Frentania Gran Tour - MTB-MAG.com | Itinerari

Frentania Gran Tour

Direzione consigliata: senso antiorario. Partenza consigliata: Cantina Frentana. Il giro è di 38 km, non ci sono tratti ripidi salvo qualche stacco breve.
E' un itinerario molto panoramico che tocca diversi punti di interesse: la strada che da Villa Romagnoli scende verso la Valle del Sangro è un’antica via di transumanza e offre uno spettacolare panorama sulla Maiella; il fiume Sangro e la sua valle, linea del fronte e teatro di battaglia nella seconda guerra mondiale tra l’esercito tedesco e le truppe alleate; la Riserva Naturale della Lecceta di Torino di Sangro, che si costeggia per un tratto fino al mare; la Costa dei Trabocchi in uno dei suoi tratti più panoramici, e infine la medievale Abbazia di San Giovanni in Venere.
Dalla Cantina Frentana, a sinistra, si percorrono i Piani della Rocca verso sud, su strada provinciale o, per una buona parte, su una bella sterrata parallela. Dopo 3 km si gira a sinistra in via Perilli, si attraversa la Nazionale per Lanciano con una rotonda e si entra nel paese di Mozzagrogna. Subito si gira a destra seguendo la freccia “scuola media”. Passata la frazione Villa Romagnoli si imbocca una strada a sinistra che scende verso la Val di Sangro. Panorama spettacolare sulla Maiella e sulle colline, fino al mare. Dopo circa 3 km dall’inizio della discesa si prende bivio a destra per Contrada Serre e si continua a scendere fino a incrociare, a fondovalle, la provinciale Casoli-Fossacesia, che si imbocca verso sinistra pervenendo all’area di Castel di Septe. Si può fare il giro intono al castello e poi a destra si sottopassa l’autostrada. SI pedala verso il fiume Sangro, lo si attraversa dopo aver imboccato un rettilineo che porta sul ponte e che termina ad angolo retto sulla provinciale 119. La si imbocca verso sinistra. A questo punto si può proseguire sulla SP 119 entrando nella Lecceta di Torino di Sangro e scendendo infine al mare, oppure; allungando di un chilometro, imboccare una ripida salita sulla destra per raggiungere il cimitero di guerra inglese di Torino di Sangro e da qui proseguire verso il mare attraversando la lecceta di Torino di Sangro. Attraverso la Ciclovia Adriatica, che avremo imboccato verso nord passando il ponte sul Sangro, si attraversa la marina di Fossacesia e si raggiunge la regione Foce di Rocca San Giovanni, da cui si risale lungo la strada della Costa del Mulino




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
aurizio Abruzzo-Piemonte
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
26.04.2021
Località
Rocca San Giovanni (CH)
Regione
Altro
Distanza
38
Dislivello
409
Difficoltà tecnica
facile (strada)
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
5
Downloads
0
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors