896 TREVISO nord, La Tradotta, Argini del Piave, Parco dello Storga. - MTB-MAG.com | Itinerari

896 TREVISO nord, La Tradotta, Argini del Piave, Parco dello Storga.

Referente LUIGI - ( info@ruotalpina.it ) - Ultima ricognizione: 17/04/2021

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 58 Km - Dislivello Sal/Disc = +80 m
Quote min/Max = 20 / 50 - Tempo Standard ore 3:30 min
Velocità media = 16 Km/ora - Ciclabilità su tempo 100% (a piedi 0 min)
Difficoltà Tecnica = 2/7 FACILE - GD= 30 Medio/Facile
Consumo Energia Elettrica =200 Wh

DESCRIZIONE:
Dal grande parcheggio si prende la ciclabile che segue il corso del Piavesella. In a1 si lascia il canale e si attraversa il paese di Fontane. Poco oltre inizia un bel sentierino campestre; seguono stradine fino all'attraversamento della trafficata via Postumia (nel wpt B). Si intravvede ormai la sagoma del Montello verso cui ci si sta dirigendo. Si allunga più del previsto per trovare un passaggio sopra la costruenda Autostrada Pedemontana (altri passaggi minori sono stati interrotti). attraversato in c3 il Canale della Vittoria, si prosegue verso Volpago ed a meno di 2 Km dal centro paese ci si immette sulla ciclabile "La Tradotta". NOTA: questa è stata ricavata sulla ex sede della ferrovia attivata in occasione della grande guerra dopo il ripiegamento sulla linea del Piave seguito alla disfatta di Caporetto. La pista, di recente costruzione, collega Montebelluna a Bidasio (Nervesa); il fondo è in ghiaino, ben tenuto e con alcune fontanelle d'acqua potabile. Nel wpt F2 abbiamo deciso per una deviazione fino alla vicina piazzetta di Bavaria (luogo di partenza di tante escursioni sul Montello). Qui si trova una buona trattoria, una gelateria ed una fontana e la possibilità di fruire di sedie e tavoli per una colazione al sacco. Ripresa la ciclabile si prosegue fino alla sua fine, a Bidasio, dove, sulla strada principale, trovate l'omonima trattoria/bar. attraversata la S.P. si va a raggiungere l'argine del Piave che si guadagna con breve rampa cementata. Si arriva presto al Ponte Della Priula. Poco oltre si attraversano, con attenzione, le due rampe a senso unico che convergono al ponte, raggiungendo così uno sterrato che scende ai piedi dell'argine, quasi al livello del fiume. Poco più avanti si dovrà fare a piedi il breve ma dissestato tratto che sottopassa il ponte della ferrovia (tenere a dx rasentando i piloni) per poi risalire a spinta e raggiungere uno sterrato pedalabile. La strada ora è ghiaiosa ma si allarga ed ancor più al raggiungimento di una cava che aggiriamo a sx. Nel wpt L si raggiunge un bell'argine ciclabile con sentierino e palizzata di sicurezza verso la golena del Piave. Sottopassata l'A27ci si allontana dal fiume ma poco dopo, dal wpt M, ci si addentra nuovamente verso la brughiera delle golene; dopo alcuni Km di ambiente selvaggio, si ritrova l'asfalto nei pressi di Lovadina. Attraversato il paese e sottopassata la ferrovia, si trovano nuovi svincoli creati per far posto alla Pedemontana (come già all'andata) . Proseguendo per ciclabili, nei pressi di Catena, si passa accanto al centro Benetton e dal wpt Q si percorre l'argine del canale Piavesella fino ad attraversare la SS nel centro di Carità. Ancora qualche Km e si raggiunge l'ingresso nord del parco dello Storga, fiume che origina da una vicina risorgiva. Percorriamo una delle tante stradine del magnifico parco e poi, nei pressi dell'uscita sud, risaliamo per una ciclabile fino all'ingresso ad un edificio Provinciale (varie sedi). Sottopassata ancora la ferrovia ed aggirato l'ippodromo Sant'Artemio, si va ad attraversare, in v1, il Viale della Repubblica; ancora per ciclabile, si raggiunge presto il wp A da cui, percorrendo a ritroso in tratto iniziale, sull'argine del Piavesella, si ritrova il parcheggio di partenza.




Come arrivare al punto di partenza

Il parcheggio suggerito (molto grande e gratuito) è a Lancenigo loc. Fontane; vi si accede dal Viale della Repubblica, imboccando Via Fontane. nei pressi il market Dpiù ed il ristorante GalloWay . Coordinate decimali: N 45.6972 E 12.2515

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

RUOTALPINA

18.04.2021 12:23

NON preoccupatevi per il profilo altimetrico... è il mio rilevatore GPS che "dà i numeri" . Infatti mi segna ben 7630 m di dislivello. Si tratta di un giro di pianura salvo argini, cavalcavia e sottopassi: non si va oltre i 100 m

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
18.04.2021
Località
Largo Molino, 29a, 31020 Villorba TV, Italia
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
ore 3:30 min
Distanza
58 Km
Dislivello
80
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
71
Downloads
11
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors