LAGO D'ISEO PUNTA ALTA KE SPETTAKOLOOOO

Buongiorno bikers voilà un super itinerario che ci ragala il primo 3000 disl dell'anno.....OLLAMADONNA siamo ai primi di marzo.....ho già paura per la stagione estiva...
Start da Villongo e su per bitume e sterrato per l'itinerario di salita classico del monte Bronzone sino in località la Rolla dove prendiamo il bel ST verso il colle del Giogo tirato a lucido.....TOP
Dopo il colle inizia l'ascesa su ST alla Punta Alta con alcuni tratti a spinta ma che con gamba e tecnica risulta molto pedalabile. FIGATA
Raggiungiamo la cima e il super PANORAMA SUL LAGO D'ISEO.
Ora inizia la parte più ostica del giro su sentiero un po wild in cresta e che risulta ciclabile a tratti con difficoltà. Non è un tratto lungo ma richiede un po di impegno dato anche dalla vegetazione. Dopo aver perso un po di quota in questo sali e scendi a tratti dalla bike si torna stabilmente in sella su tratto tecnico sino ad incrociare il sentiero che arriva da Predore. Ci dirigiamo ora su ST, a tratti wild ma ben percorribile, verso Campodosso con alcuni passaggi impegnativi e delicati BELLO BELLO(Tavernole Bergamasca) .
Ora su ripido bitume e sterrato raggiungiamo i piedi del monte Bronzone che stavolta ignoriamo.
Da qui inizia un'entusiasmante tecnica discesa sino ad una malghetta( TOPPERIA)
Ora il sentiero deve riguadagnare quota e prevede tratti a spinta e spalla ,,, brevi 10 15 min che ci fanno successivamente sbucare sul colle di Martinazzo.
Saliamo ora su stradello ed a una casa prendiamo un bellissimo ST in leggera salita che ci porta ad incrociarne un altro che ci regalerà una bellissima discesa sino ad Adrara S.Rocco. FIGHISSIMOOOOO !!! Aghi di pino e primo tratto verticaluccio a chicciola senza una pietruzza e poi ST TOP sino ad una casetta. Da qui tratto cementato e gradinata frulla cervello sino al paese.
Da Adrara bitume sino al colle di San Fermo e poi via verso il rifugio Gemba su SONTUOSO ST LUCIDO E SPAZZOLATO con alcuni passaggi tecnici e alcuni saliscendi . FIGATAAAAA
La discesa continua su ST TOP sino al Col di Croce e ancora sino ad una chiesetta dove prendiamo l'ultimo tratto scalinato che porta al fiume. Breve salitella su bitume che fà passare la quota 3K per poi tornare alla macchina.
Chiudiamo cosi un altro gran bel giro con pedalabilità in salita altissima e con belle discese specialmente le ultime 2.
KE DIRE ANCHE OGGI KE SPETTAKOLOOOOOOOOOOOOO

Il giro è duro non solo per il dislivello importante ma anche perchè le prime due salite sono veramente impegnative!!!!







Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
lazzadielle
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
10.03.2022
Località
Villongo Bg
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
8 ORE 1/2
Distanza
55.0 km
Dislivello
3027
Difficoltà tecnica
medio difficile
Condizione fisica
DURO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
126
Downloads
12
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2023 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors