Monte Croce & Monte Mazzoccone - MTB-MAG.com | Itinerari

Monte Croce & Monte Mazzoccone

Giro cicloalpinistico con molti tratti di portage, spintage e se non siete degli amanti del genere lasciate perdere perchè il tempo sulla mtb è paragonabile al tempo in cui la porterete in spalla o la spingerete. Scopo del giro è salire ma soprattutto scendere dal monte Croce, per questo ci affidiamo alla già nota salita dell'amico Black Davil https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/13472 che nella sua "pazza idea" ci da il lato congeniale per l'ascesa al monte.
Partiamo da Pella, comodo parcheggio gratuito, via asfalto saliamo per il monte San Giulio, poi verso Cesara, pendenze importanti ma pedalabili. Dopo il simpatico borgo parte una sterrata con salite assassine, preparatevi a tratti del 25% qualche tratto a piedi soprattutto alla fine.
Arrivati alla sterrata principale decidiamo di fare un ulteriore taglio , tutto in portage sino ad incrociare la strada che porta all'Alpe Sacchi. Splendita vista sul lago d'Orta.
Pochi metri di asfalto per prendere la sterrata principale ben pedalabile che porta verso l'Alpe Sacchi. Proseguiamo sulla sterrata piuttosto in piano, qualche strappetto e un piccolo tratto a piedi nella gola stretta. Proseguiamo sulla pista forestale del Ranghetto sino alla bocchetta Foglia dove le indicazioni segnano il Monte Croce. Pedale all'inizio ma ben presto portage per 400m sino alla vetta del Croce a 1644m.
Vista spettacolare, quindi dopo la pausa pranzo inizia la discesa verso l'alpe Ranghetto. Molto pendente, tecnica, FBL per alcuni passaggi esposti.
Arrivati all'alpe ritorniamo al colle Ranghetto per poi rifare il tratto di sterro verso la bocchetta Foglia proseguendo verso il colle di Stobj dove decidiamo di salire verso il monte Mazzuccone. Salita poco pedalabile, si fa qualche tratto, anche seguendo il sentiero sulle mappe openMTB "variante MTB" si spinge....Arrivati in vetta bella vista, ma la discesa è impossibile, si pedala per pochi tratti, si attraversano passaggi con catene per tutto il costone sino al monte Saccarello dove finalmente riusciamo a montare in sella per l'ultimo tratto di discesa.
Questo tratto si può evitare proseguendo dal colle di Stobj per la sterrata per l'alpe Camasca senza raggiungerlo, proseguendo ci si ricollega alla traccia. Arriviamo con bella discesa sino all'alpe Preer, per poi arrivare velocemente a Quarna Sopra. Proseguiamo per il sentiero Beltrami, tutto a tornantini e ciotoloso. Sbucati su asfalto si inizia a salire sino a Post dove si prende lo sterrato per il laghetto quindi discesa scassata con sasso smosso da fare tutta in sella sino alla centrale idroelettrica. Attraversato il ponticello si prosegue sino al laghetto di Nonio, quindi scesi a Nonio via asfalto sino a Pella.




Come arrivare al punto di partenza

Pella

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

sahara

02.05.2021 23:16

Apologia del ciclopirlismo estremo.. ravanage infinito. Da fare solo se siete reduci da un rave party... però alla fine sarete soddisfatti :)
link
edit/delete

AlbertoZecchi

03.05.2021 07:13

Io mi sono divertito un botto! Grazie della compagnia amici di ravanata :-)
link
edit/delete

sahara

03.05.2021 10:29

che vi ho detto? 'sti giovinastri si drogano tutta la notte e poi il giorno dopo si divertono pure a soffrire!
link
edit/delete

AlbertoZecchi

03.05.2021 10:36

Si si 52 anni di gioventù!...
link
edit/delete

ilfufino

03.05.2021 19:59

Beh , a parte la discesa dal Mazzoccone che ci ha colto impreparati (bella la salita nel bosco) , bel giro all mountain con la giusta dose di portage/spintage . Panorami stupendi e bella compagnia , alla prossima .

Infos

Inserito da
caoos
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
02.05.2021
Località
Pella
Regione
Piemonte
Distanza
64
Dislivello
2350
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
58
Downloads
0
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors