#GTBrescia o Gran tour di Brescia - MTB-MAG.com | Itinerari

#GTBrescia o Gran tour di Brescia

#GTBrescia o Gran tour di Brescia
Sono anni che dal terrazzo di casa a sud di Brescia guardo le montagne davanti a me…
Vedo la #Maddalena alla mia destra, il #Palosso dritto davanti a me e il #Quarone alla mia sinistra, spesso scelgo se salire su uno o su l’altro.
Oggi vi porto con me su tutti e tre, un giro per pochi, per chi ama “faticare”, per chi ama iniziare la pedalata la mattina e tornare il pomeriggio inoltrato. Un giro all mountain dove spaccarsi in salita e spaccarsi in discesa, nulla di impossibile ma nel complesso un giro di tutto rispetto.
Venite con me sulle montagne dietro casa in un giro che abbraccia Brescia, un abbraccio a forma di ferro di cavallo sulle tre montagne che tutti i bikers della zona ben conoscono, per dar forma visiva alla traccia ho voluto aggiungere una quarta salita breve con un trail molto divertente. Parlo della salita al Santuario della Stella trasferimento ai #Campiani e la bella discesa di San Rocco su #Cellatica
Avremo così modo di percorrere quattro belle salite e scendere da quattro lunghi trail tra i più belli in zona. Ottimi i panorami e i luoghi che visiteremo insieme.
Parcheggio
Parcheggio di piazza Arnaldo
Siamo pronti per avventurarci, bene possiamo partire e dare le prime pedalate in breve tranquillità, infatti dopo aver percorso un km vi porterò lungo via Patrocinio ad affrontare una salita con pendenza molto importante, percorreremo 1,3 km dove fiato e gambe saranno subito messi a dura prova.
Eccoci ora sbucare sulla strada che porta in vetta alla Maddalena, ho deciso di salire dolcemente su asfalto per non rendere il giro troppo duro, per i più temerari esistono salite tutte su sterrato. (Il giro è già duro di suo, consiglio di restare in asfalto).
In vetta al monte #Maddalena quota 800m, raggiungiamo il ristorante Grillo qui possiamo infilarci le protezioni siamo pronti per affrontare la prima lunga discesa verso Nave percorrendo le splendido sentiero numero 11.
Lasciamo il Grillo alle nostre spalle, 50m giù a destra verso la pozza Bresciana qui rapida svolta a destra percorriamo in dolce sali/scendi la via Bresana fino a intersecare via Maddalena che sale da Muratello…
Si oltrepassa il manto stradale e si continua in discesa su single track sino a intersecare nuovamente l’asfalto, lo si attraversa una seconda volta e si prosegue su sentiero, seguiamo il senter del Negondol che ci porta a valle in un susseguirsi di splendidi passaggi guidati, molto molto divertenti.
Sbuchiamo a fine sentiero nella zona nord di Nave, dobbiamo ora risalire la provinciale sino a Caino per tre km, decisamente i peggiori del giro….
Lasciamo la provinciale, per via villa Sera, proseguiamo lungo la via vicinale di Viur, bellissima pedalata in ottimo ambiente, raggiungiamo la cascina Cuchet, per proseguire lungo la valle del Garza, passiamo la bella chiesetta di S.Antonio abate, si sale ancora fino al roccolo Broli.
Qui inizia una dura salita via Piana che poi piana non è, abbiamo almeno 700 m lineari a spinta con brevi tratti pedalabili.
Lungo e soddisfacente trail che ci porta dritti dritti alla cascina Cocca 840 m.
Raggiungiamo ora agilmente il m.te Pedrosa m 1077 il punto più alto del giro. Possiamo metterci nuovamente le protezioni e iniziare la bella discesa, tratti molto tecnici e trialistici poco prima del m.te Verdura.
Raggiunto il rifugio degli alpini, prendiamo il sentiero in Colma che bello scassato ci porta a Concesio Costorio.
Breve tratto sulla ciclabile del Mella per raggiungere Villa Carcina e iniziare la terza salita verso la sella del Quarone.
Tutta la tratta in salita è ben ciclabile sino al dosso Zoadello m 615 con alcuni tratti con modesta pendenza.
Dal dosso la cosa cambia la ciclabilità resta alta ma con un paio di passaggi a spinta e un paio di su e giù dalla bici.
Giunti alla sella m 760, protezioni, belli carichi per la discesa adrenalinica, tratti veloci, tratti sconnessi e l’ultimo pistino flow nel bosco spettacolare.
Ora siamo a San Vigilio di Concesio, l’ultima salita ci aspetta, puntiamo la forcella di Gussago e saliamo con buon passo su asfalto ripido al santuario della Stella.
Qui con passo ci dirigiamo verso il ristorante Carlo Magno zona Campiani.
L’ultima scassata discesa ci aspetta, il San Rocco trail su roccia ci sballotta non male, l’ultimo tratto nel bosco diviene più scorrevole e tranquillo e ci porta dritti dritti alle porte di Brescia zona Fantasina.
Complimenti siete usciti indenni dalle quattro discese che prediligo, avete affrontato un tour per pochi che sicuramente vi ha regalato un sacco di emozioni e vi ha portato alla scoperta dei nostri boschi.
Ora non vi resta che rientrare a Brescia al punto di partenza. volendo attraversando il centro storico come da traccia.
Via S. Faustino, Piazza Loggia, Piazza PaoloVI, il Duomo, corso Zanardelli, corso Magenta e Piazza Arnaldo.
Complimenti, complimenti ancora, bella gamba e buona tecnica.

Mi raccomando non esagerate con la velocità nei trail, questi luoghi sono molto frequentati dagli escursionisti bresciani, sempre la precedenza a loro, sorriso e gentilezza.
Rispetto per la montagna.
Grazie per la vostra visita a Brescia e alle nostre montagne, alla prossima Federico
#GTBrescia o Gran tour di Brescia

Un ringraziamento a Armagiuly e Mauro Orma per il contributo nella realizzazione del tour.




Come arrivare al punto di partenza

Parcheggio
Parcheggio di piazza Arnaldo

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

magicomaggio

08.04.2021 09:00

Grande Fede, anche senza spostarti fuori provincia, spesso confezioni giri lunghi e interessanti pedalando senza fretta ed in amicizia fermandoti anche ad osservare la natura e i paesaggi di casa nostra.

Infos

Inserito da
Federico Brescia
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
07.04.2021
Località
Piazzale Arnaldo, 12, 25121 Brescia BS, Italia
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
8 ore
Distanza
60
Dislivello
2500
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
40
Downloads
4
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors