795 VITTORIO V SUPERTRAIL 2 TOP TOP - MTB-MAG.com | Itinerari

795 VITTORIO V SUPERTRAIL 2 TOP TOP

Referente RENATO - ( cttbiker@alice.it ) - Ultima ricognizione: 25/01/2020
SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 48 Km - Dislivello Sal/Disc = +1854 / -1854 m
Quote min/Max = 124 / 665 - Tempo Standard ore 5:40 min
Velocità media = 8,5 Km/ora - Ciclabilità su tempo 100% (a piedi min)
Difficoltà Tecnica = 5/7 Medio/Difficile - G.D. = 83 DIFFICILE

ore 5:40 min
48 Km
+1854 / -1854 m
5/7 Medio/Difficile
GD= 83 DIFFICILE

Altra versione del giro della befana, un po' più tosta ma di sicuro più appagante, sia per paesaggio che per sentieri percorsi . Il tratto in comune con il supertrail 1 arriva a Croda Rossa, da qui si prosegue in salita per borgo Ulivi, a suo tempo avevo già postato il sentiero che porta a Previdal , ma la sua partenza non era tanto visibile , questa volta si sale in mezzo alle case arrivati sul prato WP Q si scende fino a incrociare lo stesso , proseguendo , divertimento assicurato. Si fanno ora i conti con la rampa micidiale che conduce al cambio versante e una casa, li ci si interseca con la strada della Vizza che si abbandonerà poco dopo al WP R , si scende per il bosco , un po' di attenzione nella parte finale del sentiero, seguendo la traccia si arriva a la Vizza e giù per Revine Lago. Qui il tracciato ritorna in comune con il supertrail 1 , ricordo dopo il borgo Con Alto di tenere la SX al WP T

Lascio la descrizione del primo tratto in comune con il supertrail 1 qui sotto

Da Vittorio Veneto scaldiamo un po' i muscoli visto l'ascesa alla chiesa di santa Augusta ,al WP B una piccola deviazione a DX ci porta attraversare il borgo di Naronchie, al WP D, dopo il guado , inizia un sentiero inedito in discesa molto bello con un punto da piede a terra. Una breve risalita e si ritorna a scendere ,al WP F una piccola deviazione ci permette di stare in sella evitando degli alberi caduti e il fondo particolarmente difficile ( faccio una premessa , il tratto di variante passa per delle vigne e non so quanto sia gradito la nostra presenza, nel dubbio si fa qualche passo a piedi mentre gli ebiker ci vanno a nozze)
Il tragitto prosegue per prati Savassa, lago del Restello, al WP I sotto i piloni dell'autostrada un sentiero dall'inizio incerto ci conduce al lago morto, attenzione agli scalini alla fine dello stesso , questo passaggio evita l'accavallarsi della traccia con la discesa che faremo. Al WP M in salita ci si imbatte in uno dei tratti più duri , per fortuna breve, si continua a salire direzione Fadalto che si raggiungerà da nord dopo aver aggirato la cava. si sale verso Caloniche alte, altro tratto inedito che inizia al WP P , sentiero filante e spettacolare, da Caloniche basse si scende al lago morto, si affronta il sentiero dei Pai in salita , divertente molto impegnativo che non concede tregua. Alla fine dello stesso il tratto più duro in salita verso Croda rossa




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
24.02.2020
Località
Via Antonio Cantore, 2, 31029 Vittorio Veneto TV,
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
tempo standart 5,40
Distanza
48
Dislivello
1854
Difficoltà tecnica
5/7 Medio/Difficile
Condizione fisica
GD= 83 DIFFICILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
195
Downloads
24
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2021 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors