VAL ROYA MONT GRAMMONT KE SPETTAKOLOOOO

LEGGERE ATTENTAMENTE GRAZIE.
L'itinerario sotto descritto fa fede al giorno dell' inserimento.
I successivi cambiamenti climatici ecc.. che possono agire sulla natura, il percorso ,nessuno li può prevedere......
Possono essere segnalati successivamente, con un commento sull'itinerario, dopo averlo percorso. Questo, è sempre utilissimo ,specialmente per itinerari inseriti molto tempo fa. Consiglio infatti quando si è interessati ad un'itinerario di leggere sempre i commenti successivi.
DETTO QUESTO CHIUNQUE DECIDE DI PERCORRERE UN ITINERARIO DA ME INSERITO LO FARA' A SUO RISCHIO E PERICOLO.NON MI ASSUMO RESPONSABILITA!!!



Buongiorno bikers voilà un itinerario spaziale in bassa Val Roya con partenza da Ventimiglia.
L'itinerario è molto impegnativo tecnicamente e presenta tratti esposti....ma niente di estremo per entrambe.
Start da Ventimiglia e con bitume si raggiunge Bevera dove inizia la salita al monte Pozzo su buone pendenze e finale sterrato. Dalla cima inizia un super sentiero in cresta sino a Collebassa ( TOP ) e una volta giunti nel borghetto lo si visita on bike e si scende con qualche scalinata. Ora da Collebassa a Torri altro super trail impegnativo con vari rilanci ( FIGATA ATOMICA).
Giungiamo a Torri già gasati....
Da qui inizia la lunga e impegnativa al Mont Grammont che abbiamo intrapreso su sentiero sino a Serro inferiore e ancora sino a prendere la carrareccia che sale comodamente dalla valle.
Questo primo tratto su sentiero abbastanza chiuso presenta buoni tratti a piedi.
VARIANTE : scendere in asfalto direzione Bevera e dopo il borgo di Calvo oltrepassare il fiume e salire in direzione Villatella azzerando il problema spinta ravanage...
Da questo punto in poi si sale pedalando sino sotto la cima del Mont Grammont dove saliremo bici in spalla per circa 80/100mt dislivello. Dalla cima vista dominante che a noi è mancata per le nuvole basse....(SPETTAKOLOOOO)
Variante senza cima proseguendo sul sentiero che si riunisce a quello che scende dalla cresta.
Indossate le protezioni e dalla cima Grammont andate alla vicina cima Grammondo(Italia) e lungo la cresta con passaggi impegnativi arriviamo bene sul sentiero che ci porterà sin quasi al mare. Questa discesa è sempre impegnativa e presenta molte rocce fisse e non , passaggi tecnici e tutto ciò che serve per farvi divertire. ( FIGATA PAZZESCA) OCIU AI TRATTI ESPOSTI
Dopo una discesa interminabile si arriva sulla strada poco trafficata che porta a Latte e successivamente sull'Aurelia alla macchina.
Chiudiamo cosi un'altro giro epico che ci ha fatto divertire come matti....
RICHIESTA BUONA TECNICA MI RACCOMANDO

PS: con le varianti che ho dato che bypassano il sentiero in salita e non salgono alla cima il giro è pedalabile al 100%


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
lazzadielle
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
10.02.2020
Località
Ventimiglia
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
8/9 ore
Distanza
48.0 km
Dislivello
2200
Difficoltà tecnica
medio difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
20
Downloads
2
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors