Ciclovia Alpi del Mediterraneo (l'altra Via del Sale)

Un giro che entrerà a pieno diritto come variante ufficiale (e più accessibile a molti) alla blasonata Via del Sale: parola di Black!

----------------------------------------------------

Nel tour di questi due giorni sono accompagnato da: Claudia, Luca (ilfufino), Stefano P. e Stefano R. del Black Devils Team.

--------------------------------------------------

Con questo tour voglio festeggiare i quasi 2.000 iscritti al Canale (grazie davvero a tutti e continuate ad iscrivervi) e l'abilitazione a Guida di Mountain Bike conseguita all'Accademia Nazionale di Mountain Bike: se volete percorrere qualche tour nel fine settimana in mia compagnia, non esitate a contattarmi, salvo disponibilità.

-------------------------------------------------

Tutti conoscete chi più, chi meno, la famosissima "Via del Sale" che parte da Limone Piemonte e arriva a Ventimiglia, l'ho pubblicata anche io qui: https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/14542

Molti di voi l'hanno fatta e molti altri vorrebbero farla... Se non fosse che logisticamente è un gran casino: itinerario che parte da Limone e arriva a Ventimiglia, coincidenza del treno da prendere, se fatto in due giorni fisicamente molto impegnativo (molti alla fine del primo giorno, la abbandonano scendendo a Ventimiglia mestamente su asfalto).

E poi diciamocela tutta: a parte il mare, del secondo giorno cosa vi è rimasto impresso nella memoria? Probabilmente il tratto discretamente esposto al Passo dell'Incisa sotto il Toraggio e nulla più...

Esiste allora un'itinerario ad anello che eviti l'enorme dispendio di tempo e di energie per raggiungere il Colle di Tenda da dove parte effettivamente la Via del Sale e che percorra la parte più bella?

La risposta è SI!!!

In questo tour si parte e arriva direttamente al Colle di Tenda e si percorre tutta la parte memorabile della Via del Sale:
- il Forte Colle Alto
- il plurifotografato Tornante della Boaria
- il fantastico Parco Naturale del Marguareis
- il Rif. Don Barbera
- il Bosco delle Navette
- l'allungo al Cristo Redentore
- il Passo Tanarello e la successiva discesa fino alle Basse di Sanson

Insomma tutto il meglio della Via del Sale.

Da qui poi la traccia gira a destra passando per il Col de Linaire, il Santuario di Nostra Signora del Fonton, arrivando al bel paesino di La Brigue: vi invito a perdervi nelle sue splendide viuzze.

E qui finisce il primo giorno: 68 km. e 1.421 mt. D+

Si riprende poi lasciando La Brigue lungo la D43, D6204 e D91 fino al Lac des Mesches e all'ultimo paese di Casterino.

Inizia poi la strada militare per le Basse di Peyrafique dove finalmente si scollina e inizia la discesa alternata a falsopiano con qualche trattino in salita per il Fort de Marguerie, terminando i due giorni nuovamente al Colle di Tenda.

Secondo giorno: 32 km, 1.466 mt. D+

PS: a onor del vero esiste anche una variante per il secondo giorno off-road che parte da Tende, passa per le Baisse d'Ourne e arriva direttamente alle Baisse di Peyrefique con una pendenza media del 10%.
A voi l'incombenza dell'esplorazione...

----------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/9PJ9lnBNdcU

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

----------------------------------------------

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

michelespecy

09.07.2020 14:02

ciao Black e complimenti per il giro. Viste le caratteristiche del percorso secondo te con una gravel ben gommata si puo' fare o è un azzardo?
link
edit/delete

Black Devil

09.07.2020 19:00

Ciao Michele!
Si può fare... non è proprio la bici giusta e sei ad alta probabilità foratura: non che te la voglia tirare eh! Ma noi con gomme tassellate abbiamo bucato in due e io avevo anche una gomma bella spessa.
Il tratto più scassato è la discesa dal Passo Tanarello.
Ho visto di tutto sulla Via del Sale in queste due volte, ma una gravel ancora no.
Sarò di parte, ma con la MTB è tutta un'altra cosa.
link
edit/delete

dago62

14.09.2020 22:07

Giro fatto in e-bike lo scorso week end, come sempre grazie Gianni per le ottime proposte ben illustrate e dettagliate. Percorso "bello bello bello" tutto pedalabile e poco tecnico ma con panorami spettacolari. Unica variante 5 km prima di arrivare a Briga abbiamo lasciato la gippabile e imboccato un single track a Sx che scende in paese, peccato per alcuni alberi caduti sul percorso comunque bypassati, discesa impegnativa e tecnica. Causa tutti gli alberghi pieni abbiamo pernottato al camping, dotato di alcune camere ad hoc.
link
edit/delete

Black Devil

15.09.2020 06:57

Grazie te dago per la condizione ;-)
Ciao!

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
09.07.2020
Località
Limonte Piemonte (CN) - Chalet Le Marmotte
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
2 giorni
Distanza
100 km.
Dislivello
2.886 mt.
Difficoltà tecnica
FACILE/MEDIO
Condizione fisica
DIFFICILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
310
Downloads
84
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors