847 Colline Trevigiane tra Cozzuolo e Soligo

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 4/05/2020

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 49 Km - Dislivello Sal/Disc = +1200 m
Quote min/Max = 125 / 385 - Tempo Standard ore 4:0 min
Velocità media = 12,3 Km/ora - Ciclabilità su tempo 98% (a piedi 5 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 51 Medio/Difficile
Consumo Energia Elettrica =380 Wh

NOTA:
Con questa traccia avete a disposizione ben 4 percorsi; quello descritto è il percorso completo ma da esso si possono facilmente ricavare altri 3 sottoanelli e precisamente:
1) se dal wpt C si lascia la traccia svoltando a sx e riprendendola nel wpt W si ottiene un giro di 16 Km
2) se si tiene la traccia fino in L per rientrarvi in T (L-T =200 m) si ottiene un giro di 31,5 Km
3) se si tiene la traccia fino in N per rientrarvi in R (N-R =100 m) si ottiene un giro di 40,2 Km

DESCRIZIONE :
Questo percorso comporta una serie di salite e discese con pendenze spesso assai impegnative ma con fondo generalmente buono e cementato/asfaltato. La prima salita inizia a soli 300 m dalla partenza e valica al capitello delle Perdonanze. Si scende a valle e si attraversa la via Corbanese nell'omonimo paese. La seconda salita (la più ripida del giro) affronta le rampe del col Mondragon; dalla massima quota (385) si propone una gradevole discesa lungo la valle del T. Lierza ma volendo fare una "audace" digressione, potreste seguire il tragitto segnato con i wpt e1, e2, e3, e4: bello e facile fino al bivacco Marsini (wpt e4) ma poi il tratto da e4 a fondovalle è ripidissimo e se non abilissimi in discesa dovrete farlo a piedi (o tornare a ritroso fino ad E per riprendere la traccia). In ogni modo, quando arriverete in H sarà d'obbligo (se già non lo conoscete) fare una breve digressione al famoso "Molinetto della Croda".
Da L inizia la terza salita; la valle bella e selvaggia sale abbastanza dolcemente ma nel finale il fondo appare in stato di abbandono e le ultime rampe, dove si accentua anche la pendenza, richiederanno di spingere la bici per qualche minuto (salvo e-biker o fortissimi scalatori !). La discesa riporta a fondovalle nei pressi di Soligo; attraversato un parco ed il F. Soligo la quarta salita ha luogo su via Collagù; anche questa si inerpica nel finale ma ora il fondo cementato consente di raggiungere la sella (wpt P) senza grossi problemi. Invece di iniziare subito la discesa a valle si consiglia una breve digressione all'antico Santuario di Collagù (dista meno di 300 m con 20 di dislivello). La discesa termina ai piedi della collina (Col De Fer) ed attraversata la S.P. si va a cercare percorsi campestri che evitino le strade principali. Giunti nei pressi di Refrontolo che si scorge poco più in alto viene proposta una salita (poco nota) verso il Monte la Croce che permette di arrivare in paese, dall'alto, dopo aver percorso una deliziosa discesa tra boschi prati e piante di bambù. Dalla periferia alta di Refrontolo (Parco dei Principi) si imbocca la stradina di crinale per la val De Ruste. Al facile inizio fa seguito un ripido ed impegnativo tratto di discesa poi la strada spiana ad un trivio (V 245) dove si prende quella di destra che scende attraverso un recente vigneto. Per questa si arriva rapidamente ad attraversare la strada Corbanese. Ormai senza difficoltà alcuna, per stradine asfaltate ma prive di traffico ed in gradevole continuo saliscendi, si arriva a Cozzuolo proprio alla base del suo caratteristico campanile.

Scarica la nostra app gratuita per navigare gli itinerari e mandarli al Garmin: ANDROID, iOS




Come arrivare al punto di partenza

Poco prima di uscire dall'A27 a Vittorio V.to Sud avrete certamente notato un bel campanile rosso mattone: è il campanile di Cozzuolo: si parcheggia all'ombra di questo. Per arrivarci basta tenere a sx alle 2 rotatorie subito dopo l'uscita: Un Km dal casello e si parcheggia a sud della chiesa di Cozzuolo.
Nei pressi si trovano dei giardini con fontana che si incontra ad inizio percorso.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
04.06.2020
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
4 ore
Distanza
49 Km
Dislivello
1200 m
Difficoltà tecnica
4/7 MEDIO
Condizione fisica
GD= 51 Medio/Diffici
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Scarica la nostra app gratuita per navigare gli itinerari e mandarli al Garmin
Android ANDROID
iOS iOS
Visite
233
Downloads
43
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti
  • Naviga le tracce da telefono o mandale al tuo Garmin con 1 click con la nostra app
    App

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2024 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors