Montozzo, Sforzellina m 3021, Gavia - MTB-MAG.com | Itinerari

Montozzo, Sforzellina m 3021, Gavia

Giro ad anello nel gruppo del Cevedale decisamente cicloalpinistico con 1200 metri continuativi di porting, riservato a cicloalpinisti esperti e parecchio ciclodisagiati. Ambiente selvaggio superlativo. Discese decisamente appaganti (primo tratto di discesa dal Passo della Sforzellina ripidissimo ed attrezzato da affrontare a piedi con molta ATTENZIONE).

Partenza da Pezzo, m 1540, o se si preferisce da Sant’Apollonia, m 1590. La prima salita è la classica, pedalabile Case di Viso, Rifugio Bozzi, m 2478. Dal rifugio, in breve si raggiunge la Forcellina di Montozzo, m 2613.

La prima discesa verso il Lago di Pian Palù inizia poco ripida ed abbastanza facile ma poi il gioco cambia. Con un droppone inizia il tango argentino, OCCHIO ad evitare il caschè (con fiducia e la giusta traiettoria si evita il drammatico cappottamento). Iniziano i tornanti lungo un sentiero sempre tecnico, non difficile ma nemmeno facile (ATTENZIONE ad alcuni tornanti un poco esposti). Ad un bivio, a quota 2140 circa tenere la sinistra.

Giunti appagati dal divertimento sul sentierone autostrada che costeggia il lago, cambiato assetto, si svolta a sinistra imboccando presto la Valle del Noce Nero. Si finisce prestissimo di pedalare, quindi bici in spalla e via andare. La valle è molto lunga, giunti al Laghetto, l’illusione di pedalare un po’ svanisce in fretta. A quota 2700-2800 la pendenza aumenta decisamente, ci si trova in un mondo di pietre che non si sa come facciano a stare insieme. Il vecchio Passo della Sforzellina, m 3006 non è più agevole a causa di una frana sul versante valtellinese, la nuova traccia conduce al nuovo passo, un poco più a nord, a quota 3021.
I primi 50-70 metri di discesa sono ripidissimi, su terreno franoso e pietre rotolanti, attrezzati con cavo gommato (ATTENZIONE!!). Conviene fissare la bici allo zaino in modo da poter usare tutte due le mani per attaccarsi al cavo e scendere in sicurezza. Dopo altri 50 metri sui sassoni ricominciano le danze in bici. Si scende prima su bella pietraia poi su sentiero via via più scorrevole fino al Rifugio Berni, m 2541. Lungo un trafficato ma breve tratto bitumato si raggiunge il Passo del Gavia m 2621.

Svoltiamo a sinistra per iniziare la terza ed ultima discesa, lungo il sentiero che, incontrando un paio di volte la strada porta al Lago Nero. Lo si costeggia a Sud fino imboccare a sinistra il così detto Gallo Trail, una discesa tecnica, fisica e rocciosa, abbastanza impegnativa che picchia giù in Valle delle Messi, terminando a quota 1700 metri. Perdendo altri cento metri su scorrevole stradina bianca si arriva a Sant’Apollonia dove, svoltando a sinistra si imboccano gli ultimi viottoli che conducono al parcheggio di Pezzo.




Come arrivare al punto di partenza

Raggiungere Ponte di Legno (BS) risalendo tutta la Val Camonica da Bergamo o da Brescia, transitando dal Passo dell'Aprica se si proviene da Sondrio, attraverso la Val di Non ed il Passo del Tonale se si proviene da Trento. Da Ponte di Legno salire in direzione del passo del Gavia e prima di Sant'Apollonia svoltare a destra per la frazione Pezzo (parcheggio a sinistra, all'inizio del borgo)

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
giannig
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
04.10.2021
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
9-10 ore
Distanza
37
Dislivello
m 2320
Difficoltà tecnica
Difficile
Condizione fisica
Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
33
Downloads
0
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors