Bric di Zumaglia, Monte Rovella, Rovella Bike Park

Questo tour segue per la sua quasi integrità quello pubblicato dall'amico Edo Callegari (https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/20321) che doverosamente saluto e ringrazio.

Il mio tour si differenzia da quello di Edo per aver fatto l'allungo al bello e panoramico Bric di Zumaglia (deve essere incluso per forza) e aver tagliato il tratto nella città di Cossato, partendo da Quaregna.

Itinerario sostanzialmente da dividere in due parti ben distinte:
- la prima: a ritmo turistico con pochissime difficoltà tecniche e solo qualche rampetta a rompere il fiato e a far spingere la bike;
Da Bric di Zumaglia le pendenza aumentano, ma salire in cima è super-raccomandato. Bella anche la parte a scendere da Mont Prève o Prevè fino a San Carlo.

La salita bitumata all'Agriturismo Cascina Rovet (http://www.cascinarovet.it/) con tratto iniziale a quasi il 20% è da togliere il fiato: anche questo bellissimo passaggio in zona bucolica immersa in un Parco con allevamento di animali selvatici di 33 ettari.
Se passate all'ora di pranzo suggerita una sosta, ma sappiate che la salita non è finita e si deve sudare fino al Monte Rovella, passando anche per il grazioso Santuario di Banchette.

- Ora arriva la seconda parte: o meglio per quel che riguarda la salita, come già detto, si suda già dopo il Bric Zumaglia, con l'ultimo polmone rimasto che si stacca per inerpicarsi al Monte Rovella.
La discesa dalla cima inizia con un bel flow, diventando man mano sempre più cattiva e spettacolare nel passaggio al Rovella Bike Park: girate molto al largo dalle pericolossisime rampe!
Vedere per credere...

Tour alternato in passaggi nei splendidi boschi, piccoli paesini e qualche vista (da Bric Zumaglia dal Monte Rovella) sulla sottostante pianura biellese.
Non mancano richiami storici al Macereto e alla Macchina Brusà, vecchia fabbrica di fine '800 andata a fuoco (https://villapiazzo.pacefuturo.it/la-macchina-brusa/)

Anche questa volta il biellese non delude!

----------------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/iXt9azFAGhc

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

-----------------------------------------------------

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

edo-callegari

07.06.2020 21:23

Il biellese non delude mai ;)
link
edit/delete

Warrel79

28.07.2020 19:11

Ciao
Giro fatto domenica 26/07/2020. L'itinerario fino a Monte Rovella rispecchia quanto descritto da Black, lungo il sentiero dei tessitori qualcuno ha deciso di mettere due sbarre con proprietà privata, abbiamo cercato variante alternativa ma dopo guado nel torrente ci siamo ritrovati immersi un un pratone poco praticabile e siamo tornati indietro. A questo punto abbiamo bellamente passato le sbarre anche perchè penso siano state abusive.
Purtroppo la discesa da monte Rovella nella zona Bike Park per quel che mi riguarda è risultata un calvario, le chiken line erano quasi piu ostiche da fare che il percorso normale, profondi solchi nel terreno uniti da rovi tagliacollo le rendevano impossibili, Tra l'altro qualche buona persona ha pensato bene di cospargere proprio queste "vie" semplificate con pezzi di vetro un po ovunque. Se ci uniamo anche alberi caduti lungo il sentiero completiamo il quadro, Ovviamente tutto cio' non dipende da un'inesattezza nella descrizione di Black ma al dissesto che evidentemente ha subito la zona ultimamente.
link
edit/delete

Black Devil

28.07.2020 19:54

Grazie Warrel del tuo importante contributo.
La folta vegetazione del periodo estivo certo non aiuta e non è neanche il periodo migliore per farlo.
Che dire dei pezzi di vetro... Ho sempre più l'impressione che i bikers siano presi di mira per sfogare frustrazioni personali per non dire disordini psicologici: e qui mi fermo.

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
06.06.2020
Località
Quaregna Cerreto, Via G. Marconi (BI)
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
4 ore 15 min. circa
Distanza
32 km.
Dislivello
1.242 mt.
Difficoltà tecnica
MEDIO/DIFFICILE
Condizione fisica
MEDIO+
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
164
Downloads
39
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors