DOLOMITI NEL PARCO DELLE ODLE KE SPETTAKOLOOOOO

LEGGERE ATTENTAMENTE GRAZIE.
L'itinerario sotto descritto fa fede al giorno dell' inserimento.
I successivi cambiamenti climatici ecc.. che possono agire sulla natura, il percorso ,nessuno li può prevedere......
Possono essere segnalati successivamente, con un commento sull'itinerario, dopo averlo percorso. Questo, è sempre utilissimo ,specialmente per itinerari inseriti molto tempo fa. Consiglio infatti quando si è interessati ad un'itinerario di leggere sempre i commenti successivi.
DETTO QUESTO CHIUNQUE DECIDE DI PERCORRERE UN ITINERARIO DA ME INSERITO LO FARA' A SUO RISCHIO E PERICOLO.NON MI ASSUMO RESPONSABILITA!!!



Buongiorno bikers inserisco un itinerario ESAGERATOOOO che accontenterà i palati più fini che non disdegnano spallare o spingere in qualche tratto la bike per raggiungere e compiere trail meravigliosi.
La ciclabilità del giro è veramente alta tranne in alcuni tratti.

Start da parcheggio in Vallunga a Selva di Val Gardena e salita per sterrato al rifugio Firenze. Si continua su sentiero con qualche brevissimo tratto a spinta (ridicoli) sino dopo il vallone che porta alla forcella Siel che si pedala con gamba sino a 2280 mt poi (spallatina breve) e di nuovo a pedale su ST sino a sotto la forcella.
Ora ripido ghiaione e tratto attrezzato finale da percorrere con attenzione...OCIUUU.
Guadagnato il pianoro vista strappalacrime....e pedale alternato in tratto esposto sempre in salita.
A quota 2600 si scende con tecnico sentiero sul pianoro sottostante da dove si ripedala su ST DA URLO sino al rifugio Puez.
Prendiamo la direzione Cima Ciampani ( fatta gia nell'altro senso) con buoni tratti pedalati e alcuni a spinta spalla. PANORAMA DA URLO
Ora inizia la lunghissima discesa verso La Villa in ambiente mozzafiato correndo su un ST molto impegnativo ma ciclabile quasi completamente ( veramente pochi passi a piedi) ATOMICOOOO FIGATA PAZZESCA
Si raggiunge il rifugio Gardenaccia e da li con qualche passo a piedi(pochi) si scende su sentiero stretto e scalinato all'inizio che poi diventa tecnico e con tronchi da ollare.
Questo tratto va fatto fuori stagione altrimenti ci sarà da combattere contro i bipedi....
Arriviamo all'impianto sciistico e continuiamo la discesa su sterrato e poi ST sottobosco fighissimo sino alla statale.
Ora ciclabile e poi asfalto sino al passo Gardena da dove raggiungiamo il rifugio Gimmy.
Spallata qb per la forcella Crespeina 300mt già fatta e ci prepariamo per il gran finale in Val Chedul.
Dalla forcella qualche possibile passo a piedi e poi con tecnica si scende tutta la Val Chedul con fondo ghiaioso e insidioso. La ciclabilità è quasi totale ( con buona tecnica) con qualche breve tratto a piedi e con attenzione sulle scalinate finali e gradoni che abbiamo bypassato con alcuni freeride nella gola ...(STREPITOSA DISCESA)
Si arriva alla chiesetta della Vallunga (SPETTAKOLOOO) e in 1 min alla macchina.
Chiudiamo cosi uno dei giri più belli fatti in DOLOMITI....

Se la settimana successiva al giro vi rimarrà il sorriso da EBETE stampato....non preoccupatevi è tutto nella norma....
ALTRO GIRO SPETTAKOLOOOO


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

lazzaro54

28.10.2019 17:24

tratto attrezzato? …. secondo te fattibile con e-bike?
link
edit/delete

lazzadielle

28.10.2019 17:42

Ciao Lazzaro non è banale il tratto già con bici normale...con l'ebike richiede assolutamente più attenzione per il peso che ti può sbilanciare....io riuscirei a farlo ma solo ed esclusivamente con bici in spalla in alcuni tratti....però bisogna fare veramente attenzione....ho postato un po di foto per la valutazione. Guarda anche sul mio profilo Facebook sull'album.
link
edit/delete

lazzadielle

28.10.2019 17:43

Facebook Lazzarini Maurizio . Ps anche la salita alla forcella Crespeina non è attrezzata ma sicuramente faticosa con ebike.

Infos

Inserito da
lazzadielle
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
28.10.2019
Località
selva di val gardena
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
9 ore 1/2
Distanza
41.0 km
Dislivello
2500
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
87
Downloads
13
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors