TETE DE FOURNEOUS E LA GARDIOLE SPETTAKOLOOO TOP

LEGGERE ATTENTAMENTE GRAZIE.
L'itinerario sotto descritto fa fede al giorno dell' inserimento.
I successivi cambiamenti climatici ecc.. che possono agire sulla natura, il percorso ,nessuno li può prevedere......
Possono essere segnalati successivamente, con un commento sull'itinerario, dopo averlo percorso. Questo, è sempre utilissimo ,specialmente per itinerari inseriti molto tempo fa. Consiglio infatti quando si è interessati ad un'itinerario di leggere sempre i commenti successivi.
DETTO QUESTO CHIUNQUE DECIDE DI PERCORRERE UN ITINERARIO DA ME INSERITO LO FARA' A SUO RISCHIO E PERICOLO.NON MI ASSUMO RESPONSABILITA!!!


Ocio anche al video ....ollamadonna ke spettakoloooo
https://media.mtb-mag.com/it/pv/43575/

Buongiorno bikers ocio a sto giro perchè sarà facile perdere la vista a forza di PUGNETTE ....io vi ho avvisato quindi....
Il giro che vi descriverò è un pò diverso da quello dello Chenaillet del giorno precedente che posso sicuramente consigliare ad un buon numero di bikers....quello odierno no...
Start da Mongenevre in Francia e si sale bene sino a 2160 mt con buona gamba ....poi ancora tratti durissimi alternati da spinte sino sotto il colle di Lauze. Ora si risale a spalla il colle e successivamente la Punte de Dormilouse.
BENE ORA UN CRINALE DA CECITA' TOTALE SUBITO ( alleghero il video).....posto incredibile in mtb con davanti a noi il parco della Vanoise e dell'Ecrins ecc. ecc.. ecc...
PANORAMA DA FUORI DI TESTA COME IL SENTIERO ma OCIO a non sbagliare.....
dopo un tratto in leggera discesa si torna a spingere e pedalare in direzione Tete de Fourneous che raggiungiamo. ( QUESTO TRATTO LO RICORDERETE PER TEMPO)
Inizia ora la discesa sino in val Claree ....cosa dire.... ATOMICA MERAVIGLIOSA TECNICA IN AMBIENTE DA PAINKO però FBL A GO GO
Prima parte ancora su crinale accecante poi ci si tuffa nel vallone.....traverso esposto e poco grip....e con tratto franato con grip bassisimo anche a piedi OCIO... allora siamo scesi di 30mt di dislivello a piedi tra i roccioni abbandonando il sentiero dove c'era un canale di neve e risaliti in sella in freeride su smosso e bella pendenza.....OLLAMADONNA KE GANASSATA IN QUESTO VALLONE....
Si giunge in un restringimento della valle dove bisognerà scendere per 3 /4 min a piedi per grossi ostacoli ma poi si torna in sella su sentiero reso difficile dal terreno smosso ma stupendo.
Dopo questi tratti abbastanza difficili dalla cima il sentiero migliora e diventa giocoso e flow sino sopra il paese di Val de Pres che raggiungeremo con sentiero medio tecnico smosso ma anche molto esposto a tratti ( OCIO che in paese non accettano gli arrivi diretti da monte).
Val de Pres = Granon ed è li che andremo su bellissima forestale sino a quota 2380 dove le manie di disagio verrano rapite da la Gardiole altra cima. Tratto a spalla sino al col de l'Oule e su sino alla Gardiole o quasi ....nevaio non scendibile ancora.
Dal ricovero poco sotto la punta inizia un sentiero che una volta nella vita bisogna fare....SPETTAKOLOOOOOOOOOOOOOO sino al col de Granon con viste sull'Ecrins da panico in bike e per come corre via liscio....e panoramico. Arrivati al colle di Granon si prende il classico e segnalato sentiero VTT sino a risalire alla chiesetta con vista mozzafiato sopra Briancon.
Questo lunghissimo sentiero pettinato con qualche rilancio presenta qualche tratto esposto ma il fondo è davvero per la maggior parte semplice....FIGATAAAA caduto qualche albero facilmente passabile.
Dalla chiesetta si scende su largo sentiero che poi si stringe e diventa più divertente e tecnico e ci porta sino a La Vachette sempre con tratti esposti e qualche rilancio.
Arrivati in paese si torna alla macchina con bitume per variare la traccia del giorno precedente.
In alternativa prendere la traccia di salita dell'altro giro.

EVITATE IL GIRO SE SOFFRITE I TRATTI ESPOSTI E SE NON AVETE UNA BUONA TECNICA.....

Se non siete tra questi beh...beh....prenotate prima di partire una visita oculistica perchè non ci sarà scampo alle troppe pugnette eseguite.....

ITINERARIO FANTASTICO CON SOLITE CONTROINDICAZIONI DI EBETISMO SETTIMANALE ....

KE SPETTAKOLOOOOOOOOOOO



Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

lazzadielle

30.06.2020 16:58

Boys boys boys.....ocio alla videata del giro.....SENZA PAROLE

https://media.mtb-mag.com/it/pv/43575/

Infos

Inserito da
lazzadielle
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
22.06.2020
Località
Mongenevre
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
11 ore
Distanza
54.0 km
Dislivello
3000
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
89
Downloads
8
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors