggiungendo un tratturo a piè dell'argine. Ancora bei sentierini che si snodano nella brughiera presso la golena del Piave ed un gran finale attraverso l'Oasi Naturalistica Codibugnolo ci riportano al parcheggio di Salettuol




Come arrivare al punto di partenza

Provenendo dall'uscita A27 di Treviso nord. si seguono ind. per Maserada sul Piave e poi per San Michele/Cimadolmo. Circa 2 Km dopo Maserada si devia a dx per Salettuol (vedi traccia); dopo circa 300 m si trova parcheggio presso un'area con monumenti riferiti alla Grande Guerra. Poco prima del parcheggio si trova un bar/trattoria.
Coordinate decimali del parcheggio: N 45.7667 E 12.3295

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
29.03.2022
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
ore 2:0 min
Distanza
25 Km
Dislivello
120 m
Difficoltà tecnica
3/7 Medio/Facile
Condizione fisica
GD=25 Medio/Fac
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
40
Downloads
6
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2024 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors