Carso Triestino - Trebiciano trails e Biscottone - MTB-MAG.com | Itinerari

Carso Triestino - Trebiciano trails e Biscottone

Percorso con trasferimenti su sentieri e sterrato tra tre sentieri divertenti ed impegnativi tra Opicina e Bagnoli della Rosandra, rientro su asfalto.
Si parte da Opicina e si sale subito verso le antenne e il Belvedere su sterrato e sentieri, fin da subito ripidi e sconnessi, come da copione sul Carso. Dal punto panoramico si scende e risale per circa 1,2km fino ad un incrocio di 4 sentieri, in cui si sale di fronte fino in cima all'altura, da dove partono entrambi i sentieri di Trebiciano. Il primo che scende a sx, non tabellato ma ben battuto, è una discesa su terra e pietre fisse e mobili, molto veloce e ricco di drops (e relative chicken line), curve tutte con sponde ben fatte e alcuni attraversamenti di carrarecce spesso trafficati da bici e runners. Non particolarmente pendente, con fondo buono anche dopo le piogge, è lungo circa 1km e termina nei pressi di una casa che ha sbarrato la stradina che lo collega alla comoda sterrata che risale verso il punto di partenza. Chiaramente non ne ha il diritto, ma senza fare polemiche si può facilmente aggirare da dx attraverso il bosco, non troppo fitto, e superando un muretto a secco. Una volta riguadagnata la cima si può imboccare il sencondo sentiero, tabellato come Fitness Trail, molto simile al precedente ma con drops molto più alti e impegnativi, molto divertente. La lunghezza e termine del percorso coincidono con il precedente, così si riguadagna la carrareccia di prima e stavolta si scende e, prima del viadotto, si svolta a dx proseguendo attraverso un allevamento di asini fino all'Area di Ricerca di Padriciano. Si prosegue su carrarecce e sentieri verso la Val Rosandra, giungendo al ciglio della stessa per imboccare lo spettacolare CAI1 al bordo della valle. Dove si sbuca sull'asfalto nei pressi di San Lorenzo si attraversa proseguendo su sentiero fino poco prima del punto panoramico e a dx si imbocca il Biscottone Trail, stavolta completamente naturale, ripido ed insidioso per il fondo sdrucciolevole inizialmente in pietra, poi misto nel bosco, particolarmente tecnico. Finisce sull'asfalto e poco più a sx scende nel bosco su fondo erboso, più semplice e si innesta sull'altro sentiero che scende da San Lorenzo nei pressi di un allevamento. Si prosegue verso Bagnoli lungo il sentiero ancora naturale con gradoni e punti ripidi, molto divertente. Dal rifugio si prosegue sull'asfalto in salita fino a San Lorenzo, lo si supera e dopo la chiesa a fine abitato a sx. Per chiudere velocemente l'anello si può proseguire sulla FVG2, la provinciale Basovizza-Opicina, accettabile se non troppo trafficata.
Foto: https://my.viewranger.com/track/details/MTkxMjA2MTY=
Video: https://youtu.be/0CIRho_aROs




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
civi65
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
10.05.2021
Località
SP35, 40, 34151 Opicina TS, Italia
Regione
Friuli Venezia Giulia
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
3h1/2-4h
Distanza
33.0 km
Dislivello
600
Difficoltà tecnica
impegnativo
Condizione fisica
medio-impegnativo
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
35
Downloads
1
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors