CORNA DI SAVALLO E TRAIL NASEGO VERTICAL

CASTO (BS) - Duro in salita e duro in discesa, non per tutti ma per molti. Anticipo già che questo tour non è ideale per le E-BIKE in quanto bisogna caricarsi in spalla la bimba per un pochino... Per il resto vi porteremo alla scoperta del rifugio NASEGO, e del trail NASEGO VERTICAL.
Il mio consiglio per questo tour è di non farlo nelle giornate di pioggia e se trovate qualche pedone, date loro sempre, ripeto sempre la precedenza. Nei tratti hard nel dubbio scendere. Un ottimo allenamento su sentieri di primo livello che entrano di diritto nella classifica generale di BRESCIA TOP TRAIL. Ognuno di questi tour sarà documentato da un video per mostrarvi per intero le discese che affronterete.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
************VIDEO DEL TOUR:
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Partiamo da Casto (BS) e saliamo su strada asfaltata verso Auro, Posico e Oslano. La salita sarà dolce fino alla chiesa di S. Maria Assunta dove svoltando a sinistraci porteremo con buone pendenze sulla strada secondaria un pò sterrata e un pò cementata fino a Prato Quadro dove diverrà gippabile e pedalabile. Arriviamo a Malga Vaso ( 1070 m ) e da questo punto dimenticatevi i pedali. Se siete fortunati la signora della casa vi darà un saluto e anche la benedizione per il portage che sta per giungere. Servirà almeno un'oretta per arrivare al Rifugio Nasego ( 1300 m ). Un primo tratto sarà da bici in spalla, un tratto centrale sarà un traverso difficile da pedalare per la contropendenza e la parte finale di nuovo vertical con portage. Non importa...perchè a breve rimarrete incantati dalla visuale. In effetti, giunti nei pressi del rifugio, già lo skyline è micidiale... ma visto che non siamo ancora sazi, riprendiamo la mtb in spalla e finiamo la salita alla croce della Corna di Savallo a 1436 m. Ora finalmente possiamo riposarci, fare le foto di rito e prepararci per la discesa. La prima parte in cresta e leggermente vertical a ritroso sul sentiero fatto in salita. Giunti al rifugio ( se aperto vi consiglio di fermarvi ) torneremo indietro a ritroso per circa 100 m. Ora ha inizio il TRAIL NASEGO VERTICAL. E' sicuramente un sentiero intenso e duro e di conseguenza per esperti dove affinare le capacità di guida in condizioni quasi estreme. Inoltre è molto vertical nella prima parte quindi la velocità sarà sempre ridotto almeno fino a metà. All'altezza di Cerreto diviene più docile e poi smosso fino a Comero. Qui avremo un breve tratto di asfalto prima di giungere in località Briale dove ritorniamo off road e con una serie di tagli nel bosco e gradini in legno sempre vertical ritorneremo a Casto. Mi raccomando da fare solo se le condizioni generali sono di terreno asciutto. Un trail duro e severo ma di soddisfazione globale.

GIRO CONSIGLIATO PER MOUNTAIN BIKE ( SCONSIGLIO E-BIKE IN QUESTO CASO )

BUONA PEDALATA

GIULIEN




Come arrivare al punto di partenza

CASTO (BS) - PARCHEGGI GRATIS OVUNQUE

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
Giulien
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
19.11.2021
Località
CASTO (BS)
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
4/5 ORE
Distanza
21.0 km
Dislivello
1400 MT
Difficoltà tecnica
DIFFICILE
Condizione fisica
DURO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
78
Downloads
40
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2023 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors