Lago d'Orta: M.te Barro, Cascate del Pescone, Riviera e il Sacro Monte - MTB-MAG.com | Itinerari

Lago d'Orta: M.te Barro, Cascate del Pescone, Riviera e il Sacro Monte


SONO UNA GUIDA NAZIONALE DI MOUNTAIN BIKE: SE VUOI PERCORRERE QUESTA E ALTRE PROPOSTE CONTATTAMI, SARA’ PER ME UN PIACERE PEDALARE CON TE.

SI ORGANIZZANO ANCHE TOUR PERSONALIZZATI.

Seguimi su INSTAGRAM per rimanere aggiornato sulle mie Gite e contattami se vuoi partecipare.

----------------------------------------------

ATTENZIONE:
Nel video vedrete anche il tratto della passeggiata lungo la penisola di Orta.
Dopo aver contattato l'ufficio di Polizia Locale del paese, chiedendo lumi sulla reale percorrenza anche in bici del suddetto tratto (non vi erano al momento, ne ci sono mai stati divieti di accesso alle biciclette) e segnalando di averlo percorso altre volte, si è giunti alla conclusione, visto l'obiettiva difficoltà di passaggio bici+pedoni, di segnalare tramite apposita cartellonistica (così mi hanno detto) il divieto di accesso alle biciclette.

Alla luce di quanto scritto IL TRATTO DELLA PASSEGGIATA DELLA PENISOLA DI ORTA E' VIETATO ALLE BICICLETTE.

La traccia è stata opportunamente modificata includendo la salita al Sacro Monte di Orta.

---------------------------------------------------

Nota DIFFICOLTA' TECNICA: il maggior impegno tecnico è richiesto nelle due discese DH e la discesa dall'Alpe Selviana alla Cascata del Pescone.
Questi tratti sono da considerarsi DIFFICILI.
Il resto del tour ha difficoltà tecniche MEDIE.

-------------------------------------------------

Oggi sono in compagnia di Claudia, Claudio e Luca (ilfufino) del Black Devils Team, per fare un giro da urlo sullo sponda orientale del Lago d'Orta.

Panorami pazzeschi dalla cima del Monte Barro (o Crabbia), discese impegnative lungo piste DH, bucoliche cascate e per non farci mancare nulla neanche durante il ritorno che a volte fa calare l'esaltazione, facile pedalata defaticante lungo la ciclo-pedonale di Pettenasco con extra-extender sulla passeggiata della penisola di Orta.
Sulle due passeggiate, mi raccomando di dare SEMPRE precedenza ai pedoni, evitare i fine settimana (lo so che i giri li fate il fine settimana, ma ocio) perchè con maggiore afflusso e fare molta attenzione: specialmente il giro della penisola di Orta si passa risicati bici+pedoni ed è un'attimo finire nel Lago (vedere il video).

Una precisazione: non vi sono riprese della prima discesa DH dalla Croce del Barro.
Noi in realtà siamo scesi sul versante Ovest verso Pratolungo, che si è rivelato di fatto poco entusiasmante e per nulla tecnica.
In traccia invece vi è (dopo altre opportune ricerche) la bella DH Canalone che porta direttamente ad Agrano.

Sono sicuro che sarà un altro video col botto!

--------------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/6_HSQWZFknQ

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/c/ISentieridiBlack

---------------------------------------------------

Il tour nel dettaglio:

Si parte da Pettenasco in direzione di Via Stazione, Via Francisca, Via per Agrano che poi diventa piacevole (a tratti impegnativa) salita su sterrato seguendo le indicazione per il Monte Barro.
Arrivati alla Croce del Barro (prima chicca di giornata) spettacolarissimo panorama sul Lago e tutta la valle a 180° riconoscerete tutti i punti più caratteristici di tutto il territorio.

Ora si torna indietro di circa 200 mt. per buttarci poi a sx sulla prima DH di giornata: la Canalone.
Questa ci porta alle porte di Agrano, dove è d'obbligo una visita alla Morta di Agrano: https://www.lacivettaditorino.it/la-morta-di-agrano-vb/

Ora altra salita impegnativa (15% di media), fortunatamente su asfalto, verso l'Alpe Selviana dove ci attende (si arriverà verso mezzogiorno) se volete l'Agriturismo Il Glicine con sfiziosi piatti: https://www.alpeselviana.com/

Poco più avanti la seconda chicca di giornata: le Castate del Pescone. Vi lasceranno a bocca aperta, credetemi.

Si ritorna indietro e dopo un primo tratto di discesa su asfalto, si gira a sx predendo l'ultimo tratto della DH Agrano con deviazione (prima di arrivare a Pescone) sulla terza chicca di giornata: la maestosa Cascata del Pescone. Se quella di prima vi aveva lasciato a bocca aperta, questa non ve la farà più chiudere.

Rientriamo ad Agrano lungo Via Dante, Via Caduti della Libertà e Via Borini, per addentrarci nuovamente nel bosco in direzione di un'altra DH: la Agrano-Borca.

Discesa impegnativa per la pendenza media del 30% e da fare tassativamente con terreno asciutto: richiesto ottimo impianto frenante.

Si arriva a Borca, poco lontano da Omegna, dove si rientra a Pettenasco lungo il sempre piacevole Anello Azzurro (con qualche tratto discontinuo nell'attraversamento dei vari Rii).

Non può mancare però, prima di arrivare al punto di partenza, una bella pedalata in tranquillità e defaticante lungo la ciclo-pedonale di Pettenasco: altra chiccetta di giornata a bordo lago.

E qui il giro, se volete, è terminato.

Noi però, visto che avevamo tempo e Claudio non aveva mai visto Orta, ci siamo spostati sulla penisola per percorrere altra chicca di giornata: la passeggiata che fa il peripleo di Orta. Ancora più bella di quella di Pettenasco ma che richiede, come detto all'inizio, prudenza per l'afflusso di pedoni.

Adesso si che si rientra soddisfatti, alla fine di un giro che si ricorderà a lungo e che classificherò senza ombra di dubbio, come uno dei migliori del Lago d'Orta: abito davvero in posto straordinario!

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Black Devil

03.02.2021 18:51

ATTENZIONE:
Dopo aver contattato l'ufficio di Polizia Locale del paese, chiedendo lumi sulla reale percorrenza anche in bici del suddetto tratto (non vi erano al momento, ne ci sono mai stati divieti di accesso alle biciclette) e segnalando di averlo percorso altre volte, si è giunti alla conclusione, visto l'obiettiva difficoltà di passaggio bici+pedoni, di segnalare tramite apposita cartellonistica (così mi hanno detto) il divieto di accesso alle biciclette.

Alla luce di quanto scritto IL TRATTO DELLA PASSEGGIATA DELLA PENISOLA DI ORTA E' VIETATO ALLE BICICLETTE.

La traccia è stata opportunamente modificata includendo la salita al Sacro Monte di Orta.

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
01.02.2021
Località
Pettenasco (NO)
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3 ore 30 min. circa
Distanza
30 km.
Dislivello
986 mt.
Difficoltà tecnica
Vedi nota
Condizione fisica
MEDIO/DIFFICILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
224
Downloads
100
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors