Passo delle Possette 2179 m

Itinerario AM con lunghissima salita totalmente ciclabile e discesa inizialmente molto difficile.
Partenza dal comodo posteggio della stazione di Varzo con parchetto e fontanella. Ci si immette sulla strada principale appena sopra girando a sinistra (via Sempione) e la si segue per 1 km e 300.Qui uscendo dal paese all'altezza del cartello indicante Località Ponte Boldrini si gira a destra e si segue indicazioni sentieristiche per Trasquera. 100 metri e il bitume lascia spazio a bella mulattiera tenuta bene dalla pendenza costante e non eccessiva che con numerosi tornanti fa guadagnare subito quota. All'altezza del tubo dell'acqua però la pacchia finisce e le pendenze diventano importanti e il fondo più sconnesso. Tutta da fare in sella ma calcando di brutto sui pedali. Si esce paonazzi e sudati sul piazzalino della panoramica chiesa di Trasquera e qui si riprende asfalto verso sinistra. Brevissimo tratto e si devia a destra per seguire sentiero poco sopra la strada che si calca nuovamente di li a poco ma che si abbandona ancora una volta altrettanto rapidamente per tornare su sentiero. Raggiunta la chiesetta si gira a destra e seguendo indicazioni per Mulattiera Alpe Veglia Vallè si percorre lo stretto nastro asfaltato fino alla seconda baita poco sopra. Qui si seguono indicazioni per Ponte Campo e si inizia un bellissimo single track in falsopiano che finisce molto avanti su sterrata scassata che con qualche strappo porta a Ponte Campo. Si ricomincia a salire in maniera decisa seguendo indicazioni per Alpe Veglia e prima della sbarra si gira a sinistra. Si alternano tratti sterrati ad altri con bitume dalle pendenze fuori legge. Poco sotto l'Alpe Vallè l'ambiente si apre e si può apprezzare quanto già si è saliti. Si prosegue verso l'Alpe Balmelle e poi l'Alpe Pianezzone dove finisce la sterrata ed incomincia il sentiero che con adeguata tecnica è totalmente ciclabile e in una decina di minuti porta al Passo delle Possette. Oggi 11/10/20 poco oltre l'Alpe Vallè ho incontrato neve incredibilmente portante che ho potuto pedalare con relativa facilità fino al passo. Quanto affermato poco sopra riguardo la ciclabilità e perchè l'ho già percorso in estate. Panorami grandiosi verso il Cistella, il Veglia, San Domenico e verso la valle dove si scenderà fra poco seguendo indicazioni per Bugliaga. Una piccolo valloncello ed inizia il ripido. Il primo tratto è stato agevolato dalla neve qui morbida (versante sud) ma poco sotto le difficoltà sono molto impegnative. Per un tre centelli negativi ho alternato tratti in bici a tratti con bici al fianco. Con tecnica migliore e mezzo più adeguato i tratti ciclabili sono maggiori ma in ogni caso per la morfologia del terreno e l'assenza di esposizione si va via senza particolari sbattimenti. Raggiunto il primo degli alpeggi la ciclabilità da li in poi è totale seppur non scontata. Si raggiunge Bugliaga e da qui su asfalto si segue per Ponte del Diavolo. Purtroppo non ci sono alternative ma il Ponte è comunque impressionante e da vedere. Oltrepassato in breve si torna a Trasquera. Ho voluto alla chiesetta ripercorrere un brevissimo tratto del nastro asfaltato in salita fatto all'andata per infilarmi in un sentiero con cartello indicante Varzo lumato in precedenza ma come sospettavo porta comunque alla chiesa panoramica. Purtroppo anche qui le valli particolarmente ripide e scoscese non concedono alternative e per evitare asfalto non rimane altro che percorrere in discesa la mulattiera fatta qualche ora prima.

Note: dal Passo delle Possette girando a sinistra con traverso si raggiunge la dorsale del monte Teggiolo che un pò seguendo la traccia di sentiero e un pò per zig zag è totalmente ciclabile fino alla cima purchè dotati di ottima gamba e gran convinzione. Si scende dallo stesso versante in freeride fino al passo. Già testato più volte oggi fra vento e neve ghiacciata non mi pareva il caso ;-)


Come arrivare al punto di partenza

Strada statale del Sempione uscita Varzo

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

paiogs

12.10.2020 12:01

molto bene ! anche questo lo avevo in canna. da c.Grande vedo un sentiero senza scendere direttamente a Bugliaga per evitare un po' il bitume.
link
edit/delete

AlbertoZecchi

12.10.2020 12:12

Si l'ho notato poi guardando la traccia alla sera ma sul posto non ho visto il bivio...così anche qui ho la scusa per tornare e fare meglio! ;-)

Infos

Inserito da
AlbertoZecchi
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
11.10.2020
Località
Varzo VB
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
5 e 30 con pause
Distanza
31
Dislivello
1700
Difficoltà tecnica
medio/difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
43
Downloads
5
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors