Da Ponte di Piave a Ponte della Priula

Dopo Vaia e l'alluvione sul finire del 2018, e dopo le esondazioni in vari punti dell'autunno 2019, il percorso originale del Piave da ponte a ponte aderente il più possibile al Piave, si può dire che non esiste più, troppo devastato in vari punti, con questa versione spero di colmare parzialmente questa lacuna, ho scelto un percorso il più scorrevole possibile dove anche una bici gravel può dire la sua, su qualche punto potevo stare più aderente al Piave, uscire e rientrare, ma per scelta come nel caso dopo S.Bartolomeo, non ho voluto percorrere tratti di via Argine Piave con auto che ti sfrecciano a 100 all'ora, ma ho preferito uscire a Fagarè e percorrere si la via principale fino al ponte, ma su ciclabile, una volta inserito sull'altro argine ho sempre cercato le vie meno fangose possibili, anche asfalto in buona dose sempre su stradine arginali con traffico nullo,il tratto più pesante sull'argine Madorbo ma niente di impossibile,alla Botte di Cimadolmo dove si passa sotto sono uscito in quanto quel tratto anche se ciclabile tutt'ora è sempre disastrato specialmente nelle stagioni fredde,anche una volta passati dalla sponda opposta e cioè dopo Ponte della Priula ci sono dei tratti diversi dal solito, ma che comunque ti permettono più fluidità e meno fango possibile,conterò con il tempo di aggiustare il percorso, e cioè con tratti più aderenti al Piave solo dopo un collaudo accurato o quasi,per il momento direi di provare questo che è buono anche d'inverno pur con un minimo di asciutto e non dopo giorni di pioggia, e se possibile collaborare per eventuali modifiche, il Piave e i suoi argini sono di tutti, con il massimo rispetto per la zona.
Giro in senso Antiorario ma potrebbe andar bene anche il contrario, D+ 130 mt.,sede di partenza S. Bartolomeo di Piave dall'hotel Colombo o dalla chiesa di fronte, potrebbe andar bene anche in questo caso anche una zona diversa e più comoda in base alle proprie esigenze .


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

gatto moderno

18.01.2020 14:17

Modificata leggermente la traccia nei pressi del Ponte della Priula(vicino a via Monte Piana) dove l'unico tratto che fatalità non avevo testato non è ciclabile, trattasi di un centinaio di metri, invece di seguire il sentiero vecchio si tira dritti sul nuovo.
link
edit/delete

Debora72

19.01.2020 16:57

Appena posso lo provo
link
edit/delete

gatto moderno

19.01.2020 21:01

Debora scegli un periodo bello asciutto, non ci sono molti tratti potenzialmente fangosi, ma quei 2-3 sono micidiali!

Infos

Inserito da
gatto moderno
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
06.01.2020
Località
S.Bartolomeo di Breda di Piave,Via Davanzo,(TV)
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
3.00 ore + soste
Distanza
58.0 km
Dislivello
130 mt.
Difficoltà tecnica
1/5
Condizione fisica
2/5
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
75
Downloads
35
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors